Eparina - istruzioni per l'uso, recensioni, analoghi e forme di rilascio (unguento o gel Akrigel 1000 UI, iniezioni in fiale per iniezione in soluzione) di un medicinale per il trattamento di emorroidi, varicosità negli adulti, bambini e durante la gravidanza. struttura

In questo articolo, puoi leggere le istruzioni per l'uso del farmaco eparina. Recensioni presentate dei visitatori del sito - consumatori di questo farmaco, così come le opinioni dei medici specialisti sull'uso di eparina nella loro pratica. Una grande richiesta per aggiungere il vostro feedback sul farmaco più attivamente: il medicinale ha aiutato o non ha aiutato a sbarazzarsi della malattia, quali complicazioni ed effetti collaterali sono stati osservati, che potrebbero non essere stati dichiarati dal produttore nell'annotazione. Analoghi di eparina in presenza di analoghi strutturali disponibili. Utilizzare per il trattamento di tromboflebiti, emorroidi, vene varicose negli adulti, bambini, così come durante la gravidanza e l'allattamento. La composizione del farmaco.

L'eparina è un anticoagulante di azione diretta, appartiene al gruppo delle eparine molecolari medie. Nel plasma sanguigno, attiva l'antitrombina 3, accelerando la sua azione anticoagulante. Interrompe la transizione della protrombina alla trombina, inibisce l'attività della trombina e il fattore 10 attivato, in una certa misura riduce l'aggregazione piastrinica.

Per eparina standard non frazionata, il rapporto tra attività antipiastrinica (anti-fattore 10a) e attività anticoagulante (APTT) è 1: 1.

Aumenta il flusso sanguigno renale; aumenta la resistenza dei vasi cerebrali, riduce l'attività della ialuronidasi cerebrale, attiva la lipoproteina lipasi e ha un effetto ipolipemizzante. Riduce l'attività del surfattante nei polmoni, sopprime l'eccessiva sintesi di aldosterone nella corteccia surrenale, lega l'adrenalina, modula la risposta delle ovaie agli stimoli ormonali, migliora l'attività dell'ormone paratiroideo. Come risultato dell'interazione con gli enzimi, può aumentare l'attività della tirosina idrossilasi, del pepsinogeno, della DNA polimerasi e ridurre l'attività della miosina ATPasi, della piruvato chinasi, dell'RNA polimerasi, della pepsina.

Esistono prove della presenza di attività immunosoppressiva nell'eparina.

Nei pazienti con IHD (in combinazione con ASA), riduce il rischio di sviluppare trombosi acuta della coronaria, infarto del miocardio e morte improvvisa. Riduce la frequenza degli attacchi cardiaci ricorrenti e della mortalità dei pazienti dopo infarto miocardico. Ad alte dosi, è efficace nell'embolismo polmonare e nella trombosi venosa, a piccole dosi - per la prevenzione del tromboembolismo venoso, inclusi dopo l'intervento chirurgico.

Con la somministrazione endovenosa, la coagulazione del sangue rallenta quasi immediatamente, con intramuscolare - dopo 15-30 minuti, con il sottocutaneo - dopo 20-60 minuti, dopo l'inalazione, l'effetto massimo - dopo un giorno; la durata dell'azione anticoagulante, rispettivamente - 4-5, 6, 8 ore e 1-2 settimane, l'effetto terapeutico - prevenzione della trombosi - dura molto più a lungo. Una deficienza di antitrombina 3 nel plasma o nel sito di una trombosi può ridurre l'effetto antitrombotico dell'eparina.

Se applicato localmente, ha un effetto anti-infiammatorio locale antitrombotico, anti-essudativo e moderato. Blocca la formazione della trombina, inibisce l'attività della ialuronidasi, attiva le proprietà fibrinolitiche del sangue. L'eparina che penetra nella pelle riduce il processo infiammatorio e ha un effetto antitrombotico, migliora la microcircolazione e attiva il metabolismo dei tessuti, accelerando così il riassorbimento degli ematomi e dei coaguli di sangue e riducendo il gonfiore dei tessuti.

struttura

Eparina sodica + eccipienti (iniezioni).

Eparina sodica + Benzocaina + Benzilnicotinato + eccipienti (pomata con eparina).

Eparina di sodio eparina 1000 IU + (gel Akrihin 1000).

Non ci sono altre forme, come i tablet.

farmacocinetica

L'eparina non penetra bene attraverso la placenta a causa del suo alto peso molecolare. Non escreto nel latte materno.

testimonianza

Prevenzione e terapia:

  • trombosi venosa profonda;
  • embolia polmonare (inclusa nelle malattie delle vene periferiche);
  • trombosi dell'arteria coronaria;
  • tromboflebite;
  • angina instabile;
  • infarto miocardico acuto;
  • fibrillazione atriale (inclusa embolia accompagnata);
  • Sindrome DIC;
  • prevenzione e terapia della formazione di microtrombi e disturbi del microcircolo;
  • trombosi della vena renale;
  • sindrome da coercizione emolitica;
  • cardiopatia mitralica (prevenzione della trombosi);
  • endocardite batterica;
  • glomerulonefrite;
  • lupus nefrite;
  • prevenzione della coagulazione del sangue durante le operazioni che utilizzano metodi di circolazione extracorporea;
  • preparazione di campioni di sangue non coagulabili per scopi di laboratorio e trasfusioni di sangue
  • prevenzione e trattamento della tromboflebite venosa superficiale;
  • postiniezione e post flemmone flebite;
  • emorroidi esterne;
  • infiammazione delle emorroidi post-parto;
  • ulcere trofiche della gamba;
  • elephantiasis;
  • periphlebitis di superficie;
  • linfangite;
  • mastite superficiale;
  • infiltrati ed edemi localizzati;
  • lesioni e contusioni senza compromettere l'integrità della pelle (inclusi tessuto muscolare, tendini, articolazioni);
  • ematoma sottocutaneo.

Forme di rilascio

Unguento per uso esterno.

Soluzione per amministrazione endovenosa e sottocutanea (colpi in ampolle per iniezione).

Gel per uso esterno.

Istruzioni per l'uso e il dosaggio

Per via endovenosa (per infusione o iniezione) o per via sottocutanea (famose iniezioni nell'addome), la dose iniziale è endovenosa (iniezione) 5000 UI, supportando: infusione EV continua - 1000-2000 UI / h (20000-40000 UI / die), in precedenza diluire in 1000 ml di soluzione isotonica di NaCl; iniezioni endovenose regolari - 5.000-10000 UI ogni 4-6 ore; per via sottocutanea (profondamente) - 15000-20000 UI ogni 12 ore o 8000-10000 UI ogni 8 ore

Applicare esternamente. L'unguento viene applicato con uno strato sottile sulla zona interessata (alla velocità di 0,5-1 g (2-4 cm di unguento) nell'area con un diametro di 3-5 cm) e strofinare delicatamente l'unguento nella pelle. L'unguento viene utilizzato 2-3 volte al giorno ogni giorno fino alla scomparsa degli eventi infiammatori, in media da 3 a 7 giorni. La possibilità di un corso più lungo di trattamento è determinata dal medico.

Nella trombosi dei nodi emorroidali esterni, l'unguento viene applicato su un tampone ruvido o di lino, che viene posizionato direttamente sui nodi trombizzati e fissato. L'unguento deve essere applicato quotidianamente, fino a quando i sintomi scompaiono, in media da 3 a 14 giorni, con lo stesso scopo è possibile utilizzare un tampone imbevuto di unguento eparinico, che viene iniettato nell'ano.

Effetti collaterali

  • sanguinamento del tratto gastrointestinale e delle vie urinarie;
  • sanguinamento nel sito di iniezione, in aree sotto pressione, da ferite chirurgiche;
  • emorragie negli organi;
  • ematuria;
  • trombocitopenia;
  • nausea, vomito;
  • diminuzione dell'appetito;
  • diarrea;
  • iperemia della pelle;
  • febbre da farmaci;
  • orticaria;
  • rinite;
  • prurito e sensazione di calore nelle suole;
  • broncospasmo;
  • collasso;
  • shock anafilattico;
  • trombocitopenia (può essere grave o addirittura fatale), seguita dallo sviluppo di necrosi cutanea, trombosi arteriosa, accompagnata dallo sviluppo di cancrena, infarto miocardico, ictus;
  • l'osteoporosi;
  • fratture spontanee;
  • calcificazione dei tessuti molli;
  • irritazione, dolore, iperemia, ematoma e ulcerazione nel sito di iniezione;
  • alopecia transitoria;
  • gipoaldosteronizm.

Controindicazioni

  • sanguinamento;
  • malattie associate a processi alterati di coagulazione del sangue;
  • sospetta emorragia intracranica;
  • aneurisma cerebrale;
  • ictus emorragico;
  • dissezione dell'aneurisma aortico;
  • sindrome antifosfolipidica;
  • ipertensione arteriosa maligna;
  • endocardite batterica subacuta;
  • lesioni erosive e ulcerative del tubo digerente;
  • grave danno al parenchima epatico;
  • cirrosi epatica con vene varicose dell'esofago;
  • neoplasie maligne nel fegato;
  • condizioni di shock;
  • recente intervento sugli occhi, sul cervello, sulla prostata, sul fegato e sulle vie biliari;
  • condizione dopo la puntura spinale;
  • mestruazioni;
  • aborto minacciato;
  • parto (anche recente);
  • ipersensibilità all'eparina.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

L'uso durante la gravidanza è possibile solo sotto severe indicazioni, sotto stretto controllo medico.

Può essere usato durante l'allattamento (allattamento) secondo le indicazioni.

Istruzioni speciali

Usare con cautela nei pazienti che soffrono di allergie polivalenti (inclusa l'asma bronchiale), ipertensione arteriosa, procedure dentarie, diabete, endocardite, pericardite, in presenza di un contraccettivo intrauterino, con tubercolosi attiva, radioterapia, insufficienza epatica, cronica insufficienza renale nei pazienti anziani (oltre i 60 anni, in particolare le donne).

La somministrazione intramuscolare di eparina non è raccomandata a causa della possibilità di sviluppo di ematomi e della somministrazione intramuscolare di altri farmaci durante il trattamento con eparina.

Diffidare esternamente con sanguinamento e condizioni di sanguinamento aumentato, trombocitopenia.

Durante il trattamento con eparina, è necessario il monitoraggio dei parametri di coagulazione del sangue.

Per la coltivazione di eparina usando solo soluzione fisiologica.

Con lo sviluppo di trombocitopenia grave (una diminuzione del numero di piastrine di 2 volte dal numero iniziale o inferiore a 100.000 / microlitro), è urgente interrompere l'uso di eparina.

Il rischio di sanguinamento può essere ridotto al minimo con un'attenta valutazione delle controindicazioni, il regolare monitoraggio di laboratorio della coagulazione del sangue e un dosaggio adeguato.

L'unguento o il gel non è applicato a ferite aperte, a membrane mucose, non sono usati per ulcere necrotic.

Interazione farmacologica

L'effetto anticoagulante dell'eparina aumenta con l'uso simultaneo di anticoagulanti, agenti antipiastrinici e farmaci antiinfiammatori non steroidei (FANS).

Gli alcaloidi di Ergot, la tiroxina, la tetraciclina, gli antistaminici e la nicotina riducono l'effetto dell'eparina.

Analoghi della droga eparina

Analoghi strutturali della sostanza attiva:

  • Viatromb;
  • Trattamento eparina;
  • Eparina di sodio;
  • Eparina Sandoz;
  • Eparina Akrigel 1000;
  • Heparin Sodium Brown;
  • Eparina Richter;
  • Eparina Ferein;
  • Sale di sodio eparina;
  • Iniezione di eparina per 5000 U / ml;
  • Lavenum;
  • Lioton 1000;
  • Trombless;
  • Trombofob.

Eparina Akrigel 1000 - un farmaco per il trattamento delle vene varicose e delle emorroidi

Vene varicose - una malattia dei vasi sanguigni, a causa della quale la circolazione sanguigna è disturbata e c'è un fallimento delle valvole venose.

Moderno stile di vita sedentario, insieme ad abbondanti cibi grassi, cattive abitudini e alcune malattie - queste sono le cause più comuni delle vene varicose.

Come trattamento, si raccomanda l'intervento chirurgico e l'uso costante di farmaci che rinforzano le pareti dei vasi sanguigni e prevengono la formazione di coaguli di sangue. Uno di questi è Eparina-Akrigel 1000.

La composizione del farmaco

Un grammo del farmaco include:

  • principio attivo: eparina 1000ME, è un anticoagulante (una sostanza che rallenta la coagulazione del sangue) di azione diretta, in grado di sciogliere i coaguli di sangue;
  • il metil paraidrossibenzoato ha un grande effetto su muffe e lieviti;
  • carbomer 940, 980 è usato come addensante e stabilizzante in gel e creme;
  • il trometamolo rimuove l'acidosi intracellulare (edema), ha un effetto diuretico;
  • alcool etilico;
  • L'olio di lavanda ha un effetto anticonvulsivo, migliora la microcircolazione, è un forte agente battericida, antisettico e rigenerante;
  • L'olio di Neroli ha un'azione anticonvulsivante, antiedemitica e antispasmodica;
  • acqua distillata

Come funziona l'eparina:

Il gel è raccomandato per uso esterno. Il farmaco è confezionato in tubi di alluminio da 20, 30, 40 e 50 grammi.

Azione farmacologica

L'eparina-Akrigel sopprime la formazione di coaguli di sangue, può essere usato come un anti-infiammatorio e anti-edema.

Ciò è causato bloccando la formazione di trombina, inibendo l'attività della ialuronidasi, attivando le proprietà fibrinolitiche del sangue.

Se utilizzato localmente, serve a migliorare la microcircolazione nei tessuti e ad attivare il processo di scambio. L'eparina aumenta il tasso di riassorbimento di ematomi, coaguli di sangue e migliora la linfostasi.

L'uso prolungato del farmaco può eliminare la necessità di un intervento chirurgico nelle fasi iniziali delle vene varicose.

Utilizzare in proctologia

Lo strumento è utilizzato in proctologia per il trattamento delle emorroidi. Previene l'esacerbazione della malattia e riduce il rischio di trombosi venosa cavernosa.

Per il trattamento terapeutico e la profilassi, si consiglia di applicare il gel con uno strato sottile nell'area a valle. Il corso del trattamento: 3 volte al giorno da tre giorni a due settimane.

I farmaci che contengono eparina, hanno la capacità di sciogliere rapidamente ematomi e coaguli di sangue. Le istruzioni per Eparina-Akrigel 1000 raccomandano il suo uso per il trattamento della trombosi emorroidaria acuta.

Inoltre, questa composizione viene mostrata dopo la rimozione chirurgica delle patologie proctologiche. Il gel viene rapidamente assorbito dalla pelle e non lascia residui sulla biancheria.

In presenza di coni emorroidali interni, è possibile inserire il gel nell'ano. Per fare questo, un batuffolo di cotone con unguento delicatamente iniettato nell'ano. Puoi anche usare candele speciali che hanno l'eparina nella loro composizione.

Per il trattamento di protuberanze esterne, viene applicato un tampone di garza con la preparazione applicata e fissato con nastro adesivo.

Indicazioni per l'uso in flebologia

L'eparina-Akrigel può essere usata per trattare le vene varicose incipienti. I principali segni della malattia sono:

  • sensazione di pesantezza e stanchezza alle gambe;
  • dolore fastidioso;
  • gonfiore che appare di sera;
  • prurito della pelle.

L'effetto visibile del trattamento è raggiunto in un lungo periodo - almeno due settimane.

Inoltre, lo strumento viene utilizzato esternamente come farmaco profilattico e terapeutico per:

  • tromboflebite delle vene superficiali,
  • flebite postinfusionale e postiniezione,
  • linfangite,
  • capelli di elefante
  • mastite superficiale
  • lesioni localizzate, lividi di tessuto muscolare e articolare, tendini, edema e ematomi sottocutanei.

Controindicazioni per la prescrizione di farmaci

Nonostante tutti i vantaggi del gel, ha molte controindicazioni:

  • disturbi del sangue associati a coagulazione ridotta;
  • sanguinamento;
  • possibile emorragia intracranica;
  • aneurisma aortico o cerebrale;
  • ischemia del cervello o del cuore;
  • ipertensione arteriosa;
  • gravi malattie del fegato e gastrointestinali;
  • recente intervento sul cervello, occhi, fegato, ghiandola prostatica.

Nelle donne, le mestruazioni, la minaccia di aborto e il parto recente possono essere una controindicazione.

Soprattutto prestare attenzione all'elevata sensibilità all'eparina. Non è possibile utilizzare farmaci con questa sostanza per il trattamento di ferite aperte, abrasioni, mucose e ulcere necrotiche.

Durante la fase attiva di tubercolosi, malattia da radiazioni, diabete mellito di entrambi i tipi, insufficienza renale ed epatica cronica, alcune malattie cardiache e pazienti anziani, l'eparina viene somministrata sotto costante monitoraggio di laboratorio della coagulazione del sangue.

Ridurre le prestazioni della metà serve come segnale per fermare l'uso del farmaco.

Istruzioni per l'uso

Il gel viene applicato su una pelle pulita e asciutta di 0,5-1 grammi (una striscia di pomata lunga 3-5 cm) che va da 5 a 20 cm2 e massaggiata con un movimento circolare fino a completo assorbimento. Applicare non più di tre volte al giorno.

Il corso del trattamento dura diversi giorni fino alla rimozione completa dell'infiammazione. Se necessario, può essere esteso da un medico a un mese.

Il farmaco si sovrappone al sito delle prime modifiche sclerotiche. È impossibile indossare una superficie della ferita o ulcere trofiche - la superficie attorno a loro viene elaborata.

Un effetto collaterale può essere una zona di combustione debole.

Istruzioni speciali

L'uso esterno del farmaco Heparin-Akrigel 1000 non ha controindicazioni specifiche eccetto allergie polivalenti e ulcere necrotiche.

Aumento del sanguinamento e trombocitopenia richiedono anche cautela quando si prescrive.

Utilizzare durante la gravidanza

Il gel non penetra nella placenta e non danneggia il nascituro. Inoltre non entra nel latte materno dal corpo della madre.

Condivisione con altri farmaci

Vale la pena sapere che l'uso simultaneo di eparina Akrigel e:

  • anticoagulanti e FANS aumentano la riduzione della coagulazione del sangue;
  • Prendendo farmaci antistaminici (antiallergici), tiroxina, farmaci tetracicline, alcaloidi della segale cornuta e nicotina insieme a questo farmaco riduce significativamente l'effetto di questi farmaci.

Il sovradosaggio non è possibile a causa della bassa capacità di assorbimento di questo componente.

Opinione della comunità

Dalle recensioni di pazienti che hanno usato l'eparina Akrigel 1000 per il trattamento, è possibile trovare molte informazioni utili.

Eparina Akrigel 1000 - bacchetta magica per la nostra famiglia. Le contusioni nei bambini sono molto più veloci e il mio farmaco rimuove la gonfiore della sera dalle gambe.

Larisa, 40 anni

Parto "premiato" emorroidi pesanti. E 'stato consigliato l'eparina Akrigel 1000. Ha fatto il nodo 3 volte al giorno e dopo 2 settimane ha dimenticato di questa piaga.

Marina, 28 anni

Per lungo tempo ha usato Lioton. Il farmaco è costoso, ma aiuta molto. Recentemente, la farmacia si è invece offerta di provare l'Heparin-Akrigel 1000. Il risultato non è peggiore e costa molto meno.

Sergey, 35 anni

Lo strumento aiuta perfettamente, ma è molto grasso e ha un odore sgradevole. Il Lioton, ovviamente, è molto più costoso, ma si assorbe rapidamente e non lascia residui sui vestiti, e l'odore è molto migliore. Vale veramente la pena di strapagare l'odore, perché questa è una medicina e non un profumo?

Natalia, 24 anni

Cos'altro offre il mercato?

Il prezzo del rimedio Heparin-Akrigel 1000 - 230-270 rubli per 30 grammi.

C'è una massa di gel e unguenti a base di eparina, prodotta da produttori nazionali ed esteri, che sono quasi completi analoghi di Eparina-Akrigel 1000:

  • uno dei più popolari ed economici è l'unguento con eparina da 25 grammi, il cui costo varia a seconda dell'azienda da 50 a 90 rubli;
  • Trombless gel 1000 in confezione da 30g costa da 230 rubli;
    50g - 240-280 rubli.
  • Il gel di Lavenum 50 g costa 180 - 300 rubli;
  • Lioton gel 30,50,100 g, a seconda dei costi di imballaggio da 320 a 770 rubli.

L'effetto di tutte le droghe è quasi lo stesso. La principale differenza tra loro è l'uso di vari componenti aggiuntivi nella composizione.

Insieme a droghe epariniche, flebologi e proctologi raccomandavano tali rimedi:

  1. L'epatrombina non ha solo un effetto risolvente, ma può anche essere usata come analgesico leggero e antisettico.
  2. Venolife si presenta sotto forma di gel e unguento. Rafforza le pareti delle piccole navi. A causa dell'alcol feniletilico contenuto nel preparato, ha un effetto disinfettante, antifungino e battericida e può essere usato per trattare ferite leggere aperte.
  3. La composizione di Kontraktubeks comprende allantoina e estratto di cipolla liquida. Ha un effetto anti-infiammatorio e levigante sulla pelle, favorisce una rapida guarigione delle ferite.
  4. Il gel di Dolobene è un farmaco antinfiammatorio e analgesico che ha un effetto antitrombotico. È costituito da dimetilsolfossido e dexpantenolo, che contribuiscono al rapido recupero dei tessuti danneggiati.
  5. Venabos migliora la microcircolazione e ha un effetto tonico venoso. L'escina, di cui fa parte, allevia rapidamente il gonfiore, blocca lo sviluppo dell'infiammazione e aumenta la capacità dei tessuti di rigenerarsi.

Un'ampia gamma di prezzi consente di scegliere l'opzione migliore in termini di qualità del prezzo.

L'uso del farmaco Heparin-Akrigel 1000 semplifica significativamente il corso delle malattie vascolari esistenti e impedisce lo sviluppo di quelle incipiente.

Eparina gel 1000 UI, istruzioni

nome

Eparina Gel 1000 UI

INN:

Heparil, Lioton, Trombless

Eparina (come eparina di sodio) - 1000 ME / g.

Sostanze ausiliarie:
Carbopol 980 NF, levomentolo, metil paraidrossibenzoato (E-218), propil paraidrossibenzoato (E + 216), alcool etilico, trietanolamina, acqua purificata.

Azione farmacologica
farmacodinamica

Il gel eparina applicato sulla pelle previene la formazione di coaguli di sangue, ha un moderato effetto anti-infiammatorio, anti-essudativo e ha un effetto analgesico locale. Blocca la formazione della trombina, inibisce l'attività della ialuronidasi, attiva le proprietà fibrinolitiche del sangue.

Gradualmente rilasciato dal gel, l'eparina ha un effetto antitrombotico e riduce il processo infiammatorio, migliora la microcircolazione e attiva il metabolismo del tessuto, accelerando così il riassorbimento di ematomi e coaguli di sangue e riducendo il gonfiore dei tessuti.
farmacocinetica

L'eparina penetra scarsamente nella pelle e nelle membrane mucose intatte e, di conseguenza, il farmaco non ha quasi alcun effetto di riassorbimento sistemico.

Dopo l'assorbimento, l'eparina viene biotrasformata nel fegato (parzialmente dall'enzima epatico) e nel sistema reticolo-endoteliale. L'emivita del plasma è di 30-60 minuti.

Indicazioni per l'uso

  • Tromboflebiti degli arti (per lo più superficiali),
  • trombosi delle vene emorroidali,
  • flebite dopo ripetute iniezioni endovenose,
  • capelli di elefante
  • periflebite, linfangite,
  • mastite superficiale
  • infiltrati e edemi localizzati,
  • ferite e contusioni (inclusi tessuto muscolare, tendini, articolazioni),
  • ematoma sottocutaneo.

Dosaggio e somministrazione

Tromboflebite delle estremità, flebite dopo ripetute iniezioni endovenose. Il gel viene applicato in uno strato sottile (0,5-1 g sulla zona con un diametro di 3-5 cm) sulla zona interessata e strofinare delicatamente il gel nella pelle.

Trombosi di vene emorroidali. Il gel viene applicato su un panno di cotone o lino grezzo, che viene applicato direttamente sulle emorroidi e fissato con una benda. Con lo stesso scopo, è possibile utilizzare un tampone imbevuto di gel di eparina, che viene iniettato nell'ano. Il corso dura 3-4 giorni.

Il gel viene utilizzato 2-3 volte al giorno ogni giorno fino alla scomparsa degli eventi infiammatori, in media da 3 a 14 giorni. La possibilità di un corso più lungo di trattamento è determinata dal medico.
Istruzioni speciali

L'uso durante la gravidanza è possibile solo se indicato, sotto controllo medico. Forse l'uso della lattazione - secondo le indicazioni.
Effetti collaterali

In alcuni casi, possibili reazioni allergiche locali e arrossamento della pelle.

Quando si utilizza il farmaco nelle dosi raccomandate di effetti tossici sono stati identificati.
Controindicazioni

L'uso di gel di eparina è controindicato in

  • processi necrotici nella zona delle tromboflebiti,
  • violazioni traumatiche dell'integrità della pelle,
  • così come con ridotta coagulazione del sangue, trombocitopenia.
  • Ipersensibilità ai componenti gelatinosi.

Non si rivolga a ferite aperte, le membrane mucose, non si rivolgono alla presenza di processi purulenti.
Interazione con altri farmaci

L'effetto anticoagulante dell'eparina aumenta con l'uso simultaneo di anticoagulanti, agenti antipiastrinici e FANS. Gli alcaloidi di Ergot, la tiroxina, la tetraciclina, gli antistaminici e la nicotina riducono l'effetto dell'eparina.
overdose

A causa del basso assorbimento sistemico, il sovradosaggio è improbabile. Ad oggi, gli effetti del sovradosaggio con l'uso di gel di eparina non sono stati descritti.

Con l'uso prolungato su ampie superfici possibili complicanze emorragiche.

ritiro della droga. Se necessario, utilizzare un antagonista di eparina - protamina solfato (soluzione all'1%).
Modulo di rilascio

Gel 1000ME / g in tubi di alluminio da 15 e 30 g Con le istruzioni per l'uso nella confezione.

Condizioni di conservazione

Conservare a una temperatura non superiore a +25 0 С.

Data di scadenza - 2 anni

fabbricante

  • RUE "belmedpreparaty"
  • Pharmtechnology

Gel eparina: istruzioni per l'uso

struttura

descrizione

Azione farmacologica

Il gel eparina applicato sulla pelle previene la formazione di coaguli di sangue, ha un moderato effetto anti-infiammatorio, anti-essudativo e ha un effetto analgesico locale.

Gradualmente rilasciato dal gel, l'eparina ha un effetto antitrombotico e riduce il processo infiammatorio, migliora la microcircolazione e attiva il metabolismo del tessuto, accelerando così il riassorbimento di ematomi e coaguli di sangue e riduce il gonfiore dei tessuti.

Indicazioni per l'uso

Tromboflebiti delle estremità (principalmente superficiali), trombosi delle vene emorroidali, flebiti dopo ripetute iniezioni endovenose, elefantiasi, periflebitis superficiale, linfangite, mastite superficiale, infiltrati localizzati ed edemi, ferite e contusioni (inclusi mLUNtessuto ecologico, tendini, articolazioni), ematomi sottocutanei.

Controindicazioni

Ipersensibilità ai componenti del gel, processi necrotici nell'area della tromboflebite, violazioni traumatiche dell'integrità della pelle; ridotta coagulazione del sangue, trombocitopenia.

A causa della limitata esperienza nell'uso del farmaco nei bambini e dovuto al fatto che c'è una quantità insufficiente di dati di ricerca, l'uso del gel nel trattamento dei bambini non dovrebbe essere.

Periodo di gravidanza e allattamento

L'uso durante la gravidanza è possibile solo se indicato sotto controllo medico. Forse l'uso della lattazione - secondo le indicazioni.

Dosaggio e somministrazione

Tromboflebite delle estremità, flebite dopo ripetute iniezioni endovenose. Il gel viene applicato in uno strato sottile (0,5-1 g su un terreno con un diametro di 3-5 cm) sulla zona interessata e delicatamente strofinato sulla pelle.

Trombosi di vene emorroidali. Il gel viene applicato su un panno di cotone o lino grezzo, che viene applicato direttamente sulle emorroidi e fissato con una benda. Con lo stesso scopo, è possibile utilizzare un tampone imbevuto di gel di eparina, che viene iniettato nell'ano. Il corso del trattamento è di 3-4 giorni.

Il gel viene utilizzato 2-3 volte al giorno ogni giorno fino alla scomparsa degli eventi infiammatori, in media da 3 a 14 giorni. La possibilità di un corso più lungo di trattamento è determinata dal medico.

Nelle persone con funzionalità epatica e renale compromessa, non è richiesto un aggiustamento della dose.

Non è richiesto un aggiustamento della dose delle persone anziane.

Effetti collaterali

In alcuni casi, possibili reazioni allergiche locali e arrossamento della pelle.

Quando si utilizza il farmaco nelle dosi raccomandate di effetti tossici sono stati identificati.

overdose

A causa del basso assorbimento sistemico, il sovradosaggio è improbabile. Ad oggi, gli effetti del sovradosaggio con l'uso di gel di eparina non sono stati descritti.

Con l'uso prolungato su ampie superfici possibili complicanze emorragiche.

Trattamento: ritiro della droga. Se necessario, utilizzare un antagonista di eparina - protamina solfato (soluzione all'1%).

Interazione con altri farmaci

L'effetto anticoagulante dell'eparina aumenta con l'uso simultaneo di anticoagulanti, agenti antipiastrinici e farmaci antinfiammatori non steroidei. Gli alcaloidi di Ergot, la tiroxina, la tetraciclina, gli antistaminici e la nicotina riducono l'effetto dell'eparina.

Caratteristiche dell'applicazione

Precauzioni di sicurezza

Non si rivolga a ferite aperte, le membrane mucose, non si rivolgono alla presenza di processi purulenti.

Influenza sulla capacità di guidare il trasporto motorio e meccanismi potenzialmente pericolosi. Il farmaco non influisce sulla capacità di guidare veicoli e macchinari potenzialmente pericolosi.

Modulo di rilascio

In provette da 15 go 30 g nel numero di confezione 1.

Condizioni di conservazione

Conservare a una temperatura non superiore a 25 ° С.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Periodo di validità

2 anni. Non utilizzare oltre la data di scadenza stampata sulla confezione.

HEPARIN-AKRIKHIN 1000

Anticoagulante dell'azione diretta, appartiene al gruppo delle eparine molecolari medie. Nel plasma sanguigno, attiva l'antitrombina III, accelerando la sua azione anticoagulante. Interrompe la transizione della protrombina alla trombina, inibisce l'attività della trombina e il fattore X attivato, in una certa misura riduce l'aggregazione piastrinica.

Per eparina standard non frazionata, il rapporto tra attività antipiastrinica (anti-fattore Xa) e attività anticoagulante (APTT) è 1: 1.

Aumenta il flusso sanguigno renale; aumenta la resistenza dei vasi cerebrali, riduce l'attività della ialuronidasi cerebrale, attiva la lipoproteina lipasi e ha un effetto ipolipemizzante. Riduce l'attività del surfattante nei polmoni, sopprime l'eccessiva sintesi di aldosterone nella corteccia surrenale, lega l'adrenalina, modula la risposta delle ovaie agli stimoli ormonali, migliora l'attività dell'ormone paratiroideo. Come risultato dell'interazione con gli enzimi, può aumentare l'attività della tirosina idrossilasi, del pepsinogeno, della DNA polimerasi e ridurre l'attività della miosina ATPasi, della piruvato chinasi, dell'RNA polimerasi, della pepsina.

Esistono prove della presenza di attività immunosoppressiva nell'eparina.

Nei pazienti con IHD (in combinazione con ASA), riduce il rischio di sviluppare trombosi acuta della coronaria, infarto del miocardio e morte improvvisa. Riduce la frequenza degli attacchi cardiaci ricorrenti e della mortalità dei pazienti dopo infarto miocardico. Ad alte dosi, è efficace nell'embolismo polmonare e nella trombosi venosa, a piccole dosi - per la prevenzione del tromboembolismo venoso, inclusi dopo l'intervento chirurgico.

Con l'on / nell'introduzione della coagulazione del sangue rallenta quasi immediatamente, con il / m - dopo 15-30 minuti, con s / c - dopo 20-60 minuti, dopo l'inalazione, l'effetto massimo - un giorno; la durata dell'azione anticoagulante, rispettivamente - 4-5, 6, 8 ore e 1-2 settimane., l'effetto terapeutico - prevenzione della trombosi - dura molto più a lungo. Una deficienza di antitrombina III nel plasma o nel sito di una trombosi può ridurre l'effetto antitrombotico dell'eparina.

Se applicato localmente, ha un effetto anti-infiammatorio locale antitrombotico, anti-essudativo e moderato. Blocca la formazione della trombina, inibisce l'attività della ialuronidasi, attiva le proprietà fibrinolitiche del sangue. L'eparina che penetra nella pelle riduce il processo infiammatorio e ha un effetto antitrombotico, migliora la microcircolazione e attiva il metabolismo dei tessuti, accelerando così il riassorbimento degli ematomi e dei coaguli di sangue e riducendo il gonfiore dei tessuti.

Dopo l'iniezione di s / c Cmax il principio attivo nel plasma si osserva dopo 3-4 ore e l'eparina non penetra attraverso la placenta a causa del suo alto peso molecolare. Non escreto nel latte materno.

T1/2 dal plasma è 30-60 minuti.

Prevenzione e terapia: trombosi venosa profonda, tromboembolia polmonare (anche per patologie delle vene periferiche), trombosi delle arterie coronarie, tromboflebite, stenocardia instabile, infarto miocardico acuto, fibrillazione atriale (accompagnata da embolia), D. sindrome, prevenzione e terapia della microtrombogenesi e disturbi del microcircolo, trombosi venosa renale, sindrome da emoliticemia, cardiopatia mitralica (prevenzione della formazione di trombi), endocardite batterica, glomerulonefrite, nefrite lupica.

Prevenzione della coagulazione del sangue durante le operazioni che utilizzano metodi di circolazione extracorporea, durante emodialisi, emosorbimento, dialisi peritoneale, citotesi, diuresi forzata, durante il lavaggio dei cateteri venosi.

Preparazione di campioni di sangue non coagulabili per scopi di laboratorio e trasfusioni di sangue.

Sanguinamento, malattie associate a coagulazione del sangue compromessa, sospetto di emorragia intracranica, quelli dei vasi, aneurisma, quelli del cervello; fegato con vene varicose dell'esofago, neoplasie maligne nel fegato, condizioni di shock, eseguite recentemente dal chirurgo interventi tic su occhi, cervello, ghiandola prostatica, fegato e tratto biliare, condizione dopo puntura del midollo spinale, ciclo mestruale, aborto premeditato, parto (anche recente), ipersensibilità all'eparina.

Non applicare su ferite aperte, membrane mucose, non applicare per processi ulcerativi-necrotici.

Da parte del sistema di coagulazione del sangue: possibile sanguinamento del tratto gastrointestinale e delle vie urinarie, sanguinamento nel sito di iniezione, in aree sotto pressione da ferite chirurgiche, così come emorragie in altri organi, ematuria, trombocitopenia.

Da parte del sistema digestivo: nausea, perdita di appetito, vomito, diarrea, aumento dell'attività delle transaminasi epatiche.

Reazioni allergiche: arrossamento della pelle, febbre da farmaci, orticaria, rinite, prurito e sensazione di calore nella pianta dei piedi, broncospasmo, collasso, shock anafilattico.

Da parte del sistema di coagulazione del sangue: trombocitopenia (può essere grave o addirittura fatale), con conseguente sviluppo di necrosi cutanea, trombosi arteriosa, accompagnata dallo sviluppo di cancrena, infarto miocardico, ictus.

Da parte del sistema muscoloscheletrico: con uso prolungato - osteoporosi, fratture spontanee, calcificazione dei tessuti molli.

Reazioni locali: irritazione, dolore, iperemia, ematoma e ulcerazione nel sito di iniezione.

Altri: alopecia transitoria, ipoaldosteronismo.

L'effetto anticoagulante dell'eparina aumenta con l'uso simultaneo di anticoagulanti, agenti antipiastrinici e FANS.

Gli alcaloidi di Ergot, la tiroxina, la tetraciclina, gli antistaminici e la nicotina riducono l'effetto dell'eparina.

Usare con cautela nei pazienti che soffrono di allergie polivalenti (inclusa l'asma bronchiale), ipertensione arteriosa, procedure dentarie, diabete, endocardite, pericardite, in presenza di un contraccettivo intrauterino, con tubercolosi attiva, radioterapia, insufficienza epatica, cronica insufficienza renale nei pazienti anziani (oltre i 60 anni, in particolare le donne).

L'introduzione di eparina a causa della possibilità di sviluppare un ematoma, così come l'introduzione di altri farmaci durante il trattamento con eparina, non è raccomandata.

Diffidare esternamente con sanguinamento e condizioni di sanguinamento aumentato, trombocitopenia.

Durante il trattamento con eparina, è necessario il monitoraggio dei parametri di coagulazione del sangue.

Per la coltivazione di eparina usando solo soluzione fisiologica.

Con lo sviluppo di trombocitopenia grave (una diminuzione del numero di piastrine di 2 volte dal numero iniziale o inferiore a 100.000 / microlitro), è urgente interrompere l'uso di eparina.

Il rischio di sanguinamento può essere ridotto al minimo con un'attenta valutazione delle controindicazioni, il regolare monitoraggio di laboratorio della coagulazione del sangue e un dosaggio adeguato.

L'uso durante la gravidanza è possibile solo sotto severe indicazioni, sotto stretto controllo medico.

Può essere usato durante l'allattamento (allattamento) secondo le indicazioni.

Eparina-Akrikhin 1000 - istruzioni ufficiali per l'uso

Numero di registrazione:

Nome commerciale del farmaco:

Nome internazionale non proprietario:

Forma di dosaggio:

gel per uso esterno

struttura

100 g di gel contengono:
principio attivo: eparina sodica, calcolata sulla sostanza secca - 0,83 g (100000 ME);
eccipienti: metil parahid-roxybenzoate - 0,15 g, carbomer 940 - 1,25 g, trometamolo - 0,85 g, etanolo 96% (alcol etilico rettificato) - 24 g, olio di lavanda - 0,02 g, olio di fiori d'arancio (olio di neroli) - 0,01 g, acqua purificata - fino a 100 g

descrizione

Gel trasparente o quasi trasparente, incolore o leggermente giallastro con un odore specifico.

Gruppo farmacoterapeutico:

anticoagulante ad azione diretta per uso topico

KODATH: С05ВА03

Proprietà farmacologiche

farmacodinamica

Anticoagulante diretto, ha effetto antinfiammatorio, antiproliferativo, antiedemico ed analgesico. Riduce l'aggregazione piastrinica, si lega all'antitrombina III, prevenendo il trasferimento della protrombina alla trombina. Inibisce l'attività della trombina. Riduce l'attività della ialuronidasi, migliora le proprietà fibrinolitiche del sangue. Migliora la microcircolazione e attiva il metabolismo dei tessuti, accelerando in tal modo il riassorbimento di ematomi e coaguli di sangue, ripristina infine la pervietà delle vene, clinicamente questo è accompagnato da un marcato effetto antinfiammatorio e analgesico.

farmacocinetica

Una piccola quantità di eparina viene assorbita dalla superficie della pelle nella circolazione sistemica. La concentrazione massima del principio attivo nel sangue viene rilevata 8 ore dopo l'applicazione. L'escrezione di eparina avviene principalmente attraverso i reni, l'emivita di 12 ore.

Indicazioni per l'uso

Tromboflebiti delle vene superficiali; infiltrati localizzati e gonfiore dei tessuti molli; lesioni di tendini e articolazioni, lividi di tessuti molli e articolazioni.

Controindicazioni

Ipersensibilità a uno qualsiasi dei componenti del farmaco, alterazioni necrotiche della pelle nei siti dell'applicazione prevista del gel, violazione traumatica dell'integrità della pelle, ridotta coagulazione del sangue, trombocitopenia.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Il farmaco non è controindicato per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento.

Dosaggio e somministrazione

Esteriormente. Il gel viene applicato con uno strato sottile sulla zona interessata alla velocità di 3-5 cm di gel sulla zona della pelle con un diametro di 3-5 cm e delicatamente strofinato sulla pelle.
Applicare 1-3 volte al giorno ogni giorno fino alla scomparsa degli eventi infiammatori, in media da 3 a 7 giorni. La durata del trattamento è determinata dal medico.

Effetti collaterali

Reazioni allergiche cutanee, iperemia cutanea.

overdose

Il sovradosaggio è improbabile a causa della bassa capacità di assorbimento dei componenti del gel. Manifestato sanguinando. Rimosso solfato di protamina (antagonista chimico).

Interazione con altri farmaci

Non è raccomandato mescolare con altri mezzi per uso esterno.
Non prescritto per via topica allo stesso tempo con farmaci antinfiammatori non steroidei, tetracicline, antistaminici.
L'uso combinato del gel con anticoagulanti orali può causare un prolungato tempo di protrombina.

Istruzioni speciali

Non raccomandato per sanguinamento, così come su ferite aperte, mucose e in presenza di processi purulenti locali.
Usare con estrema cautela aumentando la permeabilità vascolare.
L'uso del gel non è raccomandato per trombosi venosa profonda.

Modulo di rilascio

Gel per uso esterno 1000 UI / g.
30 o 50 g in un tubo di alluminio. Ogni tubo insieme con l'istruzione per applicazione in un pacco da un cartone.

Condizioni di conservazione

A una temperatura di 15 a 25 ° C. Tenere fuori dalla portata dei bambini,

Periodo di validità

2 anni. Non applicare dopo la data di scadenza.

Condizioni di vendita della farmacia

Organizzazione di reclami del produttore / consumatore

Società per azioni aperta Società chimica e farmaceutica AKRIKHIN (JSC AKRIKHIN), Russia
142450, regione di Mosca, distretto di Noginsk, Old Kupavna, ul. Kirov, il 29.

Eparina gel 1000 istruzioni

Il principio attivo rimuove rapidamente gli ematomi e i coaguli di sangue.

Il farmaco può essere inserito delicatamente all'interno del passaggio anale, se ci sono emorroidi interne e applicare esternamente una benda di garza. La principale convenienza è che non c'è traccia di cose.

Paese di produzione

Il farmaco viene prodotto in Russia, nella città di Staraya Kupavna, nel distretto di Noginsk, nella regione di Mosca, conosciuta in farmacologia dalla pianta di OJSC Chemical-Pharmaceutical Plant AKRIKHIN.

Un altro farmaco produce molte piccole aziende farmaceutiche nei paesi post-sovietici. Fai attenzione, leggi chi è il produttore sulla confezione e scopri le informazioni prima di acquistare.

Dopo 1 corso, le vene varicose vanno via per sempre!

Ho cercato per molto tempo come curare le vene varicose. Ho provato tutti i metodi e mi è piaciuto questo particolare metodo. I miei risultati in questo articolo!

Corso di trattamento

Il corso del trattamento dipende dal grado della malattia, circa 3-14 giorni. Molti pazienti dicono che un ciclo di trattamento di 2 settimane ha aiutato a dimenticare il problema delle emorroidi, ma ci sono anche alcune opzioni trascurate. In questo caso, è meglio ascoltare la nomina di un medico.

Con le vene varicose 3-7 giorni, ma può essere esteso dal medico curante a 1 mese.

Modulo di rilascio

La forma del farmaco è un gel trasparente, leggermente di colore giallo, ha il suo leggero odore. Il tubo è realizzato in alluminio sottile, in una scatola di cartone, l'istruzione all'interno.

La composizione del farmaco

Il farmaco carica di per sé una composizione buona e ricca, il principale ingrediente attivo è l'eparina sodica.

Azione farmacologica

Il farmaco è considerato come anticoagulante diretto. Il farmaco non consente la creazione di coaguli di sangue. Aumenta la stabilità dei vasi cerebrali, cessa di essere la ialuronidasi cerebrale attiva, allo stesso tempo diventa una lipasi lipoproteica attiva.

Akrigel ha un effetto ipolipemizzante.

Il gel allevia l'infiammazione in caso di vene varicose, trattiene i liquidi, attiva il metabolismo dei tessuti, aumenta il tasso di scomparsa dei coaguli di sangue, edema ed ematomi sui tessuti.

Metodo di applicazione

Applicare il medicinale su un'area asciutta e dolorosa, circa 1 cm di gel per 1 cm di pelle e strofinare leggermente in senso orario nella pelle. È preferibile ripetere la procedura più volte al giorno per ottenere il risultato desiderato.

Per le emorroidi, il farmaco deve essere inserito delicatamente nel passaggio anale. Attenzione e piccola quantità, circa 1-3 cm di gel.

Indicazioni per l'uso

Cosa aiuta Heparin-akrigel 1000?

Spesso, i medici prescrivono come un agente profilattico o terapeutico per tali malattie:

Sbarazzarsi di vene varicose e organizzare la privacy!

Come ho superato il problema con la figura e mi sono liberato delle vene varicose sulle gambe! Il mio metodo è comprovato e accurato. La mia storia sul mio blog QUI!

  • mastite superficiale;
  • vene varicose;
  • tromboflebite;
  • flebite postinfusionale;
  • elephantiasis;
  • linfangite;
  • gonfiore;
  • ematoma sottocutaneo;
  • quando ferito;
  • tessuto e tendini contusi;
  • emorroidi.

Il gel è spesso usato nel trattamento delle vene varicose nelle prime fasi o già dopo manipolazioni chirurgiche in condizioni avanzate della malattia.

Per non aspettare l'intervento necessario, consultare un medico il prima possibile.

Se la sera senti stanchezza alle gambe, tira dolore, prurito alla pelle e osserva ancora gonfiore.

Per le emorroidi, se senti prurito, dolore all'ano durante e dopo le feci, quando cammini o quando fai movimenti improvvisi, consulta un medico.

Quanto prima viene rilevata la malattia, tanto più facile è curarla senza un intervento chirurgico.

Controindicazioni

Il farmaco ha molti vantaggi e un ampio elenco di indicazioni, ha ancora un certo numero di controindicazioni:

  1. Ipersensibilità ad uno dei componenti del gel.
  2. Se, dopo un infortunio o un intervento, il tessuto è danneggiato e c'è una ferita aperta, la preparazione non viene applicata all'area danneggiata.
  3. Se la coagulabilità del sangue, dopo che una malattia è diminuita, è vietato applicare il gel.
  4. Con la comparsa di ulcere trofiche.
  5. Se c'è trombocitopenia, diminuzione del numero di piastrine, aumento del sanguinamento e problemi di arresto del sanguinamento.
  6. Nelle donne durante le mestruazioni o la minaccia di rottura.
  7. Dopo ogni intervento chirurgico accompagnato da gravi emorragie.

Effetti collaterali

Reazioni allergiche possono verificarsi durante l'utilizzo di acrigel.

È necessario provare il gel su una piccola area della pelle, se non si riscontrano reazioni, sentiti libero di applicarlo nel trattamento.

È successo che il paziente ha avuto nausea o solo una perdita di appetito, indigestione. Con tali effetti collaterali, si consiglia di interrompere immediatamente il trattamento e consultare il proprio medico.

Il medico curante, che sa perché hai usato questo particolare farmaco, scoprirà quale componente ha un effetto collaterale e seleziona uno dei suoi analoghi.

Durante la gravidanza e l'allattamento

I medici non raccomandano alcun effetto medicinale sul corpo durante la gravidanza e l'allattamento.

Qui è necessario valutare i benefici e i danni e, se non si può fare a meno del trattamento, è possibile utilizzare farmaci contenenti eparina, ma sotto la stretta supervisione dei medici.

Quale aiuto dai lividi

Spesso il gel è usato per le contusioni, è consigliato dai farmacisti nelle farmacie, e in effetti aiuta.

Se si confronta con l'unguento con eparina, è possibile notare che il contenuto del principio attivo di eparina sodica è 10 volte superiore.

Ciò consente di attivare il metabolismo dei tessuti e accelerare il processo di ripristino della pelle. Il gel viene rapidamente assorbito dalla pelle, ha un aroma gradevole, allevia il gonfiore.

Se il farmaco è a portata di mano e applicalo immediatamente, puoi evitare lividi, se la lesione è minore.

Periodo di validità

Il farmaco secondo le istruzioni raccomandate per essere memorizzato in un posto chiuso per bambini a temperatura ambiente da 13 a 25 ° C. Data di scadenza 2 anni dalla data di produzione.

Dopo la scadenza del periodo specificato è vietato l'uso.

Gel Heparin-Akrigel 1000: istruzioni per l'uso

Imballaggio foto

Prezzo in Russia: dove comprare a Mosca, SPB

È possibile acquistare un gel da 30 grammi Heparin-Akrihin 1000:

  1. A Mosca, all'interno di 300 rubli.
  2. A San Pietroburgo (San Pietroburgo) fino a 250 rubli.
  3. A Novosibirsk, circa 200 rubli.
  4. A Ekaterinburg, da 210 a 230 rubli.
  5. Nelle farmacie del paese in altre città il prezzo delle merci è di 200 - 300 rubli.
  1. Mosca - 310 rubli. SPB - 280 rubli.
  2. Novosibirsk - 230 rubli.
  3. Ekaterinburg - 240 rubli.
  4. Nelle farmacie del paese in altre città 220 - 320 rubli.

È possibile acquistare il gel visitando il negozio online, se non disponibile, è possibile ordinare a casa.

Ogni farmacia della capitale, così come una farmacia online in qualsiasi città della Russia, offre una funzione come la consegna a domicilio. All'interno di Mosca consegna gratuita ed economica.

La consegna è conveniente, è necessario fare clic su un paio di volte su un tablet, telefono o laptop, o fare una telefonata, e ottenere le medicine fuori di casa.

Per una provetta da 50 grammi in Ucraina chiedono 250 - 300 UAH.

Eparina akrigel 1000 o Lioton 1000: che è meglio

Ora c'è molta polemica su Internet che Heparin-Akrigel 1000 e Lioton 1000 sono uguali, solo Lioton prende denaro dai clienti per pubblicità e marchio. È vero, confrontiamoli secondo diversi criteri.

Hanno molto in comune:

  • principio attivo Eparina Sodio è incluso nella composizione in quantità uguali;
  • penetrare vasi sanguigni e tessuti profondi;
  • forma di farmaci - gel;
  • non lasciare segni sui vestiti;
  • odore caratteristico, mite;
  • usato per la prevenzione o il trattamento delle stesse malattie.

Ma ci sono un paio di differenze significative:

  1. Lioton brevettato.
  2. Poiché Lioton è prodotto dall'enorme associazione farmaceutica italiana Menarini Group con la più stretta aderenza alla tecnologia, la qualità del farmaco causa maggiore fiducia tra i clienti. Ma il primo farmaco produce molti piccoli impianti farmaceutici post-sovietici in diversi paesi. È più difficile fidarsi dei produttori.
  3. Akrigel vince al prezzo di Lioton, perché a causa della promozione e del brevetto Lioton, il gel costa di più.

Pertanto, molti sono soddisfatti della droga interna e rischiano di finire in un falso.

Indirizza questa domanda al tuo medico, conosce meglio la tua condizione e seleziona il farmaco che fa al caso tuo.

Se decidi di salvare, controlla le informazioni e le recensioni sul produttore, prima di acquistare il farmaco e non perderai nulla.

Gli analoghi sono più economici

Molti usano il Lioton 1000 e non pensano nemmeno agli analoghi, che sono molto più economici. Dopotutto, eravamo soliti credere alla pubblicità.

Oltre al fatto che c'è Eparina-Akrikhin 1000, come è stato scritto in precedenza, ci sono anche varianti ben note come unguento eparina, Troxerutina e Detralex.

L'unguento è molto più economico, ma non è altrettanto efficace. È composto da più volte meno sodio eparina, quindi non dà un tale effetto.

La troxerutina si differenzia dal gel nel suo principio attivo: la troxerutina. Detralex ha diosmina e esperidina, ma le sostanze hanno effetti farmacologici simili.

La forma di rilascio di medicinali per le vene varicose si presenta sotto forma di compresse (capsule) o unguenti (gel).

Come curare le vene varicose! Una scoperta sorprendente nella storia della medicina.

Un vero esempio di come liberarsi delle vene varicose per sempre! Un metodo collaudato nella storia di un famoso blogger su QUESTO SITO!

L'efficacia del trattamento dipende sempre da un approccio integrato ben scelto. Le compresse tonificano i vasi sanguigni, alleviano tutti i processi infiammatori, migliorano la circolazione sanguigna. E il farmaco esterno rimuoverà i sintomi superficiali.

Articoli Su Varici