Preparazione per le vene varicose Aescina: istruzioni per l'uso, prezzo, recensioni, analoghi

Le vene varicose - una malattia comune che colpisce ogni quarto, è nota fin dall'antichità. Con le vene varicose, le vene sottocutanee si gonfiano e diventano bluastre, che possono essere viste ad occhio nudo. Più forte è l'allungamento della nave, più è evidente che si trova sotto lo strato dell'epidermide. Ciò accade a causa di alterata circolazione del sangue nelle gambe, quando le vene a causa di sangue stagnante in esse sono sotto pressione.

Le vene varicose si sviluppano gradualmente. Le prime campane sono dolore e gonfiore delle gambe alla fine della giornata lavorativa, una sensazione di pesantezza alle gambe e crampi. Il trattamento delle vene varicose varia a seconda della gravità del processo. Nei casi più gravi, la chirurgia può essere necessaria, nelle fasi iniziali c'è un trattamento piuttosto conservativo. Parte della terapia complessa nel trattamento delle vene varicose è l'uso di agenti venotonici, che includono l'escina. Ulteriori informazioni su questo farmaco possono essere trovate nell'articolo.

La composizione e le proprietà del farmaco

L'escina è un farmaco a base vegetale. Il principale principio attivo dell'escina escina è un estratto di semi di ippocastano, spesso usato nel trattamento delle malattie venose. Inoltre, la composizione comprende eccipienti: amido, lattosio, talco, ecc. Viene prodotto in due forme: gel e compresse.

L'escina ha lo scopo di combattere il gonfiore e l'infiammazione causata dalle vene varicose. Il farmaco ha proprietà angioprotettive, vale a dire in grado di ridurre la permeabilità vascolare e normalizzare i processi metabolici nella parete vascolare. L'escina riduce la permeabilità capillare e serve a prevenire la trombosi.

Scopri di più su altri preparati efficaci di vene varicose, può essere da singoli materiali:

Indicazioni per l'uso

Le compresse di escina sono raccomandate per i pazienti con:

  • Con insufficienza venosa cronica,
  • Con le emorroidi,
  • Quando le gambe di phlebit,
  • Con le vene varicose,
  • Al fine di prevenire l'edema nel periodo postoperatorio.

Il gel di escina è prescritto come trattamento sintomatico per distorsioni, infiammazioni e gonfiori, per le vene varicose, mal di schiena a causa di osteocondrosi, ecc.

Puoi sbarazzarti delle vene varicose a casa! Solo 1 volta al giorno da sfregare durante la notte.

Istruzioni per l'uso

Aescina in forma di pillola è necessario assumere 1 compressa tre volte al giorno dopo un pasto, bevendo molta acqua, se necessario, il dosaggio del farmaco deve essere aumentato a 2 compresse alla volta. La durata media del corso può essere di 2-3 mesi.

Gel Aescin deve essere applicato 3-5 volte al giorno con un piccolo strato sulla pelle e massaggiato in un'area disturbante con movimenti massaggianti.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Il farmaco è vietato nel primo trimestre di gravidanza e allattamento, così come in caso di ipersensibilità ad uno dei componenti del farmaco. L'escina potenzia l'azione dei farmaci contro la trombosi, ma non può essere utilizzata in combinazione con i FANS, i salicilati e gli antibiotici aminoglicosidici.

Recensioni reali per le vene varicose

Anatoly, 33 anni

Come risultato di un infortunio sportivo, un grande ematoma si è sviluppato sulla gamba. Su consiglio di un medico acquisito Aescin. Sorpreso dal basso prezzo del gel e dal risultato del trattamento. Una settimana dopo, il gonfiore era addormentato, il dolore scomparve. Raccomando gli atleti.

Il farmaco non mi ha aiutato affatto. L'ospedale ha prescritto il trattamento delle emorroidi aescina. Ha preso le pillole secondo le istruzioni, ma dopo due settimane di trattamento inefficace, l'escina doveva essere sostituita con un analogo più efficace.

Valentina, 38 anni

Lavoro in un salone di parrucchiere, passo tutto il giorno in piedi. Le gambe sono gonfie e doloranti e crampi durante la notte. Aescin è la mia bacchetta magica. Lo uso per la prevenzione delle vene varicose. Recentemente, sento leggero nelle gambe, gonfiore sparito.

Quanto e dove acquistare?

Il prezzo medio del farmaco è di 600 rubli per pillola, 400 per gel. Puoi trovarlo in farmacia o ordinare online.

Analoghi del farmaco

Gli analoghi del farmaco contenente lo stesso principio attivo (escina) sono:

Che tipo di medico da consultare con le vene varicose?

La scienza che studia le manifestazioni delle vene varicose è chiamata flebologia. Un flebologo è impegnato nel trattamento delle patologie venose. Quando compaiono i primi sintomi che indicano le vene varicose, dovresti cercare l'aiuto di uno specialista. Ignorare i sintomi contribuisce alla progressione della malattia.

Aestsin

Istruzioni per l'uso:

Escina - un farmaco che ha un effetto angioprotettivo, anti-infiammatorio e anti-edema; migliora il tono venoso.

Rilascia forma e composizione

Forma di dosaggio - compresse rivestite (30 pezzi in blister, 1 confezione in una scatola di cartone).

Principio attivo: alfa escina amorfo (saponine triterpeniche dai semi di ippocastano Aesculus hippocastanum), 1 compressa - 20 mg.

componenti ausiliari: metacrilico copolimero dell'acido (Eudragit L-30 D), magnesio stearato, amido di patate, biossido di titanio, carbossimetilcellulosa di sodio, talco, lattosio, polisorbato, polivinilpirrolidone (Kollidon-25), colorante è giallo arancio (Sicopharm Gelborangelack (E110).

Indicazioni per l'uso

  • radicolopatia acuta;
  • insufficienza venosa cronica;
  • lesioni traumatiche di tessuti molli: edema, ematomi, infiammazione;
  • emorroidi nella fase acuta;
  • edema postoperatorio ed ematoma (prevenzione e trattamento).

Controindicazioni

  • insufficienza renale;
  • I trimestre di gravidanza;
  • periodo di allattamento;
  • ipersensibilità al farmaco.

Nei trimestri II e III della gravidanza è possibile utilizzare l'escina se indicato.

Dosaggio e somministrazione

L'escina deve essere assunta per via orale dopo un pasto, ingoiando la pillola intera e lavandola con abbondante acqua.

All'inizio del trattamento, 2 compresse vengono generalmente prescritte 3 volte al giorno. Quando l'effetto clinico è raggiunto, la dose viene ridotta a 2 compresse 2 volte al giorno.

La durata del trattamento dell'insufficienza venosa cronica è di 2 mesi o più. In condizioni acute, il trattamento dura da 5 a 14 giorni.

Per la prevenzione dell'edema postoperatorio e degli ematomi, l'escina è prescritta non prima di 16 ore prima dell'intervento chirurgico.

Ai bambini viene prescritta ½ dose raccomandata per gli adulti.

Effetti collaterali

L'escina è ben tollerata. In rari casi, nausea, eruzioni cutanee, sensazione di calore, si avverte una sensazione di battito cardiaco.

Istruzioni speciali

Durante il trattamento non dovrebbero usare contemporaneamente farmaci che inibiscono l'ovulazione.

L'escina non riduce le prestazioni e non causa depressione della psiche.

Interazione farmacologica

L'escissione alfa potenzia l'azione degli anticoagulanti, potenzia l'effetto nefrotossico degli antibiotici aminoglicosidici.

Le cefalosporine indeboliscono il legame del farmaco alle proteine ​​plasmatiche, con un conseguente aumento del rischio di effetti tossici.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare a una temperatura di 15-25 ° C in un luogo asciutto inaccessibile ai bambini.

Periodo di validità - 3 anni.

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, sono fornite a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'autotrattamento è pericoloso per la salute!

Nel Regno Unito esiste una legge secondo cui un chirurgo può rifiutarsi di eseguire un'operazione su un paziente se fuma o è sovrappeso. Una persona deve abbandonare le cattive abitudini e quindi, forse, non avrà bisogno di un intervento chirurgico.

Esistono sindromi mediche molto curiose, ad esempio l'ingestione ossessiva di oggetti. Nello stomaco di un paziente affetto da questa mania, sono stati trovati 2500 oggetti estranei.

Il lavoro che non è per i gusti della persona è molto più dannoso per la sua psiche della mancanza di lavoro.

Lo stomaco di una persona si comporta bene con oggetti estranei e senza intervento medico. È noto che il succo gastrico può persino sciogliere le monete.

Durante il funzionamento, il nostro cervello impiega una quantità di energia pari a una lampadina da 10 watt. Quindi l'immagine di un bulbo sopra la testa al momento dell'emergere di un pensiero interessante non è così lontana dalla verità.

Quattro fette di cioccolato fondente contengono circa duecento calorie. Quindi se non vuoi migliorare, è meglio non mangiare più di due fette al giorno.

Le ossa umane sono quattro volte più forti del cemento.

Quando gli innamorati si baciano, ognuno di loro perde 6.4 calorie al minuto, ma allo stesso tempo scambiano quasi 300 tipi di batteri diversi.

Durante gli starnuti, il nostro corpo smette completamente di funzionare. Anche il cuore si ferma.

Secondo molti scienziati, i complessi vitaminici sono praticamente inutili per gli esseri umani.

Nel 5% dei pazienti, l'antidepressivo Clomipramina provoca un orgasmo.

Il fegato è l'organo più pesante del nostro corpo. Il suo peso medio è di 1,5 kg.

Per poter dire anche le parole più brevi e semplici, useremo 72 muscoli.

Se sorridi solo due volte al giorno, puoi abbassare la pressione sanguigna e ridurre il rischio di infarti e ictus.

I nostri reni sono in grado di pulire tre litri di sangue in un minuto.

Salvisar è un farmaco russo senza prescrizione medica per varie patologie dell'apparato muscolo-scheletrico. Viene mostrato a tutti coloro che si allena attivamente e tempo da.

Aestsin

Aestsin - angioprotector ed effetto correttore microcircolazione anti-infiammatori e anti-edema, migliora il tono venoso e sigillando l'endotelio capillare.

Rilascia forma e composizione

Aescin Forme di dosaggio:

  • compresse rivestite (30 pezzi in un blister, in un pacchetto di cartone 1);
  • gel per uso esterno: incolore, senza accumuli visibili di particelle solide (40 g ciascuno in tubi di alluminio, in un cartone un tubo).

Ingredienti 1 compressa:

  • sostanza attiva: amorfo escina alfa (saponina triterpene derivato dai semi di ippocastano Aesculus hippocastanum) - 20 mg;
  • Componenti aggiuntivi: biossido di titanio, fecola di patate, copolimero acido metacrilico (Eudragit L-30 D), lattosio, polisorbato, stearato di magnesio, sodio carbossimetilcellulosa, polivinilpirrolidone (Kollidon 25) arancione giallo [Sicopharm Gelborangelack (E110)], talco.

La composizione di 1 g di gel:

  • principi attivi: alpha escin - 20 mg; dietilammina salicilato - 50 mg; eparina sodica - 50 UI (unità internazionali);
  • componenti aggiuntivi: sale disodico dell'acido etilendiamminotetraacetico, propilidrossibenzoato, metilidrossibenzoato, isopropanolo, trietanolammina, carbomer, acqua depurata.

Indicazioni per l'uso

  • insufficienza venosa cronica;
  • edema postoperatorio ed ematoma (profilassi e terapia);
  • lesioni traumatiche di tessuti molli (edema, infiammazione, ematoma).

Inoltre per compresse:

  • emorroidi nella fase acuta;
  • radicolopatia acuta.

Inoltre per il gel (come parte della terapia di mantenimento):

  • vene varicose;
  • ferite e distorsioni chiuse;
  • reazioni infiammatorie locali (incluso lo sviluppo di edema);
  • flebite degli arti inferiori;
  • mal di schiena con sintomi di pressione sulle radici del nervo spinale (sciatica, lombaggine, osteocondrosi).

Controindicazioni

  • malattia renale cronica (per gel), insufficienza renale;
  • I trimestre di gravidanza;
  • periodo di allattamento al seno;
  • età fino a 18 anni (per gel);
  • ipersensibilità a uno qualsiasi dei componenti del farmaco.

Il gel non deve essere applicato sulle mucose, sulle ferite aperte, sulle zone cutanee esposte e sulla necrosi cutanea.

Nei II e III trimestri di gravidanza, le compresse possono essere prese se indicato, il gel - solo dopo un attento equilibrio dell'effetto atteso della terapia con una possibile minaccia per la salute del feto.

Dosaggio e somministrazione

compresse

Le compresse di escina vengono utilizzate per via orale dopo un pasto, bevendo molta acqua.

Gli adulti all'inizio del corso assumono 3 volte al giorno, 2 compresse (40 mg). Quando l'effetto terapeutico è raggiunto, è possibile ridurre la frequenza di somministrazione del farmaco fino a 2 volte al giorno (40 mg ciascuno).

La durata del trattamento dell'insufficienza venosa cronica può essere di 2 mesi o più. Nella forma acuta della malattia, la durata del trattamento può variare da 5 a 14 giorni.

Per prevenire lo sviluppo dell'edema postoperatorio e degli ematomi, le compresse vengono prese almeno 16 ore prima dell'intervento chirurgico.

I bambini sono invitati a prendere 1 /2 dosi per adulti.

Aescin Gel è solo per uso esterno.

Il farmaco viene applicato in uno strato sottile sulla pelle interessata e poi strofinato delicatamente, la molteplicità di utilizzo - 3-5 volte al giorno. Il massaggio, eseguito prima dell'applicazione del gel, accelera l'assorbimento dei componenti attivi dello strumento.

La durata della terapia è determinata dal medico curante, tenendo conto del decorso e della natura della malattia.

Effetti collaterali

L'escina è generalmente ben tollerata.

Sullo sfondo di prendere pillole in rari casi, possono comparire eruzioni cutanee, palpitazioni, vampate di calore, nausea.

Quando si utilizza il gel sul sito di applicazione, lo sviluppo di orticaria, prurito e sensazioni di calore può essere estremamente raro. Questi sintomi non richiedono l'interruzione del trattamento e, di regola, passano da soli. A causa dell'uso di propil paraidrossibenzoato e metil paraidrossibenzoato nella composizione dell'agente, possono verificarsi anche reazioni allergiche (comprese quelle di tipo ritardato).

Istruzioni speciali

Le compresse di escina non devono essere assunte con agenti che inibiscono l'ovulazione.

Il farmaco non porta a depressione della psiche e prestazioni ridotte.

Il gel non deve essere usato su grandi aree della pelle per un lungo periodo, la velocità massima non deve superare 21 giorni.

Interazione farmacologica

Con l'uso sistemico di alfa-escina, si possono osservare le seguenti reazioni della sua interazione con altri farmaci:

  • anticoagulanti: l'effetto di questi fondi è migliorato;
  • cefalosporine: il rischio di reazioni tossiche è aggravato a causa dell'indebolimento del legame dell'escina alfa alle proteine ​​plasmatiche;
  • antibiotici aminoglicosidici: aumenta l'effetto nefrotossico degli aminoglicosidi (questa combinazione deve essere evitata).

Il gel non è raccomandato per l'uso in combinazione con salicilati, warfarin e farmaci antiinfiammatori non steroidei.

analoghi

Gli analoghi dell'Aescina sono: compresse orali - Wobenzym, Lipril, Diakarb; gel per uso esterno - Dolobene, Soventol, Feloran, Lioton, Indovazin.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare a una temperatura di 15-25 ° C in un luogo inaccessibile ai bambini e protetto da umidità e luce.

Periodo di validità di compresse - 3 anni, gel per uso esterno - 2 anni.

Escina - compresse e gel per la salute delle vene e dei vasi sanguigni

L'escina con le vene varicose è un farmaco efficace di origine vegetale, efficace sia nella fase iniziale delle lesioni varicose sia per il trattamento della tromboflebite. Disponibile in due forme: gel e compresse.

Composizione medicinale e proprietà del farmaco

Il principio attivo di Escina è un estratto di semi di ippocastano, che è efficacemente usato per trattare le vene varicose. I componenti ausiliari sono l'amido, il lattosio, il talco.

Il farmaco è usato per combattere l'infiammazione, il gonfiore causato dalle vene varicose. Le proprietà angioprotettive aiutano a ridurre la permeabilità vascolare, normalizzano i processi metabolici, depurano le placche vascolari dal colesterolo.

Il farmaco ha un effetto efficace su tutte le fasi della dilatazione varicosa, migliora la tensione delle pareti venose, ha un effetto analgesico. Sopprime la fase di coagulazione del sangue.

Modulo di rilascio

Il farmaco è prodotto dal marchio "Aescin", prodotto in due forme:

  • Targhe, 20 mg della sostanza attiva, in una piastra 30 pezzi;
  • Il gel, un tubo di 40 mg, contiene escina ed eparina.

Le compresse hanno una forma arrotondata, gialla. Sono caratterizzati da un'alta digeribilità dell'intestino, non hanno un effetto irritante. Dal corpo vengono espulsi dai reni e dalla cistifellea.

La formula del gel include l'ingrediente attivo eparina, che previene la coagulazione del sangue e previene il ristagno. Le sostanze ausiliarie sono distribuite uniformemente sulla pelle, sono ben assorbite e per un breve periodo si accumulano negli strati superiori dell'epidermide.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Il farmaco Aescin in qualsiasi forma non è raccomandato per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento, con insufficienza renale. Approvato per l'uso da parte di pazienti di età superiore a 18 anni.

In caso di sovradosaggio della forma della compressa, si osservano vomito, minzione dolorosa, tachicardia, eruzioni allergiche, sudorazione eccessiva. Il gel può causare irritazione della pelle, arrossamento e prurito.

I sintomi dolorosi scompaiono immediatamente dopo il fallimento del farmaco. In caso di sovradosaggio aumentano gli effetti collaterali.

Istruzioni per l'uso

Le compresse di escina con uso corretto contribuiscono alla compattazione delle vene e dei capillari, rimuovono il fluido in eccesso dal corpo, fermano l'infiammazione.

Dosaggio: è indicato per prendere Escina su un tavolo. 3 volte al giorno, dopo aver mangiato cibo, bevi molta acqua. Il trattamento delle vene varicose nelle fasi successive comporta un aumento della dose - 2 tavolo. 3 volte al giorno, ma non di più. Il tasso e le modalità di somministrazione sono stabiliti esclusivamente dal medico.

In media, il corso della terapia è di 2-3 mesi. Se non ci sono dinamiche positive dopo aver usato il farmaco per 2-3 settimane, il farmaco non è adatto al paziente e richiede una sostituzione con lo stesso.

Il gel di escina viene applicato con uno strato sottile sulla zona danneggiata da 3 a 5 volte al giorno, massaggiato delicatamente con movimenti di massaggio, senza premere sulle vene gonfie. La durata del corso è determinata dal flebologo.

Si sconsiglia l'applicazione del farmaco categorico sulla membrana mucosa e sulle ferite aperte. Il corso massimo di trattamento è di 21 giorni. Su appuntamento di uno specialista, è possibile ripetere il corso dopo un certo periodo di tempo (almeno 7 giorni).

Interazione con altri farmaci

L'escina è in grado di migliorare l'efficacia dei farmaci antitrombotici, non è raccomandata insieme agli antibiotici aminoglicosidici e ai FANS. Non è possibile combinare il gel con farmaci analgesici e antipiretici.

Il farmaco non esercita una pressione opprimente sulla psiche, non influisce sulle prestazioni e sulla concentrazione, può essere utilizzato durante la guida del trasporto.

Analoghi e costo del farmaco

Gli analoghi di Aescin sono diversi in venotonics, sia in termini di composizione efficace che di proprietà terapeutiche:

  • Eskuzan - elimina la stagnazione, migliora l'elasticità dei vasi sanguigni, elimina il gonfiore, ad un prezzo di 100 rubli;
  • Escuvit - un ottimo rimedio per l'insufficienza venosa, per un breve periodo, allevia il dolore alle gambe, aumenta la circolazione sanguigna, costa da 80 a 300 rubli;
  • Venitan - gel dalla Slovenia, è ampiamente usato per flebiti e tromboflebiti, promuove il riassorbimento del sangue, prezzo da 210 rubli;
  • Unguento eparina è un ottimo profilattico, è attivamente utilizzato per eliminare i focolai infiammatori, il dolore alle gambe, ad un prezzo di 80 rubli.

Altri analoghi disponibili di Aescin includono Detralex, Normen, Fitoven, Reparil, Venostasin, Dolobene. In ogni singolo caso, le particolarità della somministrazione di varicosità di un particolare medicinale sono state clinicamente confermate. Change Aescin su analoghi può essere solo sotto la supervisione di uno specialista.

Il prezzo di Aescin sotto forma di compresse varia da 600 a 3.000 rubli, a seconda dell'imballaggio. Il costo del gel per un tubo è da 400 a 600 rubli. È rilasciato nelle farmacie senza prescrizione medica.

Recensioni degli utenti

Secondo le istruzioni per l'uso l'effetto terapeutico di Aestsina non è immediato, ma solo nel 7-12 giorno di assunzione del farmaco. Numerose recensioni indicano un uso improprio del farmaco e solo coloro che hanno seguito scrupolosamente le istruzioni del medico, sono stati in grado di confermare l'elevata efficacia del farmaco.

Non avrei mai pensato di incorrere in una malattia venosa. Dopo la gravidanza, ho avuto vene varicose, un trattamento prescritto da flebologo con Aescin - un gel e compresse nel complesso. Dopo aver usato il prodotto, ho sviluppato un'eruzione cutanea e un'irritazione della pelle. Ma il farmaco non ha annullato, il medico ha detto che questi sono effetti collaterali minori. E dopo 2 mesi, la malattia si è ritirata, la pelle è stata rimossa dalla rete vascolare, la pesantezza e l'affaticamento delle gambe sono scomparsi. Consiglio un rimedio per le vene varicose.

Anna, 32 anni, Voronezh

Uso Aescin per la prevenzione delle vene varicose, poiché il mio lavoro è di stare in piedi per lunghi periodi - un parrucchiere. Con affaticamento e gonfiore, applico il gel sulle zone danneggiate, sfregandolo con movimenti leggeri. Finora sono soddisfatto dello strumento in ogni cosa. Gli effetti collaterali non sono notati.

Veronika Petrovna, 43 anni, Omsk

Lavoro in un cantiere, spesso le vene varicose ricorrono, non c'è più forza per combatterlo. Prendo Aescin in pillole e prima di andare a letto mi spalmo i piedi con un gel della stessa marca. Sì, arriva il sollievo, ma la durata del risultato non lo è. Forse uso la medicina sbagliata? E in una campagna per il dottore non tutto è tempo.

Gregory, 30 anni, Balaclava

L'escina è un farmaco efficace non solo nella fase iniziale delle lesioni varicose ma anche nella lotta contro i coaguli di sangue, come complicazione delle vene varicose. È importante non auto-medicare, ma consultare un medico. Si avvicina all'eliminazione del problema in un complesso, prendendo in considerazione le indicazioni e le controindicazioni di ciascun medicinale.

Aescin (Aescine)

Principio attivo:

contenuto

Gruppo farmacologico

Classificazione Nosologica (ICD-10)

Composizione e forma di rilascio

in un blister da 30 pezzi; in un cartone 1 confezione.

caratteristica

Il principio attivo del farmaco è una pura escina - triterpene saponina, che è associata al principale effetto terapeutico dei preparati di ippocastano. L'escina nella preparazione è contenuta sotto forma di un isomero alfa spaziale, che ha una buona solubilità in acqua e bassa tossicità. L'escina non contiene altri glicosidi di ippocastano, incl. che colpisce la coagulazione del sangue, nonché impurità e sostanze di zavorra.

Azione farmacologica

Antiedema, antinfiammatorio, angioprotettivo, migliora il tono venoso. L'escina inibisce la prima fase dell'infiammazione essudativa riducendo il rilascio di enzimi lisosomiali, riduce la permeabilità vascolare della microvascolarizzazione. Mostra alta efficienza nella lotta al gonfiore e all'infiammazione dei tessuti molli nel periodo acuto delle lesioni e dopo le operazioni. Promuove il riassorbimento di ampi ematomi.

L'effetto venotonico del farmaco è associato con l'aumento della sintesi PG di PGF2alpha, il rilascio di noradrenalina nelle sinapsi neuromuscolari, ed è anche ottenuto dall'azione diretta dei metaboliti dell'escina sulle cellule muscolari lisce della parete venosa.

Nell'insufficienza venosa cronica, l'escina previene il danno ipossico dell'endotelio della parete venosa, previene l'adesione parietale dei neutrofili e riduce i cambiamenti patologici nelle pareti delle vene. Con il trattamento regolare del corso, Aescin non solo elimina i sintomi dell'insufficienza venosa, ma riduce anche significativamente la progressione della malattia.

farmacocinetica

Assorbito dal tratto gastrointestinale circa l'11%. Cmax è raggiunto molto rapidamente, quindi l'escina viene ridistribuita nei tessuti. Il legame con le proteine ​​plasmatiche è significativo. Excreted nella bile e nelle urine.

Indicazioni Aescin farmaco

Insufficienza venosa cronica.

Emorroidi nella fase acuta.

Lesioni traumatiche di tessuti molli: edema, infiammazione, ematomi.

Prevenzione e trattamento dell'edema postoperatorio e degli ematomi.

Radicolopatia acuta.

Controindicazioni

Ipersensibilità, insufficienza renale, gravidanza (termine I).

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Se ci sono prove, è possibile utilizzare l'Escina nel II e III trimestre di gravidanza. Non è raccomandato l'uso del farmaco durante l'allattamento.

Effetti collaterali

Il farmaco è ben tollerato. In rari casi sono possibili nausea, febbre, palpitazioni, eruzioni cutanee.

interazione

L'escina aumenta l'effetto nefrotossico degli antibiotici aminoglicosidici. Potenzia l'azione degli anticoagulanti. Le cefalosporine indeboliscono il legame dell'Aescina alle proteine ​​plasmatiche, aumentando la probabilità di effetti tossici.

Dosaggio e somministrazione

Dentro, dopo aver mangiato, bevuto con una grande quantità d'acqua, 40 mg (2 compresse) 3 volte al giorno. Quando l'effetto clinico è raggiunto, la dose viene ridotta a 40 mg (2 compresse) 2 volte al giorno.

Il corso del trattamento dell'insufficienza venosa cronica - 2 mesi o più. In caso di patologia acuta, il farmaco viene utilizzato per 5-14 giorni a discrezione del medico.

Per prevenire l'edema postoperatorio e gli ematomi, il farmaco viene prescritto almeno 16 ore prima dell'intervento.

Ai bambini viene data una dose di 1/2 di adulti.

Precauzioni di sicurezza

Non dovrebbe essere usato con farmaci che inibiscono l'ovulazione.

L'escina non causa depressione della psiche e una diminuzione dell'efficienza.

Condizioni di conservazione del farmaco Aescin

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Periodo di validità del farmaco Aescin

Non utilizzare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Farmaco attivo per il trattamento dei vasi sanguigni! Aescin e le sue istruzioni per l'uso

Vene varicose - una grave malattia delle vene causata dal loro maggiore allungamento. Le pareti dei vasi sanguigni sono deformate e le valvole speciali non dirigono più completamente il sangue al cuore. Si forma ristagno, compaiono grumi di sangue.

Le cause della malattia varicosa in quantità sufficiente - questa è ereditarietà, lavoro sedentario o permanente, uno stile di vita inattivo e molto altro ancora.

Soprattutto spesso la manifestazione della malattia si verifica durante la gravidanza, quando viene provocata:

  • aumento di peso;
  • impulso ormonale;
  • cambiamenti nel sistema di afflusso di sangue.

Farmaci per il trattamento


Vene varicose - ben fermato da preparati a base di erbe, ad esempio estratti di ippocastano. La struttura del suo frutto è la sostanza escina (la cosiddetta saponina triterpenica), che funge da base per vari farmaci.

Il farmaco Aescin - include anche la sostanza. Qui è sotto forma di un isomero α tossico basso e in una quantità di 20 mg (in ogni pillola o grammo di unguento).

Inoltre, il farmaco includeva:

  • compresse - magnesio stearato, lattosio, amido da patate, Kollidon 25, polisorbato, Eudragit L-30 D, sale di sodio, E110, E171, E466;
  • 1 g di gel - dietilammina salicilato (50 mg), IU eparina (50 mg), Carbomer, trietanolamina (TEA), alcool isopropilico, sodio calcio edetato, acqua purificata, E216 e 218.

Indicazioni per il trattamento

Le vene varicose hanno un quadro pronunciato delle manifestazioni attraverso le quali si possono trarre conclusioni sulla necessità di trattamento.

I sintomi includono:

  • dolore agli arti inferiori e organi pelvici;
  • pesantezza e gonfiore alle gambe;
  • modello distinto di navi;
  • disagio nell'area del retto e dell'apertura rettale.

L'escina è usata non solo per le malattie delle vene.

  • infiammazione del tessuto sottocutaneo;
  • prevenire la formazione di edemi ed ematomi (compreso il postoperatorio);
  • quando le radici nervose vengono pizzicate dai dischi spinali (lombalgia, sciatica, ecc.).

Come funziona la droga


L'escina in forma di pillola è in grado di:

  • sigillare le pareti delle vene e dei capillari, riducendo la loro estensibilità e contribuendo a ridurre il gonfiore;
  • a causa della complessa interazione di saponine e norepinefrina - per aumentare il tono vascolare;
  • costruire ghiandole surrenali PGF2a prostaglandina, che influenza la densità delle pareti venose;
  • aumentare la pressione sanguigna osmotica colloidale;
  • aumentare la produzione di liquidi in eccesso dal corpo;
  • inibire l'infiammazione essudativa nei tessuti.

Aescina di gel

  1. Come parte della preparazione, le saponine tonificano e stringono le pareti vascolari, alleviano il gonfiore e riducono il processo infiammatorio nell'endotelio.
  2. Eparina - ha un potente effetto antitrombotico, interferendo sia con il processo di coagulazione del sangue stesso sia con l'incollaggio delle piastrine esistenti. Inoltre, il componente è in grado di eliminare i coaguli di sangue.
  3. Il dietilammina salicilato aiuta ad alleviare i sintomi di dolore e infiammazione nel tessuto sottocutaneo, nei vasi sanguigni e nei muscoli.

farmacocinetica

La biodisponibilità dell'escina nelle compresse del farmaco è leggermente superiore al 10%, la sostanza viene assorbita nel sangue dal tubo digerente. Incorporare il farmaco nel metabolismo è molto veloce. Visualizza i farmaci attraverso la minzione e la bile.

Istruzioni per l'uso di Aescin


Aiuto. In caso di vene varicose, il corso del trattamento è diviso in fasi cumulative e di supporto. La loro durata dovrebbe essere determinata individualmente dal medico. In media, il periodo cumulativo dura 7-14 giorni e il corso generale di trattamento con compresse di Aescin dura fino a 12 settimane.

A questo punto è necessario applicare un tale numero di pillole:

  • la prima fase - 2 compresse 2-3 volte al giorno, secondo le istruzioni;
  • la seconda fase è la mezza dose, cioè 1 compressa 2-3 volte al giorno.

Istruzioni per l'uso Aescin gel, la durata del trattamento - non più di 3 settimane, mentre è vietato applicare una preparazione medica su ampie aree del corpo. Puoi imbrattare le aree interessate non più di 5 volte al giorno. La pelle deve essere asciutta e intatta.

  1. I bambini sopra i 12 anni possono usare il farmaco in compresse, ma solo in forma leggera (cioè non più di 60 mg di escina al giorno).
  2. Le donne incinte - hanno l'opportunità di applicare entrambe le forme di escina per motivi generali dal 2 ° trimestre. Tuttavia, la consultazione del medico è necessaria preliminare.

Controindicazioni

  1. Allergia o ipersensibilità a qualsiasi componente del farmaco.
  2. Malattia renale, specialmente insufficienza renale.
  3. Età: fino a 12 anni - per compresse; fino a 18 - per il gel.
  4. Il primo trimestre di gravidanza, l'allattamento.
  5. Il gel di escina non può essere applicato sulle ferite aperte e sulla pelle affetta da necrosi o irradiata con radiazioni.

Effetti collaterali

L'isomero α delle saponine è abbastanza facilmente tollerato dall'organismo, ma sono possibili manifestazioni allergiche, orticaria, nausea, febbre e palpitazioni.

Su casi di overdose non è conosciuto.

Condizioni speciali e interazioni

Le compresse del farmaco non possono essere combinate con tali farmaci:

  • aminoglicosidi (antibiotico);
  • eventuali agenti antipiastrinici;
  • tseflosporinami;
  • farmaci che inibiscono l'ovulazione (ad esempio, Antiovin).

Il gel di escina non può anche essere combinato con salicilati (principalmente antidolorifici), Varafin e antinfiammatori non steroidei.

Il farmaco non viola le reazioni psicofisiche e non interferisce con i veicoli di guida.

Prezzo, produttore, modulo di rilascio


Aescin - prodotto dalla filiale polacca di Teva Pharmaceutical Industries Ltd.

  1. Compresse da 30 pz. nella confezione e nella confezione allo stesso tempo. Pillole arancioni rotonde. Costo stimato: 1300 p.
  2. Gel - confezionato in un tubo di 40 mg. Non ha colore, non contiene particelle visibili. Prezzo approssimativo - 1500 p.

La durata di conservazione delle pillole a temperatura ambiente è 3 e il gel è di 2 anni.

analoghi

  1. Escuzan è un farmaco a base di escina. È prescritto per le emorroidi e le vene varicose. Ha più controindicazioni ed effetti collaterali. Disponibile in compresse, gel e soluzioni. Adatto a bambini da 12 anni e in stato di gravidanza con 2 trimestri.
  2. Reparil-Gel N. Contiene 1 mg di escina per 100 mg di unguento, contiene anche antidolorifici. Il farmaco è disponibile in una provetta da 40 mg. È prescritto principalmente per lesioni, pizzicore e vene varicose. Usato 1-2 volte al giorno.
  3. Venitan è un gel dalla Slovenia con base di β-escina. È usato per edemi, flebiti e tromboflebiti, malattie venose. Disponibile in una provetta da 50 mg.
  4. Detralex è un farmaco a base di bioflavonoidi, che non può essere chiamato direttamente "analogo", ma si adatta bene alle vene varicose e alle emorroidi. Non ha controindicazioni per insufficienza renale e gravidanza, ma non è usato dai bambini e dalle madri che allattano.
  5. Phlebodia è un altro farmaco bioflavonoide. Presenta un regime semplice e un minimo di controindicazioni. Può essere utilizzato dal 2 ° trimestre di gravidanza.

L'escina è un farmaco che può venire in soccorso anche in caso di formazione di ulcere trofiche. Il farmaco è stato testato in un gran numero di studi e ha una base di prove di efficacia. Inoltre sono pronunciate proprietà anestetiche del farmaco.

Aescin: istruzioni per l'uso

struttura

1 compressa contiene:

a-escin amorfo 20,0 mg

fecola di patate a 77,0 mg

polivinilpirrolidone (Kollidon 25) 2,5 mg

magnesio stearato 0,7 mg '

diossido di titanio 0,910 mg

polivinilpirrolidone (Kollidon 25) 0,120 mg

Polisorbato 80 (Tween 80) - 0,930 mg

copolimero dell'acido metacrilico (Eudragit L-30 D) 2.100 mg di sale di sodio carbossimetilcellulosa 0,108 mg.

giallo arancio E 110 0,720 mg

emulsione siliconica antischiuma 0,017 mg

Indicazioni per l'uso

  • edema traumatico e postoperatorio (specialmente in chirurgia degli organi del movimento);
  • ampi ematomi traumatici e prevenzione degli ematomi postoperatori;
  • malattie delle vene degli arti inferiori nei pazienti con insufficienza circolatoria (il farmaco facilita lo svuotamento dei linfonodi varicosi inibendo la perdita di linfa e migliorando la circolazione linfocarallilica);
  • dolore alla colonna vertebrale in pazienti con sintomi di pressione sulle radici spinali del rachide cervicale.

Controindicazioni

Dosaggio e somministrazione

Effetti collaterali

Interazione con altri farmaci

L'escina può potenziare l'effetto nefrotossico degli antibiotici aminoglicosidici.

Può anche migliorare l'azione degli agenti antitrombotici.

Le cefalosporine indeboliscono il legame di zscin con le proteine ​​plasmatiche.

È impossibile applicare estsin nello stesso momento con le preparazioni che stanno rallentando un'ovulazione.

L'uso del farmaco Aescin per il trattamento dei vasi sanguigni

L'escina è un farmaco con un ingrediente attivo speciale nella composizione che viene usato per trattare le patologie delle vene degli arti inferiori. Insufficienza venosa cronica (CVI) non è più percepita come una malattia comune. Questo è un problema rilevante per il 65% della popolazione dei paesi sviluppati di tutto il mondo. Le patologie venose non sono solo accompagnate da sintomi spiacevoli e perdita di estetica delle gambe, ma possono anche portare a gravi complicazioni.

Descrizione della droga

L'escina (gel, compresse) è una droga di nuova generazione, sviluppata tenendo conto delle caratteristiche della malattia e dell'estrema prevalenza della malattia. Due forme farmacologiche e componenti attivi speciali nella base dei mezzi consentono di lavorare sul problema nel modo più efficace possibile.

struttura

L'escina è presentata sotto forma di compresse e sotto forma di gel. Il principale componente farmacologico delle compresse è l'alfa-escina (20 mg). Lattosio, talco, amido, emulsione siliconica e coloranti sono utilizzati come componenti ausiliari.

Il gel contiene anche la concentrazione ottimale di alfa-escina (2 g / 100 g). Inoltre, la formula farmacologica è integrata con altri componenti: eparina e dietilamina salicilato. Componenti ausiliari: carbomer, trietanolamina, sale disodico, acqua.

Qualità della droga

L'escina, secondo le istruzioni per l'uso, può essere utilizzata per il trattamento di pazienti con varie forme di patologie venose. Una formula ben ponderata del farmaco consente di ottenere i seguenti risultati:

  1. Aumento del tono venoso dovuto alla normalizzazione del funzionamento delle valvole venose;
  2. Correzione dei processi di riempimento e chiusura delle valvole venose;
  3. Prevenzione dello sviluppo del reflusso, che è spesso la causa del rapido sviluppo dell'insufficienza venosa;
  4. Protezione delle strutture endoteliali in condizioni estreme di carenza di ossigeno e importanti elementi nutritivi;
  5. Ridurre il numero di mediatori dell'infiammazione;
  6. Cytoprotection riducendo la concentrazione di ATP;
  7. Prevenzione dei cambiamenti microangiopatici e dei processi ulcerativi trofici;
  8. Normalizzazione dei processi di adesione dei neutrofili, che aiuta a prevenire il blocco dei piccoli vasi;
  9. Migliorare la circolazione sanguigna attraverso le vene e la rete capillare;
  10. Effetto anti-edema pronunciato;
  11. Bloccando la sintesi dell'istamina, che è responsabile del tasso di sviluppo dei processi infiammatori e può aumentare la permeabilità delle pareti.

I vantaggi del farmaco Aescin

Il gel di escina, secondo le istruzioni per l'uso, contiene eparina e dietilammina salicilato. Questi componenti anestetizzano, allevia i processi infiammatori e producono anche un effetto antinfiammatorio.

Il produttore afferma che solo questo gel contiene la quantità massima consentita dell'ingrediente attivo alfa escina, che si ottiene dall'estratto di ippocastano. In realtà, non ci sono analoghi di Aescin.

La formula di gel favorisce un rapido assorbimento. I mezzi non lasciano segni grassi, non sporcano vestiti o biancheria.

Indicazioni per l'uso

L'escina, secondo le recensioni, ha un solido potenziale terapeutico. L'uso di un prodotto farmacologico è raccomandato per tali condizioni patologiche:

  • Edema post-traumatico;
  • Edema post-operatorio;
  • Grandi ematomi di genesi post-traumatica e di altro tipo;
  • flebiti;
  • tromboflebite;
  • CVI;
  • Vene varicose;
  • discopatia;
  • lombalgia;
  • sciatica;
  • Patologia neurotrofica degli arti inferiori;
  • Problemi con la circolazione linfatica.

Nel corso di numerosi studi clinici, è stato dimostrato che l'escina in compresse e nella forma di un gel allevia notevolmente la condizione dei pazienti con CVI, aiuta ad eliminare l'edema di qualsiasi eziologia. Usando simultaneamente sazu due forme del farmaco consente di fermare la progressione delle vene varicose. Tale combinazione è un metodo eccellente per prevenire l'insorgenza di complicanze trombotiche (in particolare, embolia polmonare).

Sfumature importanti

Usando Aescin secondo le istruzioni, il benessere del paziente migliora significativamente, e dopo 10-14 giorni il gonfiore scompare così tanto che i cambiamenti possono essere visti ad occhio nudo. Si nota inoltre che il processo di rigenerazione dei tessuti viene accelerato, le ulcere trofiche iniziano a trascinarsi.

Molti esperti praticano l'uso del gel (e in alcuni casi la forma della compressa) durante il periodo preoperatorio e immediatamente dopo l'operazione, al fine di prevenire il verificarsi di grandi ematomi. Recentemente, il farmaco per uso esterno viene sempre più introdotto negli schemi della terapia con flebosclerosi.

Il compito principale è quello di ridurre il dolore e di accelerare i processi di rigenerazione dei tessuti nelle aree in cui vi è una flebosclerosi particolarmente pronunciata.

regime di dosaggio

Compresse di escina I pazienti adulti prendono 1 compressa 3 volte al giorno. In casi eccezionali, la dose aumenta della metà, ma solo per un breve periodo di tempo. Il corso del trattamento non è più di 3 mesi.

Al fine di prevenire il verificarsi di ematomi postoperatori, i pazienti bevono 1 compressa 16 ore prima del tempo previsto per l'operazione. I giorni successivi prendono 2 compresse due volte al giorno. La durata della terapia dipende dal benessere dei pazienti e dalla condizione dei tessuti molli degli arti inferiori. La decisione di interrompere il trattamento è presa solo dal medico curante.

Uso di gel


L'escina in forma di gel viene usata 3 - 5 az al giorno. Lo strumento viene applicato in uno strato sottile, sfregando delicatamente nel foglio dermico. Gli esperti raccomandano 10-15 minuti prima di applicare il gel per fare un leggero massaggio. Ciò consentirà agli ingredienti attivi contenuti nella composizione del prodotto, il più rapidamente possibile, di assorbire i tessuti del corpo umano. La durata del trattamento, così come nel caso della forma della compressa, è determinata dal medico.

Pericolo di overdose

L'uso del gel, anche in grandi quantità, non causa un sovradosaggio. Se al paziente vengono prescritte due forme di farmaci contemporaneamente, è severamente vietato superare le norme consentite.

Effetti collaterali

Assolutamente qualsiasi prodotto farmacologico può causare alcuni effetti collaterali. Per quanto riguarda il farmaco Aescin, i pazienti possono affrontare in casi estremi reazioni negative - dettagli nella tabella.

Aescin: istruzioni per l'uso

Composizione e meccanismo d'azione

Il farmaco appartiene al gruppo di angioprotettori e correttori di microcircolazione. Il suo principio attivo è l'alpha escin amorfo, che viene estratto dai semi di ippocastano. Una pillola rappresenta 20 mg di questo componente. Inoltre, la compressa contiene lattosio, amido di patate, magnesio stearato, biossido di titanio, copolimero dell'acido metacrilico, una tintura.

L'azione di Aescin si basa su:

  • normalizzazione della permeabilità della membrana cellulare;
  • compattazione delle cellule endoteliali nei capillari;
  • diminuzione dello stravaso linfatico.

Di conseguenza, sviluppa antiedema, effetto anti-infiammatorio. L'azione è mediata dall'enzima ialuronidasi, che influenza la permeabilità vascolare. Allo stesso tempo, c'è un effetto se preso all'interno della corteccia surrenale, che aumenta il tono delle pareti dei vasi sanguigni.

Dopo applicazione topica, Aescin-gel o crema è ben assorbita, ma non entra nella circolazione sistemica. È possibile combinare l'uso locale di Escina con le sue controparti per la somministrazione orale - Detraleks o Eskuzan.

Modulo di rilascio

L'escina è disponibile in compresse, creme o gel per uso esterno, nonché sotto forma di compresse ad azione prolungata.

Indicazioni e controindicazioni

Il farmaco ha alcune indicazioni per l'uso:

  • insufficienza venosa cronica;
  • edema traumatico o postoperatorio;
  • grandi ematomi post-traumatici;
  • flebite degli arti inferiori;
  • emorroidi nella fase acuta; più su emorroidi →
  • mal di schiena in osteocondrosi, lombalgia, ischemia.

L'uso del farmaco è controindicato nei pazienti con le seguenti patologie:

  • intolleranza individuale a componenti o ipersensibilità;
  • ferite aperte, danni alla pelle, uso sulle mucose;
  • pelle dopo irradiazione sotto il sole o radioterapia in pazienti oncologici;
  • malattia renale cronica, accompagnata dal loro fallimento;
  • gravidanza, 1 trimestre;
  • età da bambini fino a 2 anni.

Detralex ha meno controindicazioni di quanto non sia in confronto con Aescin.

Istruzioni per l'uso

Prima di utilizzare il farmaco, sono necessarie le istruzioni Aescin per la revisione.

Le compresse vengono ingerite rigorosamente dopo i pasti, 2 pezzi 3 volte al giorno. Assicurati di bere molta acqua. Quando compare l'effetto clinico desiderato, la dose viene ridotta a 2 compresse due volte al giorno.

Nel trattamento dell'insufficienza venosa, il corso delle emorroidi dura fino a 2 mesi. Il trattamento della patologia acuta può richiedere un trattamento per 5-14 giorni.

Quando si pianifica un'operazione, i tablet devono essere prelevati entro e non oltre 16 ore dal possibile inizio dell'intervento.

Compresse utilizzate in pediatria a metà dose.

Il gel viene applicato al sito di patologia 3-5 volte al giorno. Massaggiare la pelle migliora l'effetto. Ma va ricordato che il massaggio delle vene varicose è controindicato in relazione al rischio di trombosi. La durata dell'uso del gel è determinata dal medico individualmente.

Effetti collaterali

Le istruzioni per l'uso contengono informazioni sul fatto che gli effetti collaterali sono raramente determinati. Questa può essere intolleranza individuale, che manifesterà una reazione allergica: nel sito di applicazione ci saranno arrossamenti, eruzioni cutanee. Con l'uso di compresse si possono sviluppare nausea, febbre, tachicardia e orticaria.

Analoghi commerciali

La rete di farmacie presenta analoghi di Aescin. Farmaci con un effetto simile sono:

  • Detraleks.
  • Aescusan.
  • Venitan.
  • Gel Dr. Theiss Venen.
  • Reparil.

Detralex si riferisce agli analoghi del principio di azione, ma non alla composizione. Inizia ad agire rapidamente, riduce i danni alle pareti dei vasi sanguigni dai propri mediatori infiammatori. Detralex può essere assunto nei primi due trimestri di gravidanza.

L'Escuzane viene prodotto anche con semi di ippocastano, pertanto è simile per composizione e meccanismo d'azione. Ma si presenta sotto forma di una soluzione alcolica. Pertanto, Eskuzan non può essere usato nei bambini, nelle donne in gravidanza e in allattamento.

Il trattamento delle vene comporta l'assunzione di farmaci per migliorare il tono all'interno. L'effetto di tale terapia si sviluppa molto più rapidamente delle forme locali. Ma la combinazione dei due metodi aiuterà a far fronte alla patologia in modo più efficace.

Escina - compresse e gel contro patologie venose

L'escina è un rimedio a base di estratti vegetali usati per trattare le patologie dei vasi degli arti inferiori e delle emorroidi.

Come affermato nella preparazione di Aescin, istruzioni per l'uso, la sua azione è volta a ripristinare e ridurre la permeabilità delle pareti delle vene e dei capillari, arrestando i processi infiammatori, riducendo il gonfiore.

Tipi di forme di dosaggio

I produttori di Aescin hanno fornito due forme di rilascio di farmaci:

  • Compresse contenenti 20 milligrammi di principio attivo Escina, 30 pezzi per confezione.
  • Gel, un tubo di 40 mg di dimensione, contiene escina ed eparina.

La marca di medicina "Aescin" (in ucraino "Aestsin") nella forma di gocce non è fatta.

Composizione e farmacodinamica

La composizione del farmaco contiene estratto dal frutto della pianta "Ippocastano", dal nome scientifico "Alfa escina".

La formula del gel comprende anche il componente attivo Eparina, la cui azione contribuisce all'attivazione della circolazione sanguigna, previene la trombosi.

Le compresse per la somministrazione interna sono altamente digeribili, gli organi del tratto gastrointestinale. Dal corpo, il farmaco viene escreto attraverso i reni e la cistifellea.

Elenco di raccomandazioni

Il farmaco è prescritto a pazienti affetti da vari tipi di patologie vascolari, vale a dire:

  • Emorroidi nella fase acuta e cronica.
  • Flebiti.
  • Sindrome post-traumatica, accompagnata da dolore e gonfiore nella zona interessata.
  • Ematomi dopo operazioni e ferite.
  • Vene varicose degli arti inferiori.
  • Distorsioni, ferite di legamenti e muscoli.
  • Processo infiammatorio con edema nel sito di localizzazione.
  • Sintomi di CVI: edema, pesantezza, dolore ai polpacci, crampi notturni.

Elenco di controindicazioni

L'escina contiene principalmente ingredienti a base di erbe, pertanto, come evidenziato dalle recensioni dei medici, può essere utilizzato da molti pazienti.

Tuttavia, a volte l'uso di fondi non è il benvenuto o consentito solo in dosaggi moderati sotto la stretta supervisione di un medico.

L'elenco di anti-raccomandazioni, tra cui, include:

  1. Gravidanza, i primi tre mesi. Dopo la loro scadenza, il farmaco può essere utilizzato, ma questo dovrebbe essere fatto sotto costante controllo medico, a condizione che il beneficio per la donna sarà maggiore del possibile danno al feto.
  2. Aumento della suscettibilità del corpo a varie sostanze, inclusi estratti vegetali e componenti contenuti nella composizione del farmaco.
  3. Malattie dei reni e del sistema escretore.
  4. Il periodo di allattamento al seno è anche incluso nella lista delle controindicazioni, a causa della mancanza di informazioni affidabili sulla penetrazione del farmaco nel latte materno e sull'effetto dei componenti del prodotto sul corpo del bambino.
  5. I bambini e gli adolescenti invecchiano la categoria fino a diciotto anni.
  6. Scottature sotto i raggi diretti del sole e con l'aiuto dell'irradiazione artificiale; vari danni alla pelle: tagli, ferite, ulcere (per gel).

Effetto farmacologico

Grazie all'uso dell'agente, la condizione della maggior parte dei pazienti è significativamente migliorata. I cambiamenti positivi sono i seguenti:

  • Il gonfiore diminuisce e i processi infiammatori si fermano.
  • Le pareti delle vene e dei capillari sono rafforzate, ricevono un tono aggiuntivo, la loro permeabilità diminuisce.
  • L'endometrio delle pareti dei capillari è compattato, a seguito del quale la fragilità capillare diventa molto meno pronunciata.
  • Flusso sanguigno vascolare e capillare normalizzato.
  • Quando si applica il gel, si ottiene anche un effetto di fluidificante del sangue, dovuto alla presenza di eparina nella sua composizione.
  • Il processo di coaguli di sangue è sospeso e i coaguli che sono disponibili si dissolvono.
  • Dolore ridotto nel fuoco della malattia

Possibili effetti collaterali

Osservato molto raramente a causa della elevata portabilità dei componenti dello strumento in quasi tutti i gruppi di pazienti.

Ma a volte, principalmente in violazione dei dosaggi raccomandati e di altri consigli del medico curante, possono verificarsi le seguenti manifestazioni negative:

  1. Desiderio di vomito, sensazione di nausea, diluizione delle feci, disagio allo stomaco e all'intestino.
  2. Manifestazioni allergiche: comparsa di eruzione cutanea, arrossamento, prurito, sensazione di bruciore sulla pelle.
  3. Palpitazioni, sbalzi di pressione.
  4. Malfunzionamenti dei reni.

Metodo di utilizzo

Le compresse di escina devono essere assunte come segue:

  • Nel trattamento delle patologie venose, un rimedio dovrebbe essere assunto in 2 compresse immediatamente dopo il pasto, tre volte al giorno. Non rimpiangere l'acqua da bere!
  • Quando vengono eliminati gli ematomi e altre conseguenze delle lesioni dei tessuti molli, il rimedio viene bevuto 1 compressa per dose tre volte al giorno.

Il gel di escina è usato come segue:

  1. È necessario spremere la giusta quantità di sostanza - una striscia da 2 a 6 centimetri.
  2. Quindi applicare sul luogo di localizzazione dei vasi interessati, distribuire uniformemente su tutta la superficie della pelle e massaggiare con movimenti leggeri fino a completo assorbimento.
  3. Applicare la sostanza deve essere entro tre o cinque volte al giorno.

La durata del corso di trattamento con pillole sarà raccomandata dal medico curante. Di norma, il decorso terapeutico dell'insufficienza venosa è di circa 60 giorni. La durata del corso di trattamento del gel non deve superare le tre settimane di fila.

Ricorda: se la superficie della pelle è compromessa, non puoi usare il gel ed evitare che entri negli occhi. E dopo aver applicato lo strumento, l'abbronzatura è vietata in qualsiasi forma, ad eccezione di creme e spray per l'abbronzatura.

Droghe simili

Per i medicinali chiamati "Aescin" gli analoghi sono abbastanza reali. Come affermato dai medici, i mezzi simili per composizione e metodo di esposizione a questo farmaco sono:

  • Gel di Venitan da 210 rubli.
  • Compresse di Venoplant da 380 rubli.
  • Reparil-gel e pillole da 170 rubli.

Specifiche di prezzo

Il costo del farmaco varia a seconda della forma della farmacia e del luogo di vendita. Quindi, il prezzo dei tablet sarà di circa 300 rubli per confezione, e il costo del gel è di circa un quarto più costoso.

Cosa dicono medici e pazienti

Chirurgo: "Raccomando l'Escina ai pazienti sia nel trattamento delle vene varicose sia per il ripristino dei tessuti molli dopo le ferite e le operazioni. È bello vedere che il processo di guarigione procede molto più velocemente ".

Le revisioni dei pazienti parlano anche dell'elevata efficacia del rimedio.

Oleg: "Soffro di una" delicata malattia ", cioè emorroidi. Su raccomandazione del medico, accetto Aescin, molto soddisfatto del risultato. Il dolore, il prurito e l'edema locale ora non mi danno quasi fastidio. "

Nikolay: "Dopo una caduta da un'altezza c'erano forti ematomi. Dopo il trattamento con Aescin gel, tutti i lividi si sono risolti rapidamente e il dolore si è attenuato. "

conclusione

Prima di acquistare un tubo o imballare i prodotti Aescin non dimenticare di fissare un appuntamento per vedere un medico per la sua approvazione e le raccomandazioni per l'uso.

Ricorda: l'autotrattamento può non solo non avere l'effetto desiderato, ma anche danneggiare seriamente la salute del paziente, aggravando la sua condizione.

Inoltre, non dimenticare la necessità di combinare il farmaco con altre medicine prescritte da un medico, esercizi fisici, cibo sano, biancheria intima da compressione, rifiuto di sigarette e alcol.

Terapia facile per te e la pronta liberazione dalla malattia!

Articoli Su Varici