ultraprokt

Ultraprokt - un farmaco appartenente al gruppo dei glucocorticosteroidi con un caratteristico anestetico locale e un effetto antinfiammatorio, destinato all'uso locale in proctologia.

Contiene zincoina e fluocortolone. L'efficacia del farmaco si ottiene attraverso due forme di fluocortolone, che consentono un rapido effetto terapeutico, alleviando le emorroidi e allo stesso tempo contribuiscono all'azione a lungo termine del rimedio.

Il farmaco è disponibile in due forme di dosaggio: unguento e supposte e praticamente non ha controindicazioni da utilizzare.

Gruppo clinico-farmacologico

Un farmaco con effetti antinfiammatori e anestetici locali per uso locale in proctologia.

Condizioni di vendita dalle farmacie

Può essere acquistato senza la prescrizione del medico.

Quanto costa Ultraprokt nelle farmacie? Il prezzo medio è al livello di 600-700 rubli.

Composizione e forma di rilascio

Ultraprokt è disponibile sotto forma di unguento rettale incolore traslucido e supposte rettali.

  • I principali ingredienti attivi di Ultraprokt sono: fluocortolone esonato, zincoocaina cloridrato, fluocortolone pivalato.

Le seguenti sostanze sono utilizzate come eccipienti per un unguento Ultraprokt: 2-ottilodecanolo, olio di ricino, olio di ricino idrogenato, macrogol monolitsinolo-400, profumo rosa limone.

La sostanza ausiliaria delle supposte rettali è il grasso solido.

Effetto farmacologico

Ultraprokt è un farmaco combinato usato localmente in proctologia. Ha azione antipruritica, antinfiammatoria, anestetica locale e antiallergica.

Il fluocortolone, che fa parte di entrambi gli unguenti e supposte, contribuisce ad una più rapida insorgenza di azione e garantisce una maggiore durata d'azione. Quando applicato localmente, il fluocortolone previene l'accumulo di neutrofili, portando a una diminuzione della produzione di linfochine, essudato infiammatorio, inibizione della migrazione dei macrofagi, rallentamento dell'infiltrazione e granulazione.

Tsinkhokain è un anestetico locale. L'anestesia si verifica a causa della soppressione dell'occorrenza e del passaggio degli impulsi nervosi lungo le fibre afferenti a causa della depolarizzazione dei canali del sodio.

Indicazioni per l'uso

Indipendentemente dalla forma di dosaggio (pomata o supposte), Ultraprokt è indicato per le seguenti condizioni:

  1. Proctite erosiva e acuta;
  2. Prurito nell'ano;
  3. Neurodermite della zona anorettale;
  4. Emorroidi interne ed esterne;
  5. Complicazioni di emorroidi sotto forma di trombosi di emorroidi;
  6. Fessure del retto;
  7. Condizioni patologiche che coinvolgono infezioni fungine.

Ultraprokt si è dimostrato efficace nel trattamento di forme avanzate di emorroidi, aggravate dalla caduta dei nodi infiammati e dalla loro trombosi. L'uso del farmaco nella proctite e nel trattamento delle ragadi anali è giustificato, poiché l'uso del farmaco contribuisce alla rapida rigenerazione e alla guarigione dei tessuti.

Controindicazioni

Controindicazioni all'uso del farmaco sono i seguenti stati:

  • manifestazioni locali di sintomi di sifilide e tubercolosi nell'area di applicazione del farmaco;
  • manifestazioni locali di malattie di eziologia virale (ad esempio, una reazione alla vaccinazione o alla varicella) nell'area di applicazione del farmaco;
  • I trimestre di gravidanza;
  • ipersensibilità a uno qualsiasi dei componenti di Ultraprokt.

L'uso nei bambini e negli adolescenti non è raccomandato, poiché non sono stati condotti studi clinici attendibili sugli effetti del farmaco sull'organismo in questi gruppi di età.

Appuntamento durante la gravidanza e l'allattamento

In un certo numero di studi epidemiologici condotti con il coinvolgimento di donne in gravidanza che assumevano glucocorticoidi (incluso il fluocortolone) nel primo trimestre di gravidanza, è stato riscontrato un aumento del rischio di una bocca di lupo nei neonati. Dati affidabili sugli effetti dei glucocorticoidi durante la gravidanza non sono sufficientemente raccolti, tuttavia, in questo caso, la probabilità di un impatto negativo del trattamento sul feto è molto bassa, poiché l'uso locale di farmaci assume la loro biodisponibilità estremamente bassa.

Sulla base di quanto sopra, è vietato prescrivere Ultraprokt nel primo trimestre di gravidanza, il suo utilizzo nel secondo e terzo trimestre è consentito solo in casi estremi per un breve periodo di tempo e con la massima cura.

Inoltre, un appuntamento prudente e il periodo minimo di utilizzo di Ultraprokt richiedono donne che allattano.

Dosaggio e modalità d'uso

Come indicato nelle istruzioni per l'uso prima di usare Ultraprokt dovrebbe essere l'ano igienico. Si consiglia di applicare Ultraprokt dopo la defecazione.

Di solito, si verifica un rapido miglioramento, ma al fine di evitare le ricadute, il trattamento deve essere continuato per almeno un'altra settimana, ma con una frequenza di utilizzo più bassa (unguento - 1 volta / giorno o 1 supposta a giorni alterni), anche con completa scomparsa dei sintomi. La durata del trattamento, se possibile, non dovrebbe superare le 4 settimane.

  • L'unguento, di regola, è usato 2 volte / giorno; il primo giorno per il sollievo più rapido dei sintomi - fino a 4 volte al giorno.

Una piccola quantità di unguento (circa la dimensione di un pisello) dovrebbe essere distribuita intorno all'ano e inserita nell'ano. L'unguento viene applicato con un polpastrello per superare la resistenza dello sfintere. Prima di introdurre l'unguento nel retto sul tubo deve essere avvitata la punta attaccata. Quindi, premendo delicatamente sul tubo, spremere una piccola quantità di pomata nel retto.

  • Le supposte vengono iniettate in profondità nel retto, di solito 1 pc. tutti i giorni. In caso di decorso grave della malattia, 1 supposta viene somministrata il primo giorno, 2-3 volte al giorno.

In presenza di siti di georroidnyh dolorosamente infiammati, è consigliato cominciare il trattamento con unguento. Le emorroidi degli altoparlanti dovrebbero essere spalmatamente spalmate di unguento e premere delicatamente all'indietro con il dito.

Se sotto l'influenza di candele di calore ammorbidite, quindi dovrebbero essere collocati in acqua fredda senza rimuovere la confezione, quindi prenderanno nuovamente la loro vecchia forma

Reazioni avverse

Ultraprokt può causare prurito, bruciore e pelle secca.

In rari casi, si notano reazioni allergiche.

Con un trattamento prolungato (più di 4 settimane), sono possibili i seguenti effetti collaterali: atrofia cutanea, comparsa di ipopigmentazione e teleangiectasia.

overdose

I casi di overdose non sono registrati, anche con l'uso prolungato di Ultraprokt. Per evitare lo sviluppo di effetti collaterali e disagio, non è consigliabile superare la dose prescritta dal medico.

In caso di ingestione accidentale di supposte o unguenti (tipico per i bambini piccoli), è necessario indurre il vomito, somministrare una compressa di carbone attivo e, se necessario, effettuare un trattamento sintomatico.

Istruzioni speciali

In presenza di infezioni fungine, è necessaria una terapia antifungina aggiuntiva.

Evitare l'assunzione del farmaco all'interno o il contatto con gli occhi.

Lavarsi accuratamente le mani dopo l'uso.

Interazione con altri farmaci

Nel condurre studi clinici e l'uso del farmaco nella pratica medica non ha rivelato alcuna interazione o incompatibilità con altri farmaci.

Recensioni

Ti offriamo la possibilità di leggere le recensioni delle persone che hanno utilizzato Ultraprokt:

  1. Eugene. Il medico di Ultraprokt mi ha scritto per le emorroidi del secondo stadio, unguento, candele facilmente reperibili in farmacia. Voglio notare quanto velocemente il dolore scompare, ho avuto due candele al giorno per dimenticare i sintomi sgradevoli. L'unguento applicato al rossore nell'ano, ha anche funzionato bene, il rossore è andato via, il posto ha cominciato a guarire, il prurito è andato via. La cosa più importante è che ho guadagnato la speranza per il recupero
  2. Olga. Il marito è l'autista che è andato in ospedale con un problema: temperatura, forte dolore, bruciore dell'ano. La diagnosi di paraproctite. Lo stesso giorno l'operazione, il giorno era a casa e in volo. Non è stato curato. Giorni dopo 10 ripetizioni. Non è andato all'ospedale, gli sono stati iniettati antidolorifici, bagni sibilanti, medicazioni applicate con unguento levomekol. Mentre l'ascesso non ha sfondato e tutto è venuto fuori. Un mese dopo, ancora una volta, il dolore grave e gli stessi sintomi - è andato in ospedale, ancora una volta un'operazione, alla dimissione il medico ha prescritto una dieta, unguento ultraproct. L'unguento aiuta davvero. Più di 3 anni sono già passati, non ci sono più ricadute.

analoghi

Gli analoghi di Ultraprokt sono rappresentati da preparati locali di altri gruppi utilizzati in proctologia per il trattamento di condizioni patologiche simili:

  • Anuzol;
  • Bezornil;
  • Hepatrombin G;
  • Betiol;
  • Gemorol;
  • Doloprokt;
  • Posterisan;
  • Neo-Anuzol;
  • Procto-glivenol;
  • Baliz;
  • Proktozan;
  • sollievo;
  • Proctosedyl;
  • Simetride, ecc.

Prima di acquistare un analogo, consultare il medico.

Periodo di validità e condizioni di conservazione

Si raccomanda di conservare unguenti e supposte in frigorifero per non più di 2 anni dalla data di produzione.

Ultraproct (Ultraproct)

Principio attivo:

contenuto

Gruppo farmacologico

Classificazione Nosologica (ICD-10)

struttura

Descrizione della forma di dosaggio

Unguento rettale: incolore o leggermente giallastro, traslucido.

Supposte rettali: bianco o bianco-giallastro, con una superficie liscia.

Azione farmacologica

farmacodinamica

Il farmaco combinato ha effetto anestetico locale antinfiammatorio, antiprurito, antiallergico.

Il farmaco contiene due forme di fluocortolone, che assicura una rapida insorgenza di azione e una maggiore durata. Il fluocortolone, se applicato localmente, impedisce l'accumulo regionale di neutrofili, che porta a una diminuzione dell'essudato infiammatorio e della produzione di linfochine, all'inibizione della migrazione dei macrofagi, a una diminuzione dei processi di infiltrazione e granulazione.

Tsinkhokain - anestetico locale. L'anestesia si ottiene sopprimendo la formazione e la conduzione degli impulsi nervosi lungo le fibre nervose afferenti depolarizzando i canali del sodio.

farmacocinetica

Il fluocortolone pivalato e il fluocortolone esonato, aventi diversa lipofilia e peso molecolare, si diffondono a velocità diverse. Il risultato è, da un lato, un effetto più veloce e, dall'altro, la sua durata più lunga.

Il fluocortolone viene idrolizzato dalle esterasi, enzimi del centro dell'infiammazione con formazione di fluocortolone, 11-ketofluocortolone e acido trimetilacetico. T1/2 dal plasma del fluocortolone e dei suoi metaboliti dopo somministrazione rettale è di circa 1,3 e 4 ore, rispettivamente.

Il fluocortolone viene escreto sotto forma di metaboliti prevalentemente dai reni.

Indicazioni farmaco Ultraprokt

Emorroidi, ragadi anali superficiali, proctite.

Controindicazioni

processi tubercolari o sifilitici nell'area di applicazione della droga;

malattie virali (ad es. varicella, reazione di vaccinazione) nell'area di applicazione del farmaco;

il trattamento di bambini e adolescenti non è raccomandato a causa della mancanza di dati sulle sperimentazioni cliniche;

I trimestre di gravidanza;

ipersensibilità al farmaco.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Numerosi studi epidemiologici suggeriscono un possibile aumento del rischio di sviluppare la bocca di un lupo nei neonati la cui madre ha ricevuto GCS per via orale nel primo trimestre di gravidanza. I dati sull'uso dei corticosteroidi locali durante la gravidanza sono stati accumulati in modo insufficiente, ma in questo caso la probabilità di effetti avversi è molto bassa a causa della biodisponibilità minima dei corticosteroidi se applicata localmente.

Unguento e supposte Ultraprokt devono essere prescritti con cautela nelle donne in gravidanza nel secondo e terzo trimestre. Quando si prescrive alle donne in gravidanza e in allattamento, è necessario confrontare il beneficio atteso del trattamento per la madre con il possibile rischio per il feto e il bambino.

Se prescritto da un medico durante la gravidanza e l'allattamento, il farmaco deve essere usato per un breve periodo.

Effetti collaterali

Bruciore, prurito, pelle secca.

Con l'uso a lungo termine (più di 4 settimane) di Ultraprokt, non è possibile escludere la comparsa di teleangiectasia, ipopigmentazione e atrofia cutanea.

In rari casi, possono verificarsi reazioni allergiche.

interazione

Le prove cliniche e l'uso del farmaco nella pratica medica non hanno rivelato incompatibilità o interazione con altri farmaci.

Dosaggio e somministrazione

Ultraprokt consigliato dopo la defecazione. Prima di utilizzare il farmaco dovrebbe essere l'ano igienico (ano).

Di solito, l'unguento deve essere applicato 2 volte al giorno, il primo giorno per il sollievo più rapido dei sintomi - fino a 4 volte.

Avendo spremuto una piccola quantità di unguento sul dito (delle dimensioni di un pisello), è necessario lubrificare l'area intorno all'ano e all'interno dell'anello anale. Per superare la resistenza dello sfintere è necessario applicare un unguento con un polpastrello. Prima che l'unguento sia introdotto nel retto, l'applicatore collegato deve essere avvitato sul tubo e inserito nell'ano. Quindi, premendo delicatamente sul tubo, spremere una piccola quantità di pomata nel retto.

Di solito dovresti usare 1 supp. Ogni giorno, introducendolo in profondità nel retto. In forma grave, il primo giorno, 1 o 3 supp è introdotto 2 o 3 volte.

Per i nodi emorroidali gravemente infiammati e, quindi, dolorosi, si raccomanda di iniziare il trattamento con unguento.

Le emorroidi degli altoparlanti dovrebbero essere abbondantemente lubrificate con un unguento, rimettendole dolcemente con le dita.

Se, sotto l'influenza del calore, le supposte si sono ammorbidite, devono essere poste in acqua fredda, senza rimuovere la confezione, quindi assumeranno nuovamente la stessa forma.

Di solito, c'è un rapido miglioramento, ma questo non dovrebbe essere un motivo per interrompere il trattamento troppo presto. Per evitare ricadute, Ultraprokt dovrebbe continuare a essere applicato per almeno un'altra settimana, anche se con una frequenza più bassa (unguento - una volta al giorno o 1 supp. A giorni alterni), anche con la completa scomparsa dei sintomi. Tuttavia, la durata del trattamento non deve superare le 4 settimane.

overdose

In base ai risultati degli studi sulla tossicità acuta degli esteri di fluocortolone e zinchocaina, è improbabile che si verifichi tossicità acuta con un singolo uso rettale o perianale di Ultraproct, anche in caso di sovradosaggio accidentale. In caso di somministrazione orale accidentale del farmaco (ad esempio se vengono ingeriti alcuni grammi di unguento o più supposte), è probabile che possano comparire gli effetti collaterali della somatocarcinoma che, a seconda della dose, possono manifestarsi come sintomi cardiovascolari gravi (diminuzione dell'attività cardiaca o arresto cardiaco) e sintomi di disfunzione del sistema nervoso centrale (convulsioni, inibizione della funzione respiratoria, fino alla cessazione della respirazione).

Istruzioni speciali

In presenza di infezioni fungine, oltre a Ultraprokt, è necessaria una terapia antimicotica appropriata. Evitare il contatto con Ultraprokt all'interno o il contatto con gli occhi. Lavarsi accuratamente le mani dopo aver applicato l'unguento.

Influenza sulla capacità di guidare una macchina o eseguire un lavoro che richiede una maggiore velocità di reazioni fisiche e mentali. Non identificato.

Modulo di rilascio

Unguento rettale 10, 15, 30 o 40 g in un tubo di alluminio con rivestimento laminato. Un tubo con una punta di plastica speciale viene inserito in una scatola di cartone.

Supposte rettali. 5 o 6 supposte rettali in una striscia di alluminio. 2 strisce sono poste in una scatola di cartone.

fabbricante

Intenlis GmbH, Germania.

10589, Berlino, ul. Max-Dorn, 10 anni, Germania.

prodotto da Intendis Manufacturing SpA, Italia.

20090, Segrate, Milano, Italia, st. E. Schering, 21.

Intendis GmbH, Germania.

Max-Dohrn-Str. 10, D-10589 Berlino, Germania.

prodotto da Intendis Manufacturing SpA, Italia, ViaE. Schering, 21. 20090 Segrate, Milano, Italia.

Ulteriori informazioni sono disponibili su:

107113, Mosca, terza Rybinskaya Str., 18., p.2.

Tel: +7 (495) 232-11-41; fax: +7 (495) 232-11-43.

Condizioni di vendita della farmacia

Condizioni di conservazione del farmaco Ultraprokt

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

L'uso dell'unguento Ultraprokt per il trattamento delle emorroidi: istruzioni e suggerimenti

Emorroidi, o come viene chiamato nel popolo, "Pochechuy" è una delle malattie più comuni della regione anorettale. La malattia colpisce le persone indipendentemente dall'età e dal sesso.

Nella patologia, i vasi sanguigni del retto sono modificati, si formano grumi emorroidali o nodi che possono cadere, tutto questo è accompagnato da dolore, prurito, bruciore, sanguinamento dall'ano.

Inoltre, i coaguli di sangue possono formarsi nelle vene emorroidali. Nelle fasi iniziali, la malattia è ben servita da un trattamento conservativo.

Preparati farmaceutici per uso interno ed esterno sono utilizzati per il trattamento delle emorroidi, le seconde comprendono unguenti. L'unguento è una forma di dosaggio lieve che ha un effetto locale sulle aree colpite.

I principi attivi dei farmaci entrano rapidamente nel flusso sanguigno e, di conseguenza, l'effetto terapeutico non aspetta molto. Tuttavia, non irritano la mucosa gastrica, non hanno un effetto negativo sul fegato.

L'uso di unguenti per il trattamento della malattia

La maggior parte dei moderni unguenti per il trattamento delle emorroidi sono dotati di punte avvitabili, quindi possono essere applicate con successo non solo per i segni esterni della malattia, ma anche per i nodi interni.

Questi farmaci includono unguento Ultraprokt - unguento incolore e leggermente giallastro traslucido per uso rettale.

I principi attivi di fluocortolone esonato e pivalato, cloridrato di cinchocaina, che nel complesso hanno effetto antinfiammatorio, analgesico, antiprurito, antiallergico.

Cosa è incluso nella composizione?

La composizione di Ultraprokt include i seguenti ingredienti:

  1. Il fluocortolone è un glucocorticosteroide che, se usato localmente, avverte ai margini degli accumuli di neutrofili, di conseguenza, l'infiammazione diminuisce, la sintesi della linfochina rallenta, la migrazione dei macrofagi, l'edema diminuisce.
  2. Tsinkhokain appartiene agli anestetici locali. Blocca le terminazioni nervose sensibili che si trovano sulla membrana mucosa e impedisce anche il passaggio dei segnali di dolore al cervello.

Farmacocinetica del farmaco

Le due forme di fluocortolone nella composizione dell'unguento hanno un peso diverso di molecole e lipofilia, pertanto vengono assorbite in modo diverso, il che assicura un rapido inizio dell'effetto terapeutico e la sua lunga durata.

Nel corpo, la sostanza subisce una reazione di idrolisi. La sua emivita è di 1,3 ore ei metaboliti vengono eliminati dopo 4 ore.

Completamente lo stesso glucocortico steroide del corpo viene escreto principalmente con l'urina sotto forma di metaboliti.

L'uso di unguento

Unguento Ultraprokt prescritto per le seguenti patologie:

Restrizioni all'uso dei fondi

Quando astenersi dall'utilizzare un unguento:

  • con allergie ai suoi ingredienti;
  • tubercolosi e sifilide del retto;
  • malattie virali della zona anorettale (varicella, complicanze della vaccinazione);
  • persone che hanno meno di 18 anni (la sicurezza clinica a questa età non è stata studiata);
  • nel primo trimestre di gravidanza.

Schema di utilizzo e dosaggio

Di solito, l'unguento viene utilizzato al mattino e alla sera, dopo aver svuotato l'intestino. Il primo giorno di interruzione della malattia, la frequenza di utilizzo può essere aumentata fino a 4 volte.

Di regola, l'effetto terapeutico arriva rapidamente, ma per prevenire una ricaduta, dopo la scomparsa di tutti i segni della malattia, vale la pena continuare il trattamento per un'altra settimana, ma applicare l'unguento solo una volta al giorno. Il ciclo di trattamento massimo è di 4 settimane.

Per le emorroidi esterne, spremere la quantità di unguento delle dimensioni di un pisello e distribuirlo uniformemente intorno all'ano ed entrare nel retto. Il farmaco viene applicato con un polpastrello per superare la resistenza dello sfintere anale.

Quando i nodi interni sul tubo torcono la punta e la inseriscono nell'ano. Dopo di ciò, vale la pena di premere un po 'sul tubo e spremere un po' di unguento nel retto.

Quando le emorroidi cadono, dovrebbero essere spalmatamente spalmate di unguento e premute delicatamente all'indietro con il dito.

Unguento specifico durante la gravidanza e l'allattamento

I glucocorticosteroidi usati nel primo trimestre di gravidanza aumentano il rischio di avere figli con palatoschisi.

Nonostante la biodisponibilità locale dei glucocorticosteroidi sia bassa e quindi i loro effetti negativi sul feto, molto probabilmente insignificanti, è ancora necessario astenersi dall'utilizzare il farmaco durante questo periodo.

Dal momento che non ci sono dati clinici affidabili sulla sicurezza dell'unguento nel primo trimestre.

Negli altri due trimestri, la prescrizione del farmaco è accettabile nel caso in cui il beneficio del suo uso per la madre sia maggiore del danno per il feto. Applicare l'unguento per il trattamento delle emorroidi nelle donne in gravidanza non può essere lungo.

Durante l'allattamento, è possibile applicare l'unguento, quando il beneficio atteso per la donna è più che un danno per il bambino. Durante questo periodo, è consigliabile trasferire il bambino all'alimentazione artificiale mentre è in corso il trattamento.

casi di sovradosaggio

Possibili effetti indesiderati dall'uso dell'unguento Ultraprokt:

  • le allergie;
  • prurito, bruciore e secchezza della pelle.

Quando si applica l'unguento per più di 4 settimane sono possibili:

  • atrofia della pelle;
  • ipopigmentazione;
  • telangiectasia.

Con l'uso rettale nel caso di un singolo sovradosaggio, l'intossicazione acuta è improbabile.

Cosa c'è di meglio di una candela o un unguento?

Per il trattamento delle emorroidi esterne, l'unguento Ultraprokt è comodo da usare. In caso di un processo infiammatorio misto o interno, una punta viene avvitata sull'unguento e inserita nell'ano.

Quando i nodi interni, di norma, sono prescritti supposte Ultraproct o supposte simili, come nel caso di una profonda introduzione nel retto, consegnano le sostanze attive a zone difficili da raggiungere, dove l'unguento non penetra.

Per ottenere il miglior risultato, è possibile utilizzare le candele per i dossi interni e l'unguento per i segni esterni della malattia.

Istruzioni speciali

Il contatto visivo deve essere evitato.

In caso di malattie fungine dell'area anorettale, è necessaria la terapia antimicotica insieme all'unguento Ultraprokt.

Com'è davvero?

Unguento Ultraprokt è un farmaco efficace per il trattamento delle emorroidi, ma quando lo si utilizza, possono sorgere alcune sfumature che possono essere apprese in modo più approfondito esaminando le analisi di pazienti e medici.

Le emorroidi soffrono a lungo, che semplicemente non hanno provato. Tutto ciò ha aiutato solo per un po ': durante il periodo di gravidanza c'era una costante minaccia di aborto, quindi per tutto il tempo dovevo rispettare il riposo a letto.

La mancanza di movimento, i problemi con le feci, il grande frutto hanno portato al fatto che il mese scorso le protuberanze emorroidali sono uscite di nuovo.

E dopo il parto, il problema è solo peggiorato, non potevo solo sedermi, ma anche camminare. Ogni atto di defecazione era accompagnato dal rilascio di sangue. Si ricordò di come un coinquilino dicesse di essersi sbarazzata della malattia con l'aiuto dell'unguento Ultraprokt.

Mi sono rivolto al proctologo, le ha permesso di usarlo, ho detto che durante il trattamento non si può smettere di allattare.

Ma continuo a portare il bambino alla miscela mentre uso la medicina, perché gli ormoni fanno parte del farmaco. Il sollievo è arrivato il giorno dopo. Sono già passati 8 anni, non c'è mai stata una ricaduta.

Daria, Kazan

Unguento Ultraprokt è una preparazione farmaceutica combinata, caratterizzata da un rapido inizio dell'effetto farmacologico e una durata d'azione. Nella maggior parte dei casi, il farmaco è ben tollerato, gli effetti collaterali, di regola, si sviluppano quando si utilizza l'unguento per più di 4 settimane.

Sfortunatamente, il farmaco non può essere usato nelle donne in gravidanza per un massimo di 14 settimane, e in altri casi questi pazienti devono usarlo con cautela. È inaccettabile usare l'unguento senza la nomina di uno specialista, in quanto appartiene all'elenco B.

Alexander Vasilyevich, proctologo

Acquisto e conservazione della medicina

Unguento Ultraprokt rilasciato dalla farmacia su prescrizione, il prezzo medio di 450 rubli.

L'industria farmaceutica produce una gamma di analoghi dell'unguento Ultraprokt:

Prima di utilizzare il farmaco è necessario consultare un medico.

ultraprokt

Forme di rilascio

Istruzioni Ultraproject

Ultraprokt è una medicina combinata della società farmaceutica tedesca "Intendis", utilizzata in proctologia nel trattamento di emorroidi, ragadi anali e infiammazione del retto. Il farmaco ha effetto antinfiammatorio, antiallergico, antiprurito e anestetico locale. Per più di quattromila anni, le emorroidi sono state un compagno costante dell'uomo, non "abbandono" delle cinque malattie più comuni del mondo. Il problema delle emorroidi è molto più grave di quanto si creda comunemente: basti dire che le emorroidi e le sue complicanze rappresentano oltre il 40% degli appelli al proctologo, sia che si tratti del chirurgo. Coloro che hanno già avuto la sfortuna di affrontare questa malattia, di norma, subiranno ripetutamente le sue inevitabili ricadute. Le emorroidi insidiose portano sempre molta sofferenza fisica e angoscia mentale, riducono la capacità di lavorare e degradano la qualità della vita.

La composizione dell'ultraprodotto come sostanze attive consiste in due forme di fluocortolone (fluocortolone esonato e fluocortolone pivalato), che assicura un rapido inizio e durata dell'azione. Quando l'esposizione locale al fluocortolone impedisce l'accumulo di neutrofili lungo i bordi dell'area interessata. Di conseguenza, l'essudazione è ridotta nel fuoco infiammatorio, la riproduzione della linfochina è soppressa, la migrazione dei macrofagi è inibita e i processi di granulazione e infiltrazione sono inibiti. Un altro ultraprokt "residente" farmacologicamente attivo - zinhokain - è un anestetico locale. Il suo effetto anestetico si ottiene sopprimendo la nucleazione e la conduzione degli impulsi nervosi lungo le fibre nervose sensoriali, che si verifica a seguito della depolarizzazione dei canali del sodio.

L'efficacia di ultraproject è stata chiaramente dimostrata in numerosi studi clinici. Per ovvi motivi, il consumatore medio di droga russo è più interessato ai risultati dei test condotti nei paesi post-sovietici.

A questo proposito, ad esempio, possiamo citare uno studio condotto sulla base del dipartimento proctologico dell'Ospedale Centrale di Almaty, in cui è stata valutata l'adeguatezza dell'effetto farmacologico di ultraproct nel trattamento non invasivo delle emorroidi acute. Come risultato dell'uso del farmaco, dopo 2-3 giorni, una riduzione o completa scomparsa del dolore è stata raggiunta nell'89,6% dei pazienti nel gruppo principale, mentre nel gruppo di controllo solo il 41% dei pazienti poteva perdere il proprio dolore. Per quanto riguarda la riduzione del gonfiore e dell'infiammazione fino alla completa eliminazione della trombosi emorroidaria, dopo 10-14 giorni ciò è stato osservato nel 78% dei pazienti principali e nel 21% del gruppo di controllo.

Ultraprokt è disponibile in due forme di dosaggio: unguento rettale e supposte rettali. Il farmaco deve essere usato dopo un atto di defecazione, dopo aver effettuato le necessarie procedure igieniche nell'ano. Secondo le raccomandazioni generali, l'unguento viene applicato 2 volte al giorno, il primo giorno per alleviare rapidamente la condizione, fino a 4 volte. L'unguento viene eseguito in due fasi: prima con il polpastrello è necessario lubrificare l'area vicino all'ano e all'interno dell'anello anale, quindi, dopo aver inserito l'applicatore nell'ano, premere sul tubo e spremere la quantità necessaria di unguento nel retto. Le supposte sono inserite in profondità nel retto. Per le emorroidi gravi, 2 o 3 supposte sono usate il primo giorno, in altri casi 1 supposta 1 volta al giorno. Con una forte infiammazione e dolore delle emorroidi, il trattamento inizia con un unguento. Nella maggior parte dei casi, il miglioramento delle condizioni del paziente si verifica già nei primi giorni di trattamento, ma questo non dovrebbe essere un motivo per la sua conclusione. Per evitare il verificarsi di recidive, l'ultraprokt deve essere usato entro una settimana, ma con una frequenza più bassa (se l'unguento, quindi una volta al giorno, se le supposte sono a giorni alterni).

ultraprokt

Descrizione del 04/05/2016

  • Nome latino: Ultraproct
  • Codice ATC: C05AA
  • Ingrediente attivo: Fluocortolone + Tsinkhoain
  • Produttore: Instituto De Angeli (Italia)

struttura

1 grammo di unguento Ultraprokt comprende 945 mcg di fluocortolone esaonato; 918 mcg di fluocortolone pivalato; 5 mg di cinchoina cloridrato.

Opzionale: olio di ricino; 2-ottildodecanolo; macrogol-400 monoricinoleato; olio di ricino idrogenato; profumo di rosa limone.

1 candela Ultraprokt comprende 630 μg di fluocortolone esaonato; 612 mcg di fluocortolone pivalato; 1 mg di cinchoina cloridrato.

Opzionale: 1797.758 mg di grasso solido (Witepsol W35).

Modulo di rilascio

Ultraprokt è un agente terapeutico realizzato sotto forma di un unguento di 10 grammi in tubi di alluminio con una punta di plastica speciale, messo in confezioni di cartone e in forma di supposte (candele) di 5 pezzi in strisce di alluminio n. 2 in un pacchetto di cartone.

Azione farmacologica

Antistaminico, antiprurito, anestetico locale, antinfiammatorio, antiallergico.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Ultraprokt in una qualsiasi delle forme farmacologiche è un farmaco terapeutico combinato locale utilizzato in proctologia e che, grazie agli effetti dei suoi ingredienti attivi, anestetico locale, antiprurito, antinfiammatorio e antiallergico.

Le due forme di fluocortolone che compongono il farmaco sono caratterizzate dal rapido inizio della loro azione e dalla sua durata sostanziale. Nel caso dell'applicazione locale, l'efficacia di questi principi attivi è volta a prevenire la concentrazione regionale di neutrofili (con conseguente diminuzione della produzione di linfochine e del livello di essudato infiammatorio), rallentando la migrazione dei macrofagi e indebolendo i processi di granulazione e infiltrazione.

L'anestetico locale - cinchoin - fornisce un effetto anestetico, che si ottiene inibendo l'insorgenza e la conduzione degli impulsi nervosi nelle fibre nervose centripete, depolarizzando i canali del sodio.

A causa del diverso peso molecolare e della lipofilia dei preparati a base di fluocortolone, si notano diverse velocità di assorbimento, il che porta ad una rapida comparsa dell'efficacia del farmaco e ad una lunga durata della sua azione.

L'idrolisi del farmaco avviene con l'aiuto di enzimi del fuoco infiammatorio - esterasi, con rilascio di fluocortolone, acido trimetilacetico e 11-cheto-fluocortolone.

Dopo somministrazione rettale, il fluocortolone T1 / 2 è di 1,3 ore, i prodotti del suo metabolismo sono di circa 4 ore. L'escrezione viene effettuata principalmente dai reni sotto forma di metaboliti.

Indicazioni per l'uso

Lo scopo di Ultraprokt è mostrato al fine di alleviare i sintomi negativi delle patologie proctologiche, vale a dire: ragadi anali (superficie), emorroidi e proctite.

Controindicazioni

L'uso di Ultraprokt è controindicato in:

  • manifestazioni di sifilide, tubercolosi nell'area di uso del farmaco;
  • gravidanza (nel primo trimestre);
  • manifestazioni di malattie di eziologia virale (compresa la varicella, risposta alla vaccinazione) nell'area di utilizzo del farmaco;
  • Aumentata sensibilità personale al fluocortolone, alla cinacocina o ad altri ingredienti dei farmaci.

Anche Ultraprokt non è raccomandato per l'uso nell'infanzia e nell'adolescenza (a causa della mancanza di dati clinici affidabili).

Effetti collaterali

  • sensazione di bruciore;
  • prurito anale;
  • pelle secca nella zona anale;
  • atrofia cutanea, ipopigmentazione, telangiectasia (con uso prolungato per più di 4 settimane);
  • manifestazioni allergiche (raramente).

Istruzioni per l'uso Ultraprokt

Utilizzare unguenti o supposte dovrebbero essere dopo un atto di defecazione e igiene dell'ano.

Di norma, il miglioramento dello stato di malattia si verifica piuttosto rapidamente, tuttavia, anche in caso di completa scomparsa dei sintomi negativi, per prevenire possibili recidive, si raccomanda di continuare la terapia per almeno altri 7 giorni, riducendo la frequenza del consumo di droga a 1 volta al giorno per unguento e la prima volta a 48 ore per le candele. La durata totale del trattamento è limitata al massimo a 4 settimane.

Unguento Ultraprokt, istruzioni per l'uso

Il farmaco sotto forma di unguento rettale è solitamente prescritto per l'uso due volte in 24 ore. Il primo giorno del ciclo di terapia, l'unguento può essere usato fino a 4 volte per alleviare rapidamente i sintomi negativi.

L'uso corretto dell'unguento comporta la distribuzione di una piccola quantità (circa un pisello) intorno all'ano e un'ulteriore introduzione nell'ano, utilizzando un polpastrello (conveniente per il paziente), al fine di superare la resistenza dello sfintere anale. Quindi premendo leggermente sul tubo con la punta attaccata pre-avvolta su di esso, spremere una quantità sufficiente (consigliata dal medico) dell'unguento direttamente nel retto.

Candele Ultraprokt, istruzioni per l'uso

Le supposte introduttive dovrebbero essere eseguite nel retto, posizionando la candela al suo interno il più profondamente possibile. Il corso di trattamento di solito prevede l'uso della 1a supposta in 24 ore. Nel caso di uno stato di malattia grave, il primo giorno di terapia, 2-3 candele possono essere somministrate ad un uguale intervallo di tempo.

Se un paziente ha emorroidi dolorose, gravemente infiammate, si raccomanda di iniziare la terapia con l'uso di un unguento, per il quale le emorroidi che sono cadute devono essere spalmate con un unguento denso e premute delicatamente all'indietro con un dito.

overdose

I risultati di studi sulla possibilità di tossicità acuta con singolo uso perianale o rettale di fluocortolone e cinchocaina, anche in dosi sovrastimate, hanno mostrato una bassa probabilità di un tale evento.

In caso di ingestione orale accidentale (deglutizione) di una qualsiasi delle forme di dosaggio del farmaco, è possibile la formazione di sintomi negativi di natura somatica, principalmente inerenti alla cinchocain e dipendenti dalla dose assunta. Tali eventi avversi possono manifestarsi come attività compromessa del sistema nervoso centrale, compresa la comparsa di convulsioni e depressione respiratoria fino all'arresto, o gravi disturbi cardiovascolari caratterizzati da una diminuzione dell'attività cardiaca e anche possibile arresto cardiaco.

interazione

Nel processo sia di studi clinici che di ulteriore pratica medica sull'uso del farmaco, non è stata trovata alcuna incompatibilità o interazione negativa di Ultraproct con altri agenti terapeutici.

Condizioni di vendita

Entrambe le forme di dosaggio del farmaco sono dispensate dalle farmacie con una prescrizione.

Condizioni di conservazione

La temperatura massima di conservazione dell'unguento è di 30 ° C, per le candele questa cifra è di 25 ° C.

Periodo di validità

Unguento Ultraprokt può essere conservato per 4 anni, le candele Ultraprokt mantengono la loro qualità per 2 anni.

Istruzioni speciali

Se il paziente ha un'infezione concomitante da fungo, gli deve essere somministrata una terapia antimicotica aggiuntiva.

Quando si utilizza una qualsiasi delle forme di dosaggio del farmaco, è necessario escludere la possibilità del loro contatto con gli occhi e / o l'ingestione.

Dopo l'applicazione di candele o unguenti, è consigliabile che i pazienti si lavino le mani con particolare cura.

Per dare alle candele la stessa forma solida, persa sotto l'influenza del calore, le supposte nella confezione devono essere immerse in acqua fredda.

analoghi

Gli analoghi di Ultraprokt sono rappresentati da preparati locali di altri gruppi utilizzati in proctologia per il trattamento di condizioni patologiche simili:

Per i bambini

A causa della mancanza di dati clinici affidabili, Ultraprokt non è raccomandato per l'appuntamento nell'infanzia e nell'adolescenza.

Durante la gravidanza (e l'allattamento)

In un certo numero di studi epidemiologici condotti con il coinvolgimento di donne in gravidanza che assumevano glucocorticoidi (incluso il fluocortolone) nel primo trimestre di gravidanza, è stato riscontrato un aumento del rischio di una bocca di lupo nei neonati. Dati affidabili sugli effetti dei glucocorticoidi durante la gravidanza non sono sufficientemente raccolti, tuttavia, in questo caso, la probabilità di un impatto negativo del trattamento sul feto è molto bassa, poiché l'uso locale di farmaci assume la loro biodisponibilità estremamente bassa.

Sulla base di quanto sopra, è vietato prescrivere Ultraprokt nel primo trimestre di gravidanza, il suo utilizzo nel secondo e terzo trimestre è consentito solo in casi estremi per un breve periodo di tempo e con la massima cura.

Inoltre, un appuntamento prudente e il periodo minimo di utilizzo di Ultraprokt richiedono donne che allattano.

Recensioni Ultraproct

Recensioni di unguento Ultraprokt, così come recensioni di candele Ultraprokt, sono positivi o neutri. In altre parole, l'efficacia del farmaco riceve una valutazione positiva (compresa la rapida comparsa dell'azione di un agente terapeutico e una prolungata remissione della malattia), o indifferente (compresa la produttività insufficiente o zero del trattamento). In questo e in un altro caso, la menzione di eventuali effetti collaterali è estremamente rara.

Questa discrepanza nella valutazione dell'efficacia del farmaco è molto probabilmente dovuta alla formazione di patologie proctologiche (ragadi anali, emorroidi, ecc.) Per vari motivi ea causa di diversi effetti esterni o interni (lesioni traumatiche, malnutrizione, disturbi metabolici, ecc. ).. A questo proposito, non esiste un singolo agente terapeutico efficace che allevia la condizione dolorosa del paziente. Se è necessario condurre un trattamento, il paziente deve consultare un proctologo per scoprire le ragioni esatte dello sviluppo della patologia osservata in lui e la scelta di un agente terapeutico efficace in questo caso.

Il prezzo di Ultraprokt dove comprare

Il prezzo medio di unguento Ultraprokt 10 grammi varia intorno ai 550 rubli, il prezzo medio di Ultraprokt nelle candele n. 10 è di 620 rubli.

Ultraprokt: istruzioni per l'uso

struttura

1 g unguento contiene:

principi attivi: fluocortolone pivalato 0,918 mg fluocortolone esanoato 0,945 mg cinchoina cloridrato 5,0 mg eccipienti: 2-octyldodecanol, olio di ricino, olio di ricino

idrogenato, polietilenglicole-400 monoricoleate, profumo rosa limone PH n ° 65803.

descrizione

Azione farmacologica

Ultraprokt - il farmaco combinato, ha un effetto anestetico locale anti-infiammatorio, antiprurito. La composizione comprende il fluocortolone in due forme, che fornisce un rapido inizio di azione e una lunga azione. Il fluocortolone, se applicato localmente, impedisce l'accumulo regionale di neutrofili, che porta a una diminuzione dell'essudato infiammatorio e della produzione di linfochine, all'inibizione della migrazione dei macrofagi, a una diminuzione dei processi di infiltrazione e granulazione. Tsinkhoain ha un effetto anestetico locale.

farmacocinetica

Gli studi che utilizzano isotopi radioattivi negli animali e negli esseri umani hanno dimostrato che solo 1/5 della dose somministrata viene trovata nelle feci e nelle urine entro 3 giorni dall'applicazione sulla pelle e entro 24 ore dall'applicazione sotto una medicazione occlusiva.

Il fluocortolone esanoato viene assorbito molto più lentamente del pivalato e ciò fornisce un effetto a due fasi del farmaco (azione rapida iniziale ed effetto a lungo termine).

Il metabolismo e la farmacocinetica di fluocortolone sono stati studiati dopo somministrazione orale. L'emivita è di circa 50 minuti. La principale via di eliminazione è il sistema renale.

Indicazioni per l'uso

- ragadi anali superficiali

Controindicazioni

- tubercolosi o processi sifilitici nell'area di applicazione della droga

- malattie virali (malattia vaccinale, varicella)

- ipersensibilità al farmaco.

Periodo di gravidanza e allattamento

Studi sperimentali su corticosteroidi negli animali hanno dimostrato la presenza di tossicità riproduttiva. Alcuni studi epidemiologici mostrano che nei bambini di donne che ricevono corticosteroidi sistemici durante il primo trimestre di gravidanza, vi è un aumento del rischio di sviluppare una palatoschisi.

Il farmaco Ultraprokt non deve essere usato durante il primo trimestre di gravidanza. Nel secondo e terzo trimestre di gravidanza, il farmaco deve essere usato con cautela e secondo le indicazioni, tenendo conto del rapporto rischio / beneficio.

I dati sulla penetrazione dei componenti del farmaco nel latte materno non sono disponibili, quindi prima di usare il farmaco, è necessario consultare il proprio medico.

Dosaggio e somministrazione

Prima di usare Ultraprokt è necessario pulire accuratamente l'area anale. È meglio usare il farmaco dopo la defecazione.

Solitamente Ultraprokt deve essere usato due volte al giorno, il primo giorno per il sollievo più rapido dei sintomi - fino a 4 volte.

Una piccola quantità di pomata (la dimensione di un pisello) dovrebbe essere distribuita intorno all'ano e nell'ano. L'unguento viene applicato con un polpastrello per superare la resistenza dello sfintere. Prima di introdurre l'unguento nel retto sul tubo deve essere avvitata la punta attaccata. Tuttavia, in presenza di dolore acuto grave che causa infiammazione, si raccomanda di unguento prima all'interno dell'ano con un dito. Gli urti degli altoparlanti devono essere unti con unguento e premere delicatamente all'indietro con il dito. Dopo l'avvio dell'applicazione di Ultraprokt, di solito c'è un rapido miglioramento, ma questo non dovrebbe essere un motivo per interrompere il trattamento troppo presto. Per evitare ricadute, il farmaco deve essere continuato per almeno un'altra settimana, anche se con una frequenza più bassa (1 volta al giorno), anche con la completa scomparsa dei sintomi. Tuttavia, la durata del trattamento non deve superare, per quanto possibile, 4 settimane. Uso nei bambini: sconsigliato, a causa della mancanza di dati sulle sperimentazioni cliniche.

Effetti collaterali

Forse lo sviluppo di reazioni locali: bruciore, prurito, pelle secca.

Sono stati riportati casi di sviluppo di sensibilizzazione a uno o più componenti del farmaco, in particolare la zinchoina, in individui predisposti.

Lo sviluppo di sintomi di assorbimento sistemico è improbabile a causa delle basse dosi di principi attivi contenuti nel farmaco. Se si verifica un assorbimento, possono svilupparsi reazioni collaterali classiche dei corticosteroidi sistemici, sebbene con un grado di gravità molto basso.

Con l'uso prolungato (più di 4 settimane) di Ultraprokt, non è possibile escludere l'insorgenza di sintomi associati localmente, come l'atrofia cutanea.

In rari casi, sono possibili reazioni allergiche cutanee.

overdose

In base ai risultati degli studi sulla tossicità acuta degli esteri di fluocortolone e di dinhocain cloridrato, è improbabile che si verifichi un'intossicazione acuta con una singola applicazione rettale o perianale di Ultraproct, anche in caso di sovradosaggio accidentale. In caso di somministrazione orale accidentale del farmaco, la manifestazione di effetti collaterali di cloridrato di zinco-cocaina somatico che, a seconda della dose, può manifestarsi anche come sintomi cardiovascolari gravi (diminuzione della funzione cardiaca) e sintomi di disturbi del sistema nervoso centrale (convulsioni, frenare per fermare la funzione respiratoria).

Interazione con altri farmaci

Caratteristiche dell'applicazione

In presenza di infezioni fungine, è necessario un ulteriore trattamento appropriato. Evitare il contatto visivo accidentale con Ultraprokt.

Lavarsi accuratamente le mani dopo l'uso.

Nel caso di uso a lungo termine di droghe per uso esterno può sviluppare sensibilizzazione. In questo caso, è necessario interrompere l'uso di questo strumento e prescrivere la terapia appropriata.

In caso di unguento topico sulla pelle danneggiata o quando si usano medicazioni occlusive, i corticosteroidi possono essere assorbiti in quantità sufficiente a causare reazioni avverse sistemiche.

Precauzioni di sicurezza

Influenza su capacità di guidare un'auto o meccanismi

Modulo di rilascio

Tubo in alluminio da 10 g, sigillato con una membrana, con tappo a vite. Il tubo insieme alle istruzioni per uso medico e una punta di plastica speciale sono posti in una scatola di cartone.

Condizioni di conservazione

Conservare a temperatura non superiore a 25 ° C, fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità

2 anni. Non utilizzare oltre la data di scadenza stampata sulla confezione.

Come aiutare le candele e unguento Emorroidi Ultraprokt - istruzioni e recensioni sul trattamento farmacologico

Il trattamento conservativo delle emorroidi comporta l'uso di farmaci in grado di arrestare rapidamente le manifestazioni dolorose della malattia e migliorare le condizioni del paziente. La moderna industria farmacologica produce una vasta gamma di agenti emorroidali. Questa è una varietà di unguenti, gel, supposte rettali, compresse e capsule per le emorroidi. Alcuni di loro sono ben leniti dall'infiammazione (dolore, prurito, gonfiore), l'azione degli altri è finalizzata ad eliminare il ristagno e la normalizzazione della circolazione sanguigna negli organi pelvici.

In ogni caso, il medico dovrebbe selezionare il farmaco. Solo uno specialista è in grado di valutare correttamente le condizioni del paziente e, a seconda dei sintomi, prescrivere un trattamento individuale. Uno dei farmaci ampiamente utilizzati è Ultraprokt, che è disponibile in due forme di dosaggio: unguenti e supposte rettali. Quali componenti fanno parte del farmaco, come applicarlo correttamente e in quali casi il suo uso è controindicato?

Descrizione della droga

Emorroidi Ultraprokt (candele e unguento) è una preparazione complessa destinata all'uso topico. Ha un effetto antinfiammatorio, analgesico, antiallergico e antiprurito pronunciato. Contiene zincoina e fluocortolone.

L'efficacia del farmaco si ottiene attraverso due forme di fluocortolone, che consentono un rapido effetto terapeutico, alleviando le emorroidi e allo stesso tempo contribuiscono all'azione a lungo termine del rimedio. Il farmaco è disponibile in due forme di dosaggio: unguento e supposte e praticamente non ha controindicazioni da utilizzare.

Azione farmacologica di Ultraprokt dalle emorroidi

I principali principi attivi di Ultraprokt sono due componenti: fluocortolone e zincoina.

Il fluocortolone è un glucocorticoide che ha un effetto antiprurito, antinfiammatorio, anestetico e antiallergico locale. Questi effetti sono raggiunti attraverso una serie di cambiamenti che si verificano nel corpo a causa dell'esposizione agli ormoni. Pertanto, il sollievo dei processi infiammatori si verifica a causa di una diminuzione dell'attività degli enzimi che distruggono i tessuti e le cellule.

Sotto l'azione dei glucocorticosteroidi, il tasso di sintesi delle sostanze che svolgono il ruolo dei provocatori del processo infiammatorio nel corpo diminuisce, l'ossidazione lipidica e la formazione di radicali liberi nel fuoco dell'infiammazione sono inibite. Pertanto, si ottiene un effetto antiossidante, la permeabilità delle pareti vascolari diminuisce, la quantità di essudato diminuisce e la circolazione sanguigna capillare viene normalizzata.

Due esteri di fluocortolone, che fanno parte della preparazione, hanno diversi gradi di dissoluzione nei grassi e nel peso molecolare. Di conseguenza, il principio attivo raggiunge la fonte dell'infiammazione a velocità diverse, che, da un lato, fornisce un effetto terapeutico immediato e, dall'altro, l'effetto terapeutico più lungo dei componenti del preparato.

L'effetto antiallergico e antiprurito del farmaco si ottiene aumentando la capacità delle cellule del sangue di legare l'istamina e ridurre la sensibilità dei tessuti ai suoi effetti. L'applicazione locale dei glucocorticosteroidi migliora la microcircolazione sanguigna, diminuisce il gonfiore, il prurito anale scompare e la guarigione e la rigenerazione della mucosa rettale vengono accelerate.

Tsinkhoain è un forte anestetico locale che blocca le terminazioni nervose e allevia efficacemente il dolore.

Nonostante il fatto che Ultraprokt includa componenti così potenti, il farmaco è considerato abbastanza sicuro, dal momento che il grado di penetrazione delle sostanze attive nel sangue è abbastanza piccolo e non vi sono praticamente effetti sistemici dall'uso dei glucocorticosteroidi. Solo le dosi minori di fluocortolone, che vengono metabolizzate nel fegato ed escrete dai reni, entrano nel sangue.

La composizione e la forma del farmaco

  1. Unguento Ultraprokt destinato all'uso locale in proctologia, ha una consistenza incolore traslucida, con una sfumatura leggermente giallastra. Combatte efficacemente l'infiammazione e ha un effetto anestetico, alleviando rapidamente dolore e prurito. 1 unguento contiene 945 micron di fluonortolone esonato, 918 mcg di fluocortolone pivalato e 5 mg di cinchoina. Degli eccipienti sono olio di ricino, macrogol, octyldodecanol. Il farmaco è disponibile in tubi di alluminio da 10 mg, completi di una punta in plastica speciale.
  2. Supposte rettali Ultraprokt hanno una forma conica di colore bianco o giallastro e una superficie liscia. Hanno effetti antiallergici, antinfiammatori e antiprurito. Una supposta contiene 612 mcg di fluocortolone pivalato, 630 mg di fluocortolone esaonato, 1 mg di cinchoina. Degli eccipienti presentano grasso solido (witepsol). Le supposte sono impacchettate in 5 pezzi in bolle di plastica, in una scatola di cartone con la medicina contiene due bolle con candele.

Unguento Ultraprokt conservato in un luogo inaccessibile ai bambini, ad una temperatura non superiore a + 30 ° C. La durata è di 4 anni. Supposte rettali Ultraprokt conservato a una temperatura non superiore a + 25 ° C, in un luogo asciutto inaccessibile ai bambini. La durata di conservazione del farmaco - 2 anni.

Indicazioni per l'uso

Indipendentemente dalla forma di dosaggio (pomata o supposte), Ultraprokt è indicato per le seguenti condizioni:

  • Emorroidi interne ed esterne
  • Complicazioni di emorroidi sotto forma di trombosi di emorroidi
  • Fessure del retto
  • Proctite erosiva e acuta
  • Prurito nell'ano
  • Neurodermatite della zona anorettale
  • Condizioni patologiche che coinvolgono infezioni fungine

Ultraprokt si è dimostrato efficace nel trattamento di forme avanzate di emorroidi, aggravate dalla caduta dei nodi infiammati e dalla loro trombosi. L'uso del farmaco nella proctite e nel trattamento delle ragadi anali è giustificato, poiché l'uso del farmaco contribuisce alla rapida rigenerazione e alla guarigione dei tessuti.

Controindicazioni

Controindicazioni all'uso del farmaco sono i seguenti stati:

  • Ipersensibilità a uno dei componenti
  • Primo trimestre di gravidanza
  • Processi sifilitici o tubercolari nell'area di applicazione
  • Lesioni cutanee virali e fungine nel sito di applicazione

Nei bambini e negli adolescenti, l'uso di Ultraprokt non è raccomandato, in quanto non ci sono dati clinici sull'effetto del farmaco su questa categoria di pazienti.

Effetti collaterali dell'uso di candele e unguenti Emorroidi Ultraprokt

Nella maggior parte dei casi, il farmaco Ultraprokt ben tollerato dal corpo e non causa reazioni avverse. Ma con la terapia a lungo termine con i dati sui farmaci (più di 1 mese), possono svilupparsi effetti locali indesiderati. Questi possono essere cambiamenti atrofici della pelle o manifestazioni allergiche sotto forma di orticaria, prurito ed eruzione cutanea.

Se dopo aver superato un ciclo di terapia mensile con Ultraprokt, non ci sono risultati positivi, è necessario condurre una nuova diagnosi e l'adeguamento di ulteriori prescrizioni. Ma nella pratica clinica, tali casi sono rari e il trattamento farmacologico dà un risultato positivo duraturo. I pazienti notano un significativo miglioramento della condizione già al secondo giorno di utilizzo del farmaco e la rimozione della trombosi emorroidaria avviene entro una o due settimane dall'inizio del ciclo di terapia.

Istruzioni per l'uso

Si raccomanda l'uso di Ultraprokt in qualsiasi forma di dosaggio dopo lo svuotamento dell'intestino e l'igiene dell'ano. L'area anale viene lavata con acqua calda e asciugata con un panno morbido.

L'unguento viene utilizzato due volte al giorno, il primo giorno, per eliminare i sintomi dolorosi il più presto possibile, è possibile aumentare la dose del farmaco e applicare un unguento fino a 4 volte al giorno.

Per il trattamento di emorroidi esterne, una piccola quantità di unguento (con una quantità di dimensioni di un pisello) viene presa sul polpastrello e applicata con attenzione sull'area danneggiata. Se le emorroidi esterne sono altamente infiammate e dolorose, devono essere lubrificate a fondo con la preparazione e accuratamente reinserite nel retto. Per le emorroidi interne, la punta di plastica attaccata viene posta su un tubetto di unguento e iniettata nel retto. Quindi spremere una piccola quantità di unguento ed estrarre la punta.

Supposte rettali Ultraprokt deve essere usato una volta al giorno, cercando di inserire una candela il più possibile profonda nell'ano. Con esacerbazione di emorroidi e gravi manifestazioni della malattia, si consiglia di introdurre supposte due o tre volte al giorno il primo giorno di trattamento. A volte succede che sotto l'influenza del calore, le candele si ammorbidiscono rapidamente e diventano impossibili da entrare nel retto. In tali casi, si dovrebbe mettere il pacchetto con le candele in acqua fredda. Si induriranno e prenderanno la stessa forma.

Il sollievo delle condizioni del paziente arriva rapidamente, ma anche dopo la completa scomparsa dei sintomi, il trattamento deve continuare per un'altra settimana, utilizzando una dose inferiore del farmaco (1 candela a giorni alterni o un unguento - una volta al giorno). La durata massima del trattamento non deve superare le 4 settimane.

L'effetto terapeutico pronunciato dell'uso di candele o pomata Ultraprokt si verifica entro pochi minuti dalla prima applicazione. Per il trattamento di emorroidi semplici, è sufficiente un corso settimanale di utilizzo del farmaco. Ultraprokt si è mostrato bene nel trattamento di casi clinici gravi, la durata del trattamento di forme complicate di emorroidi è di quattro settimane.

Ultraprokt durante la gravidanza

Il farmaco è vietato per l'uso nel primo trimestre di gravidanza, in quanto i suoi componenti possono influenzare significativamente lo sviluppo del feto. Numerosi studi hanno confermato un aumento del rischio di sviluppare bocche di lupo nei neonati nei casi in cui le madri in fase iniziale della gravidanza hanno ricevuto un trattamento con glucocorticosteroidi.

Nei periodi successivi, la terapia farmacologica è possibile, ma la decisione sulla sua nomina dovrebbe essere presa dal medico curante, tenendo conto di tutti i possibili rischi per la salute della madre e del nascituro. Durante l'allattamento al seno, una piccola percentuale dei principi attivi del farmaco può penetrare nel latte materno, pertanto il trattamento con Ultraproct deve essere eseguito con cautela, sotto controllo medico e con una durata minima della terapia.

overdose

Con l'uso rettale e perianale di un sovradosaggio del farmaco non è possibile. L'assunzione accidentale del farmaco può essere accompagnata dall'insorgenza di reazioni acute, espresse nella depressione delle funzioni del sistema cardiovascolare, insufficienza respiratoria, convulsioni, insorgenza di disturbi nevrotici.

Interazione farmacologica

Durante l'uso del farmaco nella pratica medica e durante gli studi clinici, non è stata identificata alcuna interazione o incompatibilità con altri farmaci.

Inoltre, nessun effetto del farmaco sulla capacità di guidare un veicolo a motore e meccanismi di controllo che richiedono maggiore attenzione è stato identificato.

Costo del farmaco

Il prezzo medio di supposte rettali Ultraprokt è di circa 520 rubli, unguento - da 350 rubli per confezione del farmaco.

È importante

Se il paziente, oltre ai sintomi delle emorroidi, ha la presenza di un'infezione fungina, il trattamento con il farmaco deve essere combinato con una terapia antifungina aggiuntiva.

Dopo la procedura con l'uso del farmaco deve essere lavato accuratamente le mani. Evitare il contatto accidentale con l'occhio.

Nel trattamento delle emorroidi, insieme all'uso di droghe, un ruolo importante è svolto dall'adesione a una dieta speciale e all'adeguamento dello stile di vita. Solo in questo modo è possibile ottenere un risultato positivo stabile. La terapia con i farmaci più moderni ed efficaci non darà risultati corretti se il paziente mangia una dieta sbagliata e nella sua dieta prevalgono piatti grassi, fritti, piccanti, salati e piccanti. Il loro uso contribuirà all'irritazione della membrana mucosa, all'afflusso di sangue agli organi pelvici e alla fine alla stitichezza, che è la causa principale delle emorroidi.

Una corretta alimentazione comporta l'uso di grandi quantità di frutta e verdura, ricca di fibre, carni magre e pesce, una varietà di cereali e latticini. È necessario osservare il regime di bere e bere fino a due litri di liquidi al giorno sotto forma di succhi, tisane e tè verdi, composte, acqua potabile e minerale.

Fissare il risultato del trattamento consentirà cambiamenti nello stile di vita, il rifiuto delle cattive abitudini, un aumento dell'attività fisica e fisica. Dovrebbe camminare di più, praticare sport attivi, eseguire esercizi speciali. Solo un approccio integrato al trattamento della malattia aiuterà a far fronte ai sintomi delle emorroidi e ad eliminare le cause che portano alla progressione della malattia.

Recensioni sul trattamento delle emorroidi con l'aiuto di candele e unguento Ultraprokt

Rivedere №1

Nel trattamento ho provato molti strumenti. Fu trattato con unguenti per emorroidi, candele, rimedi popolari provati. Fermato sul farmaco Ultraprokt. Agisce in modo potente e rapido, allevia i sintomi della malattia in breve tempo. Preferisco le candele Ultraprokt, sono facili da usare ed è sufficiente usare una candela al giorno per eliminare i sintomi.

Di solito inserisco una supposta prima di andare a dormire. Ti senti sollevato allo stesso tempo, il dolore e il prurito scompaiono, il gonfiore diminuisce, la sensazione di disagio e pesantezza scompare. Il farmaco non è economico, ma ne vale la pena. Non si verificano reazioni avverse dal suo utilizzo e per ottenere un buon risultato è sufficiente utilizzarlo entro una settimana.

Rivedi il numero 2

Su consiglio di un medico, ho recentemente acquistato candele Ultraprokt per il trattamento delle ragadi rettali. Recentemente, ho sofferto molto da questo problema. C'erano dolori costanti, sanguinamento aperto dopo le feci, costantemente sentito prurito e bruciore nell'ano. Dopo il primo utilizzo, ho subito sentito un significativo sollievo.

Il dolore e il prurito scomparvero, dopo alcuni giorni il sangue smise di apparire durante i movimenti intestinali. Ora mi sento bene, ma il medico mi ha consigliato di continuare il trattamento per un'altra settimana, usando 1 candela al giorno. Spero che la ragade anale possa guarire completamente e smettere di infastidirmi. Il farmaco è molto forte, continuerò a usarlo se compaiono sintomi spiacevoli.

Articoli Su Varici