Tromboass e alcol - Compatibilità

La tabella mostra la possibilità di uso congiunto di alcol e droga Thromboass - dopo quanto tempo e quando, prendere il farmaco

• 32 ore prima di bere donne.

• 14 ore dopo aver bevuto uomini.

• 20 ore dopo aver bevuto donne.

• in 15 giorni se c'è stato un ciclo di trattamento, per uomini e donne.

[! ] Per evitare possibili rischi per la salute, rinunciare all'alcool per l'intero periodo di trattamento.

• in qualsiasi condizione e in qualsiasi momento durante la gravidanza.

• in nessuna circostanza durante il trattamento, uomini e donne.

Se esiste una possibile incompatibilità, la tromboassia influirà sui disturbi del ritmo cardiaco - bradicardia o tachicardia, manifestazioni di insufficienza cardiaca acuta e talvolta - ipotensione ortostatica.

• Smetti di bere alcolici.

• Bere più acqua per le prossime 4 ore.

• Nell'annotazione del farmaco, leggere il paragrafo - controindicazioni e seguirle.

• Se il farmaco è stato assunto in un ciclo di trattamento, l'alcol è controindicato per l'uso da 3 giorni a 1 mese (a seconda delle istruzioni del medico curante).

• Non importa quale forma di tromboass è assunta con l'alcol, interesserà sia la compressa che l'unguento.

• Se ciò accade per la prima volta, il rischio di danni alla salute è minimo.

• Consultare un medico per ulteriore aiuto e consigli.

- Nei calcoli della tabella, viene calcolato il consumo medio (grado medio di intossicazione), calcolato in proporzione al peso corporeo di 60 kg.

- Per l'alcol, in grado di agire sul farmaco, di cui: birra, vino, champagne, vodka e altra bevanda forte.

- Anche una dose di alcol, può influenzare il farmaco nel corpo.

Per 1 dose bevuta per bevande diverse, si considera che sia:

ACC trombotico - istruzioni per l'uso, analoghi, revisioni e forme di rilascio (compresse da 50 mg e 100 mg) di un medicinale per il trattamento dell'angina pectoris e la prevenzione di ictus e infarti negli adulti, nei bambini e durante la gravidanza. Interazione alcolica

In questo articolo, puoi leggere le istruzioni per l'uso del farmaco Thrombone ASS. Recensioni presentate dei visitatori del sito - i consumatori di questo medicinale, nonché le opinioni degli specialisti medici sull'uso di Thrombone ACC nella loro pratica. Una grande richiesta per aggiungere il vostro feedback sul farmaco più attivamente: il medicinale ha aiutato o non ha aiutato a sbarazzarsi della malattia, quali complicazioni ed effetti collaterali sono stati osservati, che potrebbero non essere stati dichiarati dal produttore nell'annotazione. Analoghi di Thrombos ACC in presenza di analoghi strutturali disponibili. Utilizzare per il trattamento dell'angina e la prevenzione di ictus e attacchi di cuore in adulti, bambini, così come durante la gravidanza e l'allattamento. La composizione e l'interazione del farmaco con l'alcol.

L'ACC di trombone è un agente antinfiammatorio non steroideo (NSAID). La base del meccanismo d'azione dell'acido acetilsalicilico (ASA) è l'inibizione irreversibile della cicloossigenasi, che determina la sintesi del trombossano A2 bloccato e l'aggregazione piastrinica inibita. Si ritiene che esistano altri meccanismi per la soppressione dell'aggregazione piastrinica, che espande il suo campo di applicazione in varie patologie vascolari.

Ha anche effetto anti-infiammatorio, analgesico e antipiretico.

struttura

Acido acetilsalicilico + eccipienti.

farmacocinetica

Dopo aver assunto il farmaco all'interno dell'acido acetilsalicilico viene assorbito dalla parte superiore dell'intestino tenue. L'acido acetilsalicilico subisce un metabolismo parziale nel fegato per formare metaboliti meno attivi. Viene escreto dai reni sia invariato che sotto forma di metaboliti.

testimonianza

  • prevenzione di infarto miocardico acuto in presenza di fattori di rischio (come diabete, iperlipidemia, ipertensione, obesità, fumo, vecchiaia);
  • prevenzione secondaria dell'infarto del miocardio;
  • angina instabile;
  • prevenzione dell'ictus (incluso nei pazienti con disturbi transitori della circolazione cerebrale);
  • prevenzione dei disturbi transitori della circolazione cerebrale;
  • prevenzione del tromboembolismo dopo operazioni e interventi invasivi sui vasi (come chirurgia di bypass aorto-coronarico, endoarterectomia dell'arteria carotide, intervento di bypass artero-venoso, angioplastica con arteria carotide);
  • prevenzione della trombosi venosa profonda e tromboembolia dell'arteria polmonare e dei suoi rami (ad esempio, durante l'immobilizzazione prolungata a seguito di un serio intervento chirurgico).

Forme di rilascio

Le compresse rivestite, solubili nell'intestino di 50 mg e 100 mg.

Istruzioni per l'uso e il dosaggio

Le compresse devono essere assunte per via orale, senza masticare, prima dei pasti, lavate con una piccola quantità di liquido.

Assegna 50-100 mg 1 volta al giorno.

Thrombone ACC è destinato all'uso a lungo termine. La durata della terapia è determinata individualmente.

Effetti collaterali

  • orticaria;
  • angioedema;
  • reazioni anafilattiche;
  • nausea, vomito;
  • bruciori di stomaco;
  • dolore addominale;
  • ulcere della mucosa dello stomaco e del duodeno (compreso il perforativo);
  • broncospasmo;
  • anemia (raro);
  • aumento del sanguinamento;
  • vertigini;
  • tinnito.

Controindicazioni

  • lesioni erosive e ulcerative del tratto gastrointestinale, sanguinamento gastrointestinale;
  • asma "aspirina" (asma bronchiale indotta dall'assunzione di salicilato e FANS);
  • "Triade di aspirina" (una combinazione di asma bronchiale, poliposi nasale ricorrente e seni paranasali e intolleranza all'acido acetilsalicilico);
  • diatesi emorragica;
  • uso combinato con metotrexato alla dose di 15 mg o più a settimana;
  • 1 e 3 trimestri di gravidanza;
  • allattamento (allattamento al seno);
  • bambini e adolescenti fino a 18 anni;
  • Ipersensibilità all'acido acetilsalicilico, agli eccipienti del farmaco e ad altri FANS.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

L'uso di grandi dosi di salicilati nei primi 3 mesi di gravidanza è associato ad una maggiore frequenza di difetti nello sviluppo fetale (palato spaccato, difetti cardiaci). Nel secondo trimestre di gravidanza, i salicilati possono essere prescritti solo con una valutazione rigorosa del rischio e del beneficio. La nomina di ASC nell'ultimo trimestre è controindicata.

I salicilati e i loro metaboliti in piccole dosi passano nel latte materno. L'uso prolungato di salicilati è un motivo per fermare l'allattamento al seno. L'assunzione accidentale di salicilati durante l'allattamento non è accompagnata dallo sviluppo di reazioni avverse nel bambino e non richiede l'interruzione dell'allattamento al seno.

Istruzioni speciali

La trombosi dell'ACC può provocare broncospasmo e causare attacchi di asma e altre reazioni di ipersensibilità. I fattori di rischio sono una storia di asma bronchiale, raffreddore da fieno, poliposi nasale, malattie respiratorie croniche e reazioni allergiche ad altri farmaci (prurito, orticaria).

L'acido acetilsalicilico può causare sanguinamento di varia gravità durante e dopo interventi chirurgici.

La combinazione di ACC trombotico con anticoagulanti, trombolitici, antiaggreganti è associata ad un aumentato rischio di sanguinamento.

L'acido acetilsalicilico a basse dosi può innescare lo sviluppo di gotta in individui predisposti con ridotta escrezione di acido urico.

La combinazione di ASS trombotico con metotrexato è accompagnata da un'aumentata incidenza di effetti collaterali dal sistema ematopoietico.

Le alte dosi di ASA hanno un effetto ipoglicemico, che deve essere preso in considerazione quando prescritto a pazienti con diabete che stanno assumendo farmaci ipoglicemici.

Quando combinato con glucocorticosteroidi (GCS), va ricordato che durante il trattamento, il livello di salicilati nel sangue viene ridotto e, dopo la sospensione del GCS, è possibile un sovradosaggio di salicilati.

La combinazione di ASA con ibuprofene non è raccomandata, poiché quest'ultima peggiora l'effetto benefico dell'ASA sull'aspettativa di vita.

Quando combinato con la trombosi dell'alcool con alcool, aumenta il rischio di danni alla mucosa gastrointestinale e il tempo di sanguinamento prolungato.

Interazione farmacologica

Con l'uso simultaneo di ACC trombotico aumenta l'effetto dei seguenti farmaci:

  • metotrexato riducendo la clearance renale e spingendola fuori dalla comunicazione con le proteine;
  • eparina e anticoagulanti indiretti a causa della disfunzione delle piastrine e dello spostamento degli anticoagulanti indiretti dal legame alle proteine;
  • agenti trombolitici e antipiastrinici (ticlopidina);
  • digossina a causa di una diminuzione della sua escrezione renale;
  • agenti ipoglicemici (derivati ​​dell'insulina e sulfonilurea) a causa delle proprietà ipoglicemiche dell'ASA stesso in dosi elevate e dello spostamento dei derivati ​​sulfonilurea dai legami con le proteine;
  • acido valproico a causa del suo spostamento dai legami con le proteine.

Si osserva un effetto additivo durante l'assunzione di ASA con etanolo (alcol).

L'ASC trombotica indebolisce l'effetto dei farmaci uricosurici (benzbromarone) a causa dell'eliminazione tubulare competitiva dell'acido urico.

Con l'uso simultaneo di GCS aumenta l'escrezione dei salicilati e indebolisce la loro azione.

Analoghi del farmaco Thromboth ACC

Analoghi strutturali della sostanza attiva:

  • Anopirin;
  • ASC cardio;
  • Aspikor;
  • aspinate;
  • Aspinate 300;
  • Aspinate Cardio;
  • aspirina;
  • Aspirina Cardio;
  • Atsekardol;
  • Atsenterin;
  • Acido acetilsalicilico;
  • Acido cardio acetilsalicilico;
  • Atsilpirin;
  • Atssbirin;
  • Bufferin;
  • Zorex Morning;
  • Cardi ack;
  • Kolfarit;
  • Mikristin;
  • Plydol 100;
  • Plydol 300;
  • Taspir;
  • Trombogard 100;
  • Trombopol;
  • Walsh Asalgin;
  • Upsarin UPSA;
  • HSBC e-Payne.

Tromboass e compatibilità con l'alcol

Tromboass e compatibilità con l'alcol: la risposta a questa domanda preoccupa molte persone, perché molto spesso il corso terapeutico dura a lungo e, a volte, si vuole soprattutto bere un bicchiere di vino. C'è compatibilità con questo farmaco e prodotti alcolici, e vale la pena prendere bevande forti insieme al farmaco? Per rispondere con precisione alla domanda, dovresti trovare dettagli sul rimedio, le sue indicazioni e la sua composizione. Dopo tutto, i componenti inclusi nelle compresse potrebbero essere incompatibili con i prodotti alcolici.

Descrizione della droga

Tromboass e alcol: posso prendere medicine con una bevanda forte? Non vale la pena farlo, perché a volte la persona aumenta il rischio di sanguinamento gastrointestinale.

Oggi Thromboass è prescritto per il trattamento dell'angina pectoris e la prevenzione dell'ictus, per l'eliminazione delle malattie virali e così via. Inoltre, il farmaco tratta efficacemente le malattie cardiache. Il tromboass è un altro nome dell'acido acetilsalicilico. Il farmaco è considerato noto in tutto il mondo, quindi oggi è prescritto alle persone nel trattamento di un gran numero di malattie. Le compresse di composizione terapeutica hanno un rivestimento speciale che si dissolve rapidamente nello stomaco.

Le istruzioni per l'uso del farmaco affermano che il farmaco appartiene a farmaci anti-infiammatori non steroidei.

Poiché Thromboass ha acido acetilsalicilico nella sua composizione, abbassa rapidamente il numero di piastrine. Questa capacità porta al diradamento del sangue. Ora puoi immaginare quante malattie sono prescritte tromboassia.

Il principale ingrediente attivo del farmaco è l'acetile.

Inoltre nel prodotto sono:

  • lattosio;
  • talco;
  • biossido di silicio;
  • amido;
  • agente siliconico;
  • triacetina.

Per i pazienti con vene varicose, questo rimedio è prescritto più spesso. Dopotutto, il farmaco è in grado di assottigliare il sangue, oltre a sciogliere i coaguli di sangue che sono comparsi. Il tromboass non causa una diminuzione e un aumento della pressione, ma non si dovrebbero bere pillole al suo livello di 140/90. Infatti, in questo caso, il rischio di ictus aumenterà più volte. E poiché Tromboass dovrebbe essere preso per la prevenzione dell'ictus, è imperativo che tu segua la pressione prima di prendere il farmaco.

Prendere il farmaco deve essere rigorosamente prescritto da un medico. Spesso, il farmaco viene prescritto insieme all'assunzione di pillole dallo sviluppo dell'ipertensione. In altre parole, in una forma indipendente, il farmaco non è praticamente prescritto ai pazienti.

Quale dosaggio è considerato ottimale per una persona? Corretto e sicuro per il dosaggio di salute prescritto da un medico, in base alla salute del paziente e al tipo di malattia.

È importante notare che il farmaco è ben combinato con il resto delle composizioni per il trattamento delle malattie cardiache. Pertanto, il tromboass è spesso incluso nella complessa terapia nel trattamento delle patologie associate all'ispessimento del sangue.

Le istruzioni per l'uso del farmaco affermano che si dovrebbero bere pillole una volta al giorno.

La dose del farmaco è di 2 tipi:

Bevi i fagioli di gelatina dovrebbero essere interi, non sciogliersi e non diluire in acqua. Allo stesso tempo, il tromboass deve essere lavato con acqua, in modo che il tablet si dissolva più rapidamente e inizi la sua azione attiva.

testimonianza

Quando è necessario un farmaco a base di acido acetilsalicilico? Tutte le malattie che Troboass cura sono suddivise in diverse categorie.

In altre parole, la medicina tratta vari tipi di malattie, tra cui:

  • prevenzione di infarto miocardico acuto;
  • trattamento di infarto in adulti che sviluppano diabete mellito di qualsiasi tipo;
  • vecchiaia, all'inizio della quale una persona sviluppa un gran numero di malattie associate all'ispessimento del sangue;
  • l'obesità;
  • disturbi circolatori del cervello;
  • iperlipidemia;
  • ipertensione arteriosa;
  • angina, che si verifica in uno stato stabile o instabile;
  • prevenzione dell'ictus;
  • endarterectomia che si sviluppa nelle arterie carotidi;
  • prevenzione del tromboembolismo, che può comparire dopo l'intervento chirurgico sulla rete vascolare;
  • intervento di bypass delle arterie coronariche.

È necessario accettare Trobmoass solo secondo indizi del dottore, altrimenti le condizioni del paziente possono peggiorare considerevolmente.

L'acido acetilsalicilico viene assorbito nelle pareti dello stomaco poco dopo essere entrato negli organi digestivi. Pertanto, l'effetto del farmaco inizia rapidamente - dopo 15-30 minuti.

Quando viene effettuata la terapia, le compresse devono essere assunte alla stessa ora del giorno o della sera - questo permetterà di regolare il corso del trattamento, nonché di ripristinare la salute di una persona più velocemente.

Le persone che hanno più di 50 anni sono raccomandate a prendere Thromboass come profilassi per tutti. Dopo tutto, le persone anziane hanno spesso un ispessimento del sangue, che influisce negativamente sul sistema circolatorio e sugli organi interni.

Per non danneggiare le pareti dello stomaco, dovresti bere le compresse con il cibo o immediatamente dopo. E per l'azione efficace del farmaco è di prenderli all'ora di pranzo.

Controindicazioni ed effetti collaterali

La prevenzione dell'infarto miocardico acuto, così come di altre malattie, dovrebbe essere effettuata secondo uno schema rigoroso, la cui nomina il medico deve tenere conto di tutte le controindicazioni della composizione terapeutica. Altrimenti, può causare la comparsa di gotta e altre patologie che rappresentano un serio pericolo per la salute umana.

L'effetto negativo che il medico deve prendere in considerazione quando si prescrive un trattamento può svilupparsi in qualsiasi persona, indipendentemente dall'età e dalla salute. Le recensioni dei pazienti dicono che il farmaco spesso causa effetti collaterali se è sbagliato assumerlo o meno per rispettare la dose ottimale della composizione terapeutica.

Le controindicazioni tromboassiche includono:

  • asma bronchiale;
  • lesioni delle ulcere o erosioni del tratto digestivo;
  • diatesi emorragica;
  • sanguinamento che si sviluppa nel tratto digestivo;
  • assunzione di pazienti con metotrexato;
  • il corso di insufficienza epatica e renale;
  • intolleranza al lattosio;
  • quantità insufficiente di lattasi nel corpo;
  • età inferiore a 18 anni;
  • gravidanza nel 1o e 3o trimestre;
  • fallimento del muscolo cardiaco, che si verifica nella forma in esecuzione;
  • alta sensibilità ai componenti del farmaco.

Queste controindicazioni devono essere prese in considerazione dai medici quando si prescrive la terapia.

Gli effetti collaterali che possono verificarsi in una persona poco dopo aver ricevuto il tromboass includono:

  • bruciori di stomaco;
  • nausea, che spesso si trasforma in vomito;
  • perdita dell'udito;
  • sviluppo di vertigini, specialmente se la persona cambia improvvisamente posizione;
  • violazione dell'integrità del fegato e dei reni;
  • dolore addominale;
  • ulcere del tratto gastrointestinale quando si prende la pillola in modo improprio;
  • il verificarsi di ematomi irragionevoli;
  • sviluppo di allergia ai componenti di un agente terapeutico;
  • l'aspetto della mansuetudine delle gengive;
  • sanguinamento del tratto urinario.

Questi effetti collaterali attaccano raramente il corpo del paziente. Tuttavia, se non rispetta le regole di ammissione, supera il dosaggio o combina il farmaco con bevande alcoliche, tali qualità negative perseguiteranno il paziente per diverse ore.

Compatibilità con alcol

È possibile combinare il farmaco con l'alcol? Bere pillole è proibito quando si beve alcol, in quanto ciò influenzerà negativamente la salute. Dopo tutto, le bevande intossicanti penetrano nel sangue e poi in molti organi interni. Pertanto, il farmaco non può essere completamente assorbito, oltre a fornire un effetto terapeutico.

Durante il corso del trattamento con Thrombass, è vietato alle donne e agli uomini bere bevande alcoliche. Dopotutto, questo farmaco non è compatibile con l'alcol.

Posso prendere la medicina prima o dopo l'assunzione di bevande forti?

Le compresse di bevande dovrebbero:

  1. 24 ore prima di assumere prodotti alcolici. Riguarda il maschio. Bere medicine dopo l'alcol è consentito dopo 14 ore.
  2. Alle donne è permesso bere le pillole 32 ore prima di bere alcolici e 20 ore dopo averlo bevuto.

Se il paziente non viola il corso del trattamento con Thrombass, è consentito assumere bevande calde 2 settimane dopo il completamento della terapia complessa.

Questa composizione di droga e l'alcol sono incompatibili tra loro. Se il paziente beve durante il corso del trattamento, influenzerà negativamente la frequenza cardiaca (portando a tachicardia e bradicardia), oltre a causare insufficienza cardiaca acuta o ipertensione. Inoltre, il paziente può scoprire di avere un mal di stomaco e ci sono problemi con lo stato generale di salute.

Effettuando correttamente un ciclo di trattamento con Trombass, il paziente sarà in grado di riprendersi dalla malattia, oltre a non danneggiare la salute. Ma bere bevande alcoliche durante il passaggio di un corso terapeutico è proibito, altrimenti porterà a gravi conseguenze per il corpo.

Recensione del farmaco Thrombo ACC: istruzioni per l'uso, prezzo, recensioni

Il tromboASS viene utilizzato a scopo profilattico, nonché per il trattamento di malattie associate alla comparsa di coaguli di sangue nei vasi. Le compresse sono coperte con un rivestimento speciale necessario per proteggere la mucosa gastrica dagli effetti negativi dell'acido acetilsalicilico.

Tale farmaco viene prodotto in Austria e il suo nome internazionale senza licenza è l'acido acetilsalicilico. Il tromboass è correlato a farmaci anti-infiammatori non steroidei.

struttura

In una compressa può essere 100 mg o 50 mg di acido acetilsalicilico. Vengono inoltre utilizzati componenti aggiuntivi:

  • lattosio monoidrato;
  • cellulosa microcristallina;
  • fecola di patate;
  • diossido di silicio.

Modulo di rilascio

Tale medicina è fatta nella forma di targhe. Hanno un rivestimento speciale, è sottoposto a dissoluzione nell'intestino. La loro superficie è relativamente liscia (potrebbe esserci una rugosità appena percettibile). Il rivestimento di questo farmaco è lucido.

In un pacchetto sono 28 compresse da 50 mg o 30 compresse da 100 mg. Inoltre, vi sono istruzioni per l'uso in russo, una ricetta in latino, se necessario, può essere trovata su Internet.

Proprietà farmacologiche

Questo farmaco è il suo metodo di esposizione al corpo è direttamente correlato ai farmaci antipiastrinici. Il principale principio attivo di queste compresse è l'acido acetilsalicilico, che è un mezzo di FANS e ha un effetto antinfiammatorio. Questo componente contribuisce al fatto che riduce la produzione di prostaglandine e altre sostanze attive.

Puoi sbarazzarti delle vene varicose a casa! Solo 1 volta al giorno da sfregare durante la notte.

Il tromboASS è un farmaco antinfiammatorio non steroideo. Contribuisce al blocco degli enzimi ciclo-ossigenasi COX-1 e COX-2. Di conseguenza, esiste una catena di reazioni che contribuiscono a ridurre l'aspetto dei coaguli di sangue.

E questo farmaco è in grado di:

  • alleviare il dolore;
  • combattere l'infiammazione;
  • temperatura corporea più bassa.

Inoltre è usato per assottigliare il sangue. Una dose del farmaco nel dosaggio minimo contribuisce allo sviluppo della reazione dell'effetto antipiastrinico, mentre questa azione può persistere per 7 giorni.

A causa del fatto che un tale farmaco ha queste proprietà, è usato per scopi medicinali, nonché per la prevenzione di malattie in cui vi è il rischio di coaguli di sangue e restringimento del lume nei vasi.

Indicazioni per l'uso

Molti potrebbero essere interessati alla domanda sul perché questo farmaco è prescritto. Come accennato in precedenza, si consiglia di bere questo strumento per ridurre il rischio di coaguli di sangue. È prescritto per l'angina instabile e stabile. Si consiglia anche a queste pillole di prendere per prevenire le malattie:

  • trombosi venosa;
  • disturbi circolatori transitori del cervello;
  • ictus;
  • tromboembolia vascolare (si applica all'arteria polmonare);
  • infarto del miocardio, se ci sono fattori di rischio, ad esempio: iperlipidemia, diabete, età avanzata, obesità, fumo;
  • infarto miocardico dell'ordine secondario.

Istruzioni per l'uso

Affinché il trattamento del tromboass sia efficace, è necessario assumere questo farmaco correttamente. Per prima cosa devi sapere quando prendere questo medicinale. Molti non sanno a che ora del giorno si trucca il tromboass, e dubitano che si debba fare al mattino o alla sera.

Il fatto è che TromboAss si consiglia di bere 1 volta al giorno. Dosaggio - 1 compressa da 50 a 100 mg. È necessario provare a bere una pillola all'incirca nello stesso momento, e la sera sarà una mattina, devi decidere per te stesso. Il fatto è che non ha molta importanza.

Molti altri sono preoccupati di come bere questo farmaco prima o dopo un pasto? Gli esperti consigliano di assumere una pillola durante il pasto o dopo di essa, in questo caso diminuiscono gli effetti negativi dell'acido acetilsalicilico sugli organi dell'apparato digerente.

Un altro grande numero di donne che portano un bambino, è interessato a come prendere Thromboass? Il fatto è che durante la gravidanza l'uso di questo farmaco non è raccomandato. Tuttavia, durante la gravidanza 1 trimestre, i medici prescrivono questo medicinale se una donna ha sangue troppo viscoso.

Quando assumono contraccettivi, i medici consigliano spesso ai loro pazienti di assumere mezzi che possono rendere il sangue più sottile, con cui ha a che fare ThromboASS.

Con la fecondazione in vitro nella fase iniziale, questo farmaco non è prescritto. Tuttavia, quando l'embrione viene trasferito, il medico prescrive più spesso di assumere 1 compressa di ACS trombotico al giorno.

Bere questo medicinale con una pressione elevata (oltre 140/90) è proibito. Il fatto è che in questo caso aumenta il rischio di sviluppare un ictus.

Controindicazioni

Questo farmaco, come molti altri, ha controindicazioni. Non può essere usato con:

  • la presenza di ulcere nel tratto gastrointestinale;
  • sanguinamento gastrointestinale;
  • idiosincrasia per qualsiasi componente che fa parte dei fondi;
  • grave insufficienza renale o epatica;
  • insufficienza cardiaca 3-4 gradi;
  • gravidanza 2 trimestre o 3 trimestre;
  • asma bronchiale;
  • poliposi nasale;
  • diatesi emorragica.

overdose

Overdose Thromboass è molto raro. Se questo è accaduto, allora la persona può sentire:

  • vertigini;
  • dolore alla testa;
  • tinnito;
  • nausea (vomito in alcuni casi);
  • annebbiamento della coscienza.

In caso di sovradosaggio, la persona ha bisogno di lavanda gastrica in condizioni stazionarie. Producilo usando medicine speciali.

Scopri di più su altri preparati efficaci di vene varicose, può essere da singoli materiali:

Effetti collaterali

Recensioni dei medici suggeriscono che quando si assumono effetti collaterali indesiderati di ThromboASS sono estremamente rari. Questi includono:

  • sviluppo di anemia;
  • eruzione cutanea sulla superficie della pelle;
  • prurito;
  • orticaria;
  • nausea;
  • bruciori di stomaco;
  • tinnito;
  • aumento della tendenza a sanguinare;
  • angioedema;
  • broncospasmo;
  • shock anafilattico;
  • dolore allo stomaco o all'intestino;
  • sviluppo di ulcere gastriche;
  • aumento della produzione di enzimi epatici;
  • dolore alla testa.

Recensioni reali per le vene varicose

Sto usando Thromboass da molto tempo e ne sono completamente soddisfatto. Su consiglio del dottore, prendo Venarus e Tromboass insieme. Tutto mi sta bene in questo strumento, ma piuttosto la sua efficacia, e soprattutto il suo prezzo.

Sono stato trovato per avere vene varicose e TromboAss è stato scaricato. Ma dubito se berlo. Chi conosce TromboASS o Aspirin Cardio, che è meglio scegliere?

Svetlana, 52 anni

Ho sofferto a lungo di vene varicose, ma oltre a lui ho altre malattie. Conosco già Tromboass un po 'di tempo fa e lo accetto periodicamente. Mi ha recentemente nominato Nootropil. Chissà se è possibile assumere Nootropil insieme a Tromboass?

Posso prendere Detralex e Thrombone ACC contemporaneamente?

Spesso le persone hanno una domanda sul fatto che Thromboass e Detralex siano compatibili. Puoi bere questi due farmaci insieme, ma solo dopo aver consultato il tuo medico. Il fatto è che se si abusa questi farmaci può apparire sanguinamento.

Qual è la differenza tra trombotico e aspirina?

Molte persone sono tormentate dalla domanda: Tromboass e Aspirina sono uguali o no? Questi fondi sono simili solo in quanto l'acido acetilsalicilico è considerato il loro principale ingrediente attivo. Ci sono esperti che credono che l'Aspirina sia un analogo a buon mercato di Tromboass. Ma è davvero?

La principale differenza di Aspirina è che contiene in 1 compressa una sostanza attiva 10 volte più potente di Tromboass. A questo proposito, al fine di sostituire completamente ThromboASS con loro, sarà necessario dividere 1 compressa in 10 parti uguali, ma senza dispositivi speciali questo sarà molto difficile.

Anche il Thrombone ACC ha un rivestimento speciale che può essere sciolto solo dopo essere entrato nell'intestino. L'aspirina si dissolve direttamente nello stomaco. Pertanto, il suo uso prolungato può causare lo sviluppo di ulcere gastriche. Il fatto è che l'acido acetilsalicilico è irritante per la mucosa gastrica.

Per quanto tempo puoi prendere Trombos ACC senza una pausa?

La durata del corso del trattamento con tromboASS è determinata direttamente dal medico curante. In alcuni casi, è preso continuamente, senza pause significative tra i ricevimenti.

Quanto e dove acquistare?

Quanto costa una farmacia TromboASS? In media, nel territorio della Federazione Russa il prezzo di questo farmaco è di 45 rubli per confezione (28 compresse).

Puoi comprare questo farmaco in qualsiasi farmacia. Se necessario, puoi ordinarlo online.

Analoghi del farmaco

Thrombos ACC ha vari analoghi in Russia e all'estero. Se stai cercando cosa sostituire ThromboASS, allora dovresti prestare attenzione ai seguenti farmaci:

  • ASC Cardio;
  • Aspikor;
  • Aspirina Cardio;
  • Magnikor;
  • HSBC e-Payne;
  • Trombopol;
  • Anopirin;
  • Atsekardol e altri.

Inoltre, molti dubitano che sia meglio scegliere Thromboass o il suo equivalente. Ad esempio:

  1. Atsekardol o TromboASS? Nel farmaco Atsekardol ha un gran numero di componenti, a causa di ciò che spesso appaiono effetti collaterali indesiderati. A questo proposito, i medici prescrivono TromboASS molto più spesso. Il prezzo di questi farmaci è quasi lo stesso.
  2. Culo tromboso di Curantilly? Queste due medicine possono sostituirsi a vicenda. Tuttavia, il curantile è prescritto più spesso alle donne in gravidanza, in quanto è più sicuro.
  3. Warfarinili Thromboass? Per dire quale di questi farmaci è meglio per un particolare paziente, può solo il suo medico curante. Questi due farmaci diluiscono efficacemente il sangue, ma differiscono nelle controindicazioni.
  4. Clopidogrel o Thrombone ACC? Spesso, questi due farmaci in determinate malattie sono prescritti da prendere insieme.
  5. Xarelto o Tromboass? In Xarelto, il rivaroxaban è il principale ingrediente attivo. Questo è un analogo dell'aspirina, mentre questa sostanza è più efficace. A questo proposito, vale la pena scegliere Xarelto. Tuttavia, il costo nelle farmacie di questo farmaco è molto più alto di Thromboass.

L'alcol è compatibile con il tromboass?

Al momento del trattamento con questo farmaco si raccomanda di abbandonare completamente le bevande alcoliche. Se si combinano il tromboASS e l'alcol, questo può portare al fatto che la coagulazione sanguigna peggiora significativamente.

In alcuni casi, queste bevande contribuiscono al fatto che il trattamento del tromboassaggio diventa a basso impatto, poiché l'alcol blocca l'azione dell'aspirina. C'è anche un'alta probabilità di eruzione cutanea, oltre a vari disturbi del tratto digestivo.

Istruzioni per l'uso di Tromboass

Istruzioni Tromboass

"Tromboass": istruzioni per l'uso droga

Tromboass: un farmaco che influenza il livello delle piastrine nel sangue. Prodotto dalla società farmacologica austriaca e appartiene al gruppo farmacoterapeutico di agenti antipiastrinici.


Dati farmacologici del farmaco

Il tromboassico rientra nella categoria dei farmaci antinfiammatori non steroidei.

Il principio attivo è l'acido acetilsalicilico. Inoltre, ha effetti antipiretici e analgesici.

Tromboass: a cosa serve questo farmaco?

In parole semplici, Thromboass impedisce la sintesi di ormoni come prostaglandina, prostaciclina e trombossano. Di conseguenza, la produzione di piastrine e la probabilità di coaguli di sangue sono ridotti.

Il meccanismo del farmaco si basa su un aumento dell'attività plasmatica e una diminuzione del contenuto dei fattori della coagulazione.

Prevenire la sintesi di questi ormoni riduce la probabilità di un processo infiammatorio e di edema tissutale, e minimizza anche la reazione delle terminazioni nervose a vari stimoli.

L'effetto antiaggregante dell'uso del farmaco consiste nella sua durata di circa una settimana, quindi la produzione di piastrine durante la loro vita è ridotta - 10 giorni.

Tromboass: indicazioni per l'uso

Il farmaco viene utilizzato principalmente in casi di violazione dell'apparato cardiovascolare per:

  1. Prevenzione dell'infarto del miocardio (per chi ha il diabete, l'obesità, l'ipertensione, così come per i fumatori).
  2. Prevenzione delle patologie del funzionamento della circolazione cerebrale.
  3. Trattamento dell'angina pectoris.
  4. Prevenzione dell'ictus
  5. Eccezioni di tromboembolismo nel periodo postoperatorio in persone sottoposte a intervento chirurgico sulle navi.
  6. Prevenzione dell'embolia polmonare e della trombosi venosa.

Tromboass: controindicazioni

Non è consigliabile assumere compresse Tromboass per coloro che hanno:

  1. Intolleranza individuale ai componenti del farmaco.
  2. Diatesi emorragica.
  3. Disturbi negli organi del tratto gastrointestinale, nonché suscettibilità al sanguinamento in quest'area.
  4. Asma bronchiale.
  5. Poliposi del naso
  6. Appuntamenti nel prendere metotrexato in un dosaggio di oltre 15 mg per 7 giorni.

Il tromboass è vietato ricevere donne incinte nel primo e terzo trimestre, così come i bambini sotto i 18 anni di età.

Tromboass: composizione

Ogni compressa del farmaco contiene:

  • Acido acetilsalicilico (50, 100 mg).
  • Lattosio monoidrato.
  • Amido di patate
  • Diossido di silicio colloidale
  • Cellulosa microcristallina

La shell del tablet è composta da:

  • Polimero di acido metacrilico e etil acrilato.
  • Talco.
  • Triacetina.

Tromboass: effetti collaterali

Fondamentalmente, il farmaco è facilmente tollerato dai pazienti, ma in rari casi compaiono alcuni effetti collaterali:

Medicina tromboassica: istruzioni per l'uso

Prendere il farmaco deve essere rigorosamente prescritto da un medico! Il dosaggio è determinato dallo specialista presente. È necessario seguire le istruzioni per l'uso.

Le compresse di Tromboass sono assunte prima dei pasti, interamente e lavate con acqua.

Tromboass: overdose

La possibilità di un sovradosaggio del farmaco è praticamente livellata a causa del basso contenuto di acido acetilsalicilico.

Ma in alcuni casi è possibile e manifestato dai seguenti sintomi:

In caso di sovradosaggio, è necessario lavare lo stomaco con preparazioni speciali. È imperativo controllare l'equilibrio acido-base fino al completamento dei sintomi di sovradosaggio.

Tromboass: istruzioni per l'uso durante la gravidanza

Le compresse di tromboass sono vietate per l'uso nelle donne che si trovano nel primo e nel terzo trimestre di gravidanza.

Ciò è dovuto al fatto che l'acido acetilsalicilico può portare a patologie nella formazione del sistema cardiovascolare del feto, complicanze nel parto e altri difetti.

Le donne non gravide prima di un lungo ciclo di assunzione del farmaco devono essere avvertite in merito alle misure obbligatorie di contraccezione.

Per il secondo trimestre di gravidanza, Thromboass può essere utilizzato solo se il beneficio per la madre supera i rischi nello sviluppo del feto. Ulteriori informazioni sulla trombosi emorroidaria durante la gravidanza.

L'allattamento al seno e un lungo ciclo di assunzione del farmaco sono incompatibili, perché i componenti del farmaco penetrano nel latte materno e possono danneggiare il bambino.

Durante il periodo di applicazione delle compresse di tromboassens, è necessario trasferire il bambino in miscele artificiali ed esprimere il latte materno per stimolare l'allattamento.

Tuttavia, una singola dose del farmaco non richiede l'interruzione dell'allattamento al seno.

Tromboass e alcol: compatibilità

È severamente vietato l'uso di pillole Tromboass e alcol insieme!

Tromboass: interazione con altri farmaci

L'uso simultaneo di compresse per tromboassasi e metotrexato, nonché tromboassia e digossina, porta ad un aumento delle proprietà farmacologiche di questi farmaci.

Il ricevimento congiunto con l'insulina fornisce un effetto potenziato delle sue proprietà ipoglicemizzanti.

Il tromboass non è raccomandato per l'uso insieme a farmaci contenenti alcol etilico e ibuprofene.

La somministrazione simultanea con farmaci uricosurici riduce la loro efficacia, e i glucocorticosteroidi, al contrario, accelerano il ritiro dell'acido acetilsalicilico dal corpo e riducono la sua efficacia.

Tromboass: prezzo

La fascia di prezzo del farmaco Tromboass dipende dal dosaggio, dal numero di compresse nel pacchetto, nonché dalla regione e dalla farmacia in cui si acquista il farmaco. Al momento, il prezzo del farmaco varia da 50 a 150 rubli.

Thromboass: modulo di rilascio

Thromboth ACC

Thromboass è disponibile in compresse rivestite con film. Si ritiene che grazie a lei, la medicina abbia un effetto limitato sul tratto gastrointestinale ed è più facilmente tollerata dai pazienti.

Tromboass: analoghi

Ci sono circa 20 farmaci che fungono da analoghi per i tablet tromboassici. I più popolari e più economici sono l'aspirina, c'è anche Trombopol, Aspirin Cardio, Upsarin Upsa e altri.

Ma il basso contenuto di acido acetilsalicilico e la forma di rilascio di compresse Thromboass conferisce loro un particolare vantaggio, perché questo medicinale causa meno reazioni avverse e allergiche. Cosa è meglio prendere cardiomagnet o tromboass?

Tromboass: recensioni di dottori

Evgeny Leonidovich Filippov, cardiologo, ha praticato per 23 anni in una clinica medica a Rostov-on-Don:

- Il farmaco Thromboass è prescritto da me dopo un esame approfondito di un paziente che ha problemi con l'apparato cardiovascolare. La sua efficacia è stata testata da molti studi clinici e nella mia pratica noto miglioramenti delle condizioni dei miei pazienti dopo diversi cicli di trattamento. Naturalmente, è necessario tenere conto delle caratteristiche individuali del paziente, quindi Tromboass non dovrebbe essere assegnato a se stesso.

Marshakova Valentina Georgievna, un chirurgo, pratica da 34 anni in una clinica medica a Novosibirsk:

- Ho ripetutamente raccomandato ai miei pazienti con problemi alle vene, un aumento del livello delle piastrine nel sangue, una predisposizione ad infarti e ictus, di prendere compresse di Tromboass. Sono convinto dell'efficacia del farmaco, poiché i risultati dei test dopo diversi cicli di somministrazione sono significativamente migliorati.

Tromboass: recensioni dei pazienti

Valery Pavlovich, 57 anni, Sergiev Posad:

- Prendo Tromboass da diversi anni. È stato nominato terapeuta a causa di problemi con le navi. I miei coaguli di sangue sono stati ripetutamente tagliati. Mentre tutto si adatta, non sono comparsi effetti collaterali.

Maria, 34 anni, Vladivostok:

- Ho sviluppato trombosi di emorroidi durante la mia seconda gravidanza. Abbiamo eseguito l'operazione in anestesia locale. Come trattamento, è stato proposto di prendere compresse Thromboass. Già dopo il completamento dell'allattamento al seno, ho subito un corso di trattamento farmacologico, e in seguito non ci sono state esacerbazioni di emorroidi, in particolare trombosi.

Irina Gennadievna, 63 anni, Mosca:

- I Thromboass non andava bene. Dopo averlo preso, ci sono stati mal di testa, vomito e mancanza di respiro. Un cardiologo ha prescritto un altro farmaco. Ma questo, a quanto pare, è la reazione del mio organismo. Ognuno ha modi diversi, la cosa principale è consultare un medico.

L'interazione del farmaco Thrombone con l'alcol

Trombococco e alcol quando assunti insieme possono avere un effetto negativo sul sistema digestivo, cardiovascolare e su altri organi degli organi umani. Inoltre, il rischio di malattie e complicazioni è alto anche in una persona che è sana a prima vista. Pertanto, gli esperti vietano l'assunzione di bevande alcoliche durante la terapia farmacologica.

Descrizione della droga

L'ACC trombotico è un medicinale antinfiammatorio non steroideo che ha anche effetti antipiretici e analgesici. Prodotto da un'azienda australiana sotto forma di compresse bianche, rivestite con film, disciolte nell'intestino.

Contiene acido acetilsalicilico e numerosi elementi ausiliari. E tali componenti come talco, triacetina, un copolimero di acido metacrilico e etil acrilato formano il guscio delle compresse. Si dissolvono nel tratto digestivo, proteggendo così le pareti mucose dall'esposizione acida.

È un effetto delicato sull'intestino che distingue il farmaco dall'aspirina ordinaria. E i componenti aggiuntivi della composizione migliorano il suo effetto sul sistema circolatorio, consentendo di ottenere i migliori risultati dal trattamento. Questo spiega una serie di recensioni positive e raccomandazioni per il trattamento e la prevenzione delle seguenti malattie:

  • angina di forme diverse;
  • ictus primario o secondario, infarto miocardico;
  • vene varicose, disturbi venosi;
  • ipertensione arteriosa causata dalla presenza di ipertensione, diabete, sovrappeso;
  • trombosi, tromboembolia e altre malattie associate alla formazione di coaguli di sangue.

In tali casi, l'agente può essere prescritto dal medico come componente principale o ausiliario della terapia o per prevenire l'insorgenza di disturbi.

Principio di funzionamento

L'ACC trombotico è un inibitore di un enzima speciale, che inibisce l'aggregazione piastrinica, cioè il diradamento del sangue. Acido acetilsalicilico nella composizione del farmaco:

  • rapidamente assorbito nelle pareti dello stomaco, in 15-30 minuti entra nel sangue, e in una quantità fino all'80% si lega alle proteine ​​plasmatiche;
  • normalizza la sintesi di ormoni, prostaglandine, prostaciclina e trombossano, che compaiono durante la scissione dell'acido arachidico (grasso) e limitano la formazione di coaguli di sangue;
  • riduce il numero di piastrine, previene la formazione di coaguli di sangue, che porta alla diluizione del sangue e riduce la coagulazione, riducendo il rischio di infiammazione e gonfiore nei tessuti;
  • una parte significativa dei salicilati penetra nei tessuti e nei fluidi e quindi viene escreta nelle urine a causa della secrezione renale attiva.

I salicilati vengono eliminati dal corpo in un giorno, ma il suo effetto dura fino a 7-10 giorni. Nello stato normale, la linfa è completamente satura di sostanze nutritive e ossigeno, migliora il metabolismo a livello cellulare e le condizioni generali del corpo.

Grazie alla sua capacità di assottigliare il sangue, il farmaco è ampiamente utilizzato per molte anomalie cardiovascolari. Dopo tutto, il suo ispessimento porta allo sviluppo di molte patologie, tra cui vene varicose, ipertensione, trombosi, aterosclerosi, ictus e infarto.

Controindicazioni

Poiché il trombone ACC influenza lo stato del flusso sanguigno, da cui dipende il funzionamento di molti altri organi, ha diverse controindicazioni:

  • lesioni erosive e ulcerative e sanguinamento delle membrane mucose del tratto gastrointestinale;
  • asma bronchiale, in cui una forte saturazione di sangue con ossigeno può portare a complicazioni;
  • forme acute di insufficienza epatica e renale, cirrosi;
  • intolleranza ai componenti, in particolare reazioni frequenti al lattosio e acido;
  • emorragie ed emorragie di diversi tipi, che formano la diatesi emorragica;
  • insufficienza cardiaca acuta;
  • gravidanza nel primo e terzo trimestre e periodo di alimentazione;
  • età fino a 18 anni e altri casi.

Il farmaco non influisce sulla pressione sanguigna, ma può aumentare il rischio di complicanze, portare a ictus in determinate circostanze. Pertanto, con gli indicatori del tonometro 140/90 e superiori, è meglio astenersi da tale trattamento.

E per ridurre gli effetti dell'uso del farmaco e dei suoi effetti sullo stomaco, è meglio prendere le pillole con il cibo o immediatamente dopo, specialmente se ci sono delle violazioni della mucosa.

Gli effetti dell'alcool sul corpo umano

L'etanolo, entrando nello stomaco, dopo 5 minuti inizia ad essere assorbito nella parete intestinale. In questo caso, si verificano i seguenti processi:

  • lesione della mucosa tossica;
  • una forte espansione dei vasi sanguigni con un calo della pressione sanguigna;
  • restringimento ritardato di capillari e salti nella pressione sanguigna;
  • smorzando le reazioni del cervello e riducendo la sua efficienza;
  • violazione della coagulazione del sangue, diluizione della linfa;
  • aumento delle lipoproteine ​​nel fegato;
  • elaborazione di etanolo, associata eliminazione del colesterolo buono attraverso i reni;
  • la disidratazione di tutti gli organi porta a uno squilibrio della linfa, in cui i globuli bianchi, le piastrine e i globuli rossi iniziano ad aderire, portando a vasi sanguigni ostruiti e aumentando il rischio di trombosi.

Pertanto, le bevande alcoliche non dovrebbero essere consumate in alcuni casi, in particolare in presenza di ulcere intestinali, patologie renali ed epatiche, anomalie cardiovascolari e disordini della composizione del sangue.

L'azione dello strumento quando combinato con l'alcol

Controindicazioni pronunciate e la presenza di effetti negativi sul corpo influenzano la compatibilità dell'acido trombotico con l'etanolo. Il risultato può essere imprevedibile e gli effetti collaterali possono essere osservati anche in una persona apparentemente sana che assume farmaci solo per la prevenzione. In realtà, sono sostanze antagoniste.

Poiché il farmaco è spesso prescritto su base permanente o come parte di un lungo percorso terapeutico, la questione della sua interazione con l'etanolo è di interesse per molti. I risultati terapeutici di tale combinazione possono essere annullati o portare a conseguenze negative.

Ciò è dovuto a tali fenomeni che si verificano nel corpo con l'uso simultaneo di acido salicilico e bevande alcoliche:

  • viola l'integrità della mucosa intestinale, non può sopportare un doppio effetto negativo;
  • l'etanolo aumenta il numero di coaguli di sangue, mentre i salicilati lo riducono, portando a effetti imprevedibili;
  • con una forte diluizione del sangue, il sanguinamento può aprirsi;
  • salti di pressione sanguigna portano a cambiamenti nella frequenza cardiaca e angina;
  • un ulteriore aumento della pressione mentre intossicati aumenta il rischio di ictus;
  • Il carico sul fegato, i reni, il sistema urogenitale è in aumento, il che può portare a violazioni del loro funzionamento.

Gli effetti collaterali possono anche apparire e aumentare, che sono anche indicati nella descrizione per l'ASS trombotico:

  • bruciore di stomaco, ulcere e dolore addominale;
  • mal di testa, vertigini quando si cambia posizione, tinnito;
  • eruzioni cutanee, orticaria, gonfiore e altre reazioni allergiche;
  • la scoperta di emorragie interne, gengive sanguinanti e la presenza di ematomi;
  • nausea, vomito, disturbi dell'apparato digerente e altre reazioni.

Se si verificano tali reazioni, è necessario consultare un medico per un consiglio per correggere i problemi.

Raccomandazioni di specialisti

Analizzando le recensioni degli esperti, si può concludere che la somministrazione contemporanea del farmaco Thrombone ACC e delle bevande alcoliche è pericolosa per la salute. Nel trattamento e nella prevenzione del farmaco deve aderire alle seguenti raccomandazioni:

  • limitare completamente l'assunzione di alcol durante qualsiasi periodo della gravidanza e durante un ciclo terapeutico di trattamento;
  • dopo aver completato l'intero ciclo di trattamento, l'alcol può essere consumato in almeno 15 giorni;
  • gli uomini possono bere pillole il giorno prima e 14 ore dopo aver bevuto;
  • le donne prendono medicine 32 ore prima e 20 ore dopo l'assunzione di alcol.

La mancata osservanza delle raccomandazioni può portare ad un disturbo del ritmo cardiaco, allo sviluppo di insufficienza cardiaca e agli sbalzi di pressione sanguigna nelle arterie principali del cervello che a volte stimolano lo sviluppo dell'ipotensione ortostatica. Se hai questi e altri sintomi, devi immediatamente smettere di bere alcol, bere quanta più acqua possibile per almeno 4 ore per eliminare rapidamente le tossine.

Alcuni pazienti osservano che hanno combinato l'ACC con Thrombone con l'alcol e non ci sono stati effetti collaterali. Si può dire che si tratta di un caso, poiché la reazione del corpo sarà significativamente influenzata dalle dosi di sostanze nel sangue e dal benessere generale di una persona, dalla sua immunità e persino dalla qualità delle bevande. Inoltre, una tale combinazione potrebbe non dare un'immediata e visibile esternamente, ma solo innescare processi negativi nel corpo. La mancanza di risultati visibili spiega l'opinione di alcune persone che scrivono recensioni simili sui tablet.

Thrombo ACC: istruzioni per l'uso

L'ACC trombotico appartiene al gruppo dei farmaci anti-infiammatori non steroidei e ha un effetto analgesico, antipiretico e antipiastrinico pronunciato.

Forma di rilascio e composizione del farmaco

Thrombone ACC è disponibile sotto forma di compresse per uso orale rivestite con film con rivestimento enterico. Compresse bianche, rotonde, convesse su entrambi i lati, confezionate in blister da 14 pezzi (2) in una scatola di cartone, l'abstract con una descrizione dettagliata delle caratteristiche è allegato alla preparazione.

Ogni compressa contiene 50 mg o 100 mg di principio attivo attivo - acido acetilsalicilico, i componenti ausiliari sono lattosio monoidrato, cellulosa microcristallina, biossido di silicio, fecola di patate.

Indicazioni per l'uso

Le compresse trombotiche ACC vengono prescritte ai pazienti come mezzo principale o come parte di una terapia complessa per il trattamento e la prevenzione delle seguenti condizioni:

  • prevenzione di infarto miocardico acuto (primario) per pazienti a rischio con diabete, ipercolesterolemia, ipertensione arteriosa, obesità;
  • trattamento e prevenzione degli ictus;
  • prevenzione dell'ictus ischemico contro l'occlusione del lume dei grandi vasi sanguigni con placche aterosclerotiche;
  • prevenzione dei disturbi circolatori cerebrali di tipo ischemico;
  • prevenzione della trombosi venosa profonda;
  • prevenzione del tromboembolismo dopo l'intervento chirurgico sui vasi (innesti di bypass delle arterie coronarie, posizionamento di stent nelle arterie coronarie, angioplastica).

Controindicazioni

Il farmaco non può iniziare a prendere il proprio, basandosi sui propri sentimenti e sul proprio benessere. Le compresse di trombone ACC presentano una serie di controindicazioni:

  • sanguinamento gastrointestinale o sospetto di loro;
  • ulcera peptica dello stomaco e del duodeno nella fase acuta o nell'anamnesi;
  • diatesi emorragica;
  • asma bronchiale, che è sorto durante la terapia con acido acetilsalicilico o altri farmaci dal gruppo di FANS;
  • malattie del fegato e dei reni, accompagnate da disfunzione di organi;
  • terapia simultanea con metotrexato;
  • insufficienza cardiaca cronica;
  • gravidanza nel primo e nel terzo trimestre;
  • periodo di allattamento al seno;
  • età fino a 18 anni;
  • intolleranza al lattosio, sindrome da malassorbimento del glucosio;
  • poliposi del seno nasale.

Controindicazioni relative all'uso del farmaco sono:

  • gotta;
  • iperuricemia;
  • insufficienza renale lieve;
  • allergia ai farmaci;
  • 2 trimestre di gravidanza;
  • preparazione per la chirurgia, compreso il dentale;
  • febbre da fieno;
  • gastrite erosiva nella storia.

Dosaggio e somministrazione

Le compresse di trombone ACC devono essere assunte dopo i pasti o durante i pasti, bevendo molta acqua, senza screpolature o macinazioni. Il farmaco è destinato all'uso a lungo termine, ma il medico determina la dose e la durata del trattamento a seconda delle condizioni del paziente e delle caratteristiche del suo corpo.

Per la prevenzione di infarto e trombosi, la dose giornaliera del farmaco è di 50 mg, se necessario, può essere aumentata a 100 mg al giorno sotto la supervisione di un medico.

Per la prevenzione e il trattamento del tromboembolismo polmonare e della trombosi venosa profonda, vengono prescritti al giorno da 100 a 200 mg del farmaco, suddivisi in 2 dosi.

Uso del farmaco durante la gravidanza e l'allattamento

Nel primo trimestre di gravidanza, il farmaco Thrombos ACC non è prescritto, poiché durante questo periodo vengono posti tutti gli organi e i sistemi del nascituro, e l'influenza dei farmaci sul corpo femminile può disturbare questo processo e causare la formazione di anomalie congenite.

Nel secondo trimestre di gravidanza, l'uso del farmaco è possibile sotto la supervisione di un medico, se l'effetto terapeutico atteso per la madre supera di gran lunga i probabili rischi per il bambino.

Nel terzo trimestre di gravidanza, l'uso delle pillole Thrombo ACC è controindicato, dal momento che il trattamento può portare a sanguinamento interno nel feto, sanguinamento massivo alla nascita e compromissione della coagulazione del sangue nel neonato.

L'acido acetilsalicilico può essere escreto nel latte materno e causare gravi effetti collaterali nei neonati, quindi il trattamento con il farmaco non viene effettuato durante l'allattamento. Se la terapia è necessaria, l'allattamento al seno deve essere interrotto.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali sono possibili durante l'assunzione di compresse di trombone ACC in pazienti con aumentata sensibilità individuale all'acido acetilsalicilico:

  • da parte del sistema digestivo - bruciore di stomaco, mal di stomaco, nausea, esacerbazione di gastrite cronica e ulcere, vomito, sanguinamento intestinale, sviluppo di pancreatite reattiva, aumento dell'attività delle transaminasi epatiche;
  • da parte del sistema nervoso - vertigini e mal di testa, tinnito, perdita dell'udito;
  • rischio di sanguinamento, ematoma, gengive sanguinanti;
  • da parte del quadro sanguigno: trombocitopenia, anemia, diminuzione dell'indice cromatico e livello dei globuli rossi;
  • Reazioni allergiche - eruzioni cutanee di tipo eritematoso, emorragie minori sotto la pelle, angioedema, broncospasmo, sviluppo di asma, rinite, in rari casi, sviluppo di shock anafilattico.

Se compaiono uno o più effetti collaterali, il trattamento con il farmaco deve essere interrotto e consultare un medico.

overdose

In caso di ingestione di compresse di trombone ACS in grandi dosi, il paziente sviluppa rapidamente sintomi di sovradosaggio, che si manifestano in avvelenamento acuto con salicilati - vomito, feci con sangue, danno epatico tossico, sanguinamento nasale, tinnito e alcalosi respiratoria.

In caso di avvelenamento grave con acido acetilsalicilico, i pazienti sviluppano edema polmonare, depressione respiratoria, asfissia, asfissia, anomalie cardiache, convulsioni, coma.

Il trattamento del sovradosaggio con salicilati consiste nella lavanda gastrica, nella somministrazione ripetuta di carbone attivo, nel ripristino dell'equilibrio del sale marino e, se necessario, nel trattamento sintomatico.

Interazione farmacologica

Particolare cautela richiede compresse di interazione farmacologica Thrombone ACC con questi farmaci:

  • metotressato;
  • Anticoagulanti - a causa del rischio di emorragia massiva;
  • NVPV;
  • Agenti trombolitici;
  • Farmaci ipoglicemici e insulina.

L'acido acetilsalicilico dell'acido acetilsalicilico, che fa parte delle compresse di Thrombos, potenzia l'effetto terapeutico dei suddetti medicinali, aumentando la probabilità di effetti collaterali e sovradosaggio. Se necessario, l'interazione farmacologica richiede farmaci per l'aggiustamento della dose.

Con la nomina contemporanea di compresse con farmaci del gruppo dei glucocorticosteroidi, si osserva una diminuzione dell'effetto terapeutico dell'acido acetilsalicilico.

Istruzioni speciali

Le compresse di trombone ACC possono essere assunte solo su prescrizione dopo un esame del sangue preliminare.

Parte dell'acido acetilsalicilico farmaco può causare lo sviluppo di broncospasmo in soggetti predisposti a allergie o pazienti affetti da asma bronchiale. Gli attacchi di asma sullo sfondo della terapia farmacologica stanno diventando più frequenti e più gravi.

Se ha una storia di orticaria, gonfiore del naso e della faringe dopo aver preso acido acetilsalicilico o compresse di NVPV, deve sempre consultare il medico prima di iniziare il trattamento con Thrombone ASC.

Sullo sfondo del trattamento dei farmaci in un paziente, il livello delle piastrine nel sangue diminuisce, il che può portare a sanguinamento durante l'intervento chirurgico. Se il paziente sta per avere un intervento chirurgico pianificato, inclusa l'estrazione di un dente, è imperativo informare il medico che sta assumendo l'ACC di trombone.

Le donne che prendono le pillole del farmaco, dovrebbero essere protette con attenzione dall'insorgenza di una gravidanza non pianificata, e se il concepimento si è verificato, allora prendere il farmaco immediatamente fermato e consultare un medico.

Le compresse di trombone ACC non devono essere assunte contemporaneamente all'acido acetilsalicilico o ai farmaci antinfiammatori non steroidei, poiché ciò aumenta il rischio di effetti collaterali e grave sovradosaggio.

I pazienti sopra i 65 anni richiedono una selezione individuale della dose del farmaco, poiché in questo gruppo di età il rischio di effetti collaterali è particolarmente elevato.

Al verificarsi di sensazioni spiacevoli nell'area dell'epigastrio sullo sfondo del trattamento farmacologico, la nausea, il taglio nell'addome, l'assunzione di pillole si fermano immediatamente e si consultano con un medico.

Durante il trattamento con il farmaco deve astenersi da attività che richiedono alta concentrazione di attenzione e guida. Ciò è dovuto alla comparsa di vertigini e acufeni durante la terapia.

Analoghi di compresse Trombot ASS

Analoga azione terapeutica con compresse Thromboth ACC è posseduta dai farmaci:

  • Compresse di Acecardol;
  • Compresse di aspirina;
  • Aspirina UPSA compresse effervescenti solubili;
  • Aspirina pillole cardio;
  • Compresse di acido acetilsalicilico

Tutti questi farmaci hanno gravi controindicazioni, quindi non è possibile iniziare un ciclo di trattamento da soli senza consultare un medico.

Vacanze e condizioni di conservazione

Le compresse di trombone ACC sono vendute senza prescrizione medica. Le compresse devono essere conservate in un luogo asciutto a una temperatura non superiore a 25 gradi. La durata di conservazione delle compresse è di 3 anni dalla data di produzione, al termine di questo periodo, le compresse devono essere scartate.

Trombo ASS Prezzo

Nelle farmacie di Mosca, il costo medio del farmaco Thrombone ACC è di 140 rubli.

Articoli Su Varici